Regime dei Minimi: il Sospirato Contrordine è Arrivato

p.ivaFinalmente le voci di corridoio si sono concretizzate nella marcia indietro del governo sul regime dei minimi: PER TUTTO IL 2015 LE NUOVE POSIZIONI APERTE AVRANNO LA POSSIBILITA’ DI ACCEDERE AL REGIME 2014.

Come è noto da gennaio il governo aveva inaugurato, nella legge di stabilità, condizioni molto più penalizzanti per chi avesse deciso di aprire una partita IVA, tanto che a fine 2014 si era verificato un vero e proprio boom di nuove partite IVA.
Nella seconda metà di febbraio il Consiglio dei ministri ha rimediato a quello che Matteo Renzi ha definito il “più clamoroso autogol” del Governo, ovvero una vera e propria stangata contributiva ai danni delle partite IVA che anno i requisiti per operare nel regime dei contribuenti minimi.
Il parametri fondamentali per questo tipo di regime semplificato sono il fatturato massimo annuale e la tassazione % applicata sul tale fatturato. Il tetto di fatturato viene calcolato settore per settore mediante coefficienti di redditività ovvero varia da categoria a categoria. (altro…)

Che cosa Significa Freelance?

freelanceIl termine ha un significato generale per chi non ha un vincolo di collaborazione duraturo con il datore di lavoro e viene utilizzato in contrasto con chi è dipendente di un’azienda.

ORIGINE

L’origine etimologica spiega molto bene l’essenza di questa categoria di lavoratori, che sta assumendo sempre più importanza: il termimne freelance è stato utilizzato per la prima volta nel romanzo storico Ivanhoe di Walter Scott, free-lance , lancia libera ovvero soldato mercenario non soggetto a vincolo alcuno con un lord. Il termine è molto usato nel settore del giornalismo dove freelance è in genere un reporter o un giornalista che scrivono o preparano un pezzo che viene successivamente venduto al giornale più interessato. (altro…)

Trovare Personale Online

trova freelancePersino in momenti di crisi economica, trovare le persone con le skill volute per la propria attività non è sempre facile. Ci viene in aiuto il Web con le sue pressoché infinite risorse.
Va bene ma è veramente sufficiente postare un’offerta per il collaboratore che sto cercando su linkedin?
Oppure devo rivolgermi alle agenzie per il lavoro?
Ovvero meglio il contatto diretto con il bacino di professionisti potenzialmente adatti alle mie necessità, oppure utilizzare un intermediario come terza parte che si pone come uno specialista del recruiting? (altro…)

Strategie per Trovare Clienti Online

trovare clienti onlineCome un freelance può trovare clienti?

Il metodo più comune è cercarli online, sfruttando il mezzo di comunicazione più diffuso per il business.

OK, ma come?

L’implementazione può basarsi sui social media, blog o più comunemente con e-mail. La strategia più comune è quella cosiddetta del “quasi gratis”, ovvero il cliente (e soprattutto il cliente di una piattaforma online per freelance) deve poter “toccare con mano” il servizio affinché risalti l’utilità dello stesso.

In generale la strategia del “quasi gratis” è quella migliore per servizi offerti da free-lance. Scopo: accelerare la penetrazione nel mercato del servizio che si vuole offrire.

Ci sono molteplici sfaccettature, il punto fondamentale sta nella convinzione del cliente. E’ necessario focalizzare l’attenzione sul valore che si offre al cliente esempio linkedin: entrare in un network di professionisti. (altro…)