Fare digital marketing ora: 3 idee da lavorare subito

14 Giu 2022 | Articoli su Marketing

digital marketing 2022

Se lavori nel digital marketing sai che l’aggiornamento professionale è importante. Ti proponiamo subito tre idee per lavorare nel marketing in modo competente e aggiornato. Questi spunti non sono validi solo per chi fa il consulente digital marketing di professione, ma anche per tutti coloro che amano tenersi al passo in questa fondamentale disciplina. Leggi subito!

Fare digital marketing ora: il contesto

Mentre la pandemia di Covid-19 ha visto moltiplicarsi le vendite online e ha imposto un massiccio passaggio al digitale in tutti i settori, la ripresa delle attività in presenza sta mettendo a rischio le strategie di marketing messe in piedi durante l’emergenza. I settori B2B e B2C stanno guardando ora ad altre strade per non perdere traffico e clienti online. Non tutto, ovviamente, è da rifare. Resistono molto bene le strategie che includono il social media marketing, dato che il social commerce diventerà ben presto senza soluzione di continuità, trasformandoci in acquirenti social perenni.

Non solo Facebook, Instagram e TikTok, però. E’ Youtube che presto sarà incoronato re dell’online advertising. Le entrate di Youtube nel 2021 sono aumentate del 46% rispetto al 2020 e il trend è in salita! Su Youtube si stanno riversando non solo gli inserzionisti della TV tradizionale, ma anche tutta una serie di aziende che formula spot pubblicitari del proprio brand e annunci a risposta diretta.

Digital marketing: l’universo dell’immateriale è qui

Metaverso e NFT sono due parole con cui conviene iniziare a prendere confidenza. Subito. Ben presto, infatti, i brand confluiranno nel metaverso (come ora sono preponderanti sui social media) ed è lì che si contenderanno i clienti. Il metaverso esiste già ed è utilizzato da piattaforme di giochi online come Pokemon, Minecraft e Fortnite. Nell’ottobre 2021, Facebook ha cambiato il suo nome in Meta, ne sarai al corrente. Vorrà pur dire qualcosa? Già i grandi brand come Gucci hanno iniziato ad esplorare questa interconnesione di mondi 3D che è il metaverso, con una campagna pubblicitaria per vestire gli Avatar. Ma non può che essere l’inizio.

Anche gli NFT (Non Fungible Token) inizieranno ad essere usati dai brand molto presto. Gli NFT sono un’altra valuta (virtuale) molto popolare come lo sono stati i Bitcoin ed Ethereum. Sono basati su tecnologia blockchain, il che li rende estremamente sicuri da utilizzare.

Leggi anche CryptoArt e giochi online: ecco il regno degli NFT

I brand iniziano ad usare gli NFT per collegare i clienti alle community e possono essere usati anche come badge digitale. Già successo in America, durante il Super Bowl 2022. La NFLNational Football League ha regalato a ogni spettatore una NFT unica per la sua fila e il suo posto. Lo scopo? Gadget digitale per commemorare l’occasione. Anche qui, è solo l’inizio. Gli NFT si sostituiranno presto anche ai gadget e colonizzeranno le strategie di marketing digitale.  

Vuoi un riassunto? Ecco le 3 idee su cui puntare subito

Nell’articolo abbiamo parlato delle tematiche più in voga, ma se vuoi una mini-guida pronta all’uso, ecco qui le tre idee su cui puntare per elaborare una strategia di digital marketing che sia veramente al passo con i tempi. Conoscere i trend, ovviamente, ti metterà in una luce positiva con i tuoi clienti che percepiranno subito la tua professionalità non solo competente ma anche aggiornata. Dunque, inizia a documentarti tra questi strumenti di web marketing e a puntare su:

  • Youtube marketing e social commerce in generale
  • Metaverso
  • NFT e Cryptovalute.

Abbiamo parlato dei Non Fungible Token. Scriviamo due parole anche sulle cryptovalute che sono parte di questi nuovi trend da seguire nel digital marketing. Comunicare che l’azienda accetta pagamenti in cryptovalute può aiutare la stessa ad attrarre nuove fasce di clienti, soprattutto tra i più giovani o tra gli appassionati di tecnologia e di finanza decentralizzata.

I circuiti di pagamento elettronico come PayPal, Visa e Mastercard si stanno già allineando a questa nuova commercializzazione virtuale. Presto li seguirà in modo massiccio anche il digital marketing e la sua lunga coda di contenuti orientati alla vendita.

Leggi anche Fare content marketing nel 2022: 3 idee per subito

Inizia a studiare questi nuovi trend. Il mercato americano abbonda di esempi di aziende all’avanguardia che già adottano strategie di marketing “futuristiche”. Potresti proporre le novità ai tuoi clienti più “visionari” o, al momento giusto, proporti su piazza come già esperto in materia.

Ti potrebbe interessare anche…

Come fare una presentazione PowerPoint efficace

Se stai cercando come fare una presentazione PowerPoint efficace e sai già come usare Power Point, leggi il nostro post. Ti spieghiamo tutti gli elementi che le tue slide devono avere per essere comprese facilmente e ricordate dalla tua audience. Pronto? Presentazione...

Account Twitter: cosa cambierà con Elon Musk?

Il social dell'uccellino è in corso di acquisizione da parte del magnate sudafricano Elon Musk. Se ti stai chiedendo cosa potrebbe cambiare per il tuo account Twitter, ecco le nostre riflessioni, raccolte razzolando a piede libero sul web. Un "avviso ai naviganti" il...

Costo sito e-commerce: mini-guida da seguire

Vuoi lanciare un'attività di e-commerce ma hai paura di sforare il budget? Sappi che è l'impresa vincente del 2022! Per questo ti diciamo tutto sul costo sito e-commerce: leggi la nostra mini-guida da seguire e parti col tuo shop online guadagnando alla grande. Costo...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This