Ingaggia un istruttore di fitness: ti alleni prima e meglio

istruttore di fitness

Negli ultimi trent’anni, con l’emergere delle “nuove tendenze”, sono arrivate anche nuove professioni. Alcune molto originali, come il “food stylist”. Altre più innovative e tecnologiche, come il “cloud architect”. Altre ancora più classiche, ma “rivisitate” e aggiornate. Tra queste c’è sicuramente l’istruttore di fitness. Ma sai veramente di che cosa si occupa un personal trainer? Sdoganiamoci dalla riduttiva figura dell’istruttore di palestra e scopriamo insieme come diventare un istruttore di fitness professionista, quanto guadagna questa nuova figura e in che modo può essere messa a frutto anche sfruttando anche la tecnologia.

Formazione e ruolo dell’istruttore di fitness: 3 cose da sapere

1) Non è solamente un fan del fitness

Per diventare un istruttore di fitness non ci si improvvisa: esiste un vero e proprio “percorso formativo” con tanto di corsi CONI certificati. Per uniformare le diverse scuole e per garantire gli stessi standard di qualità della formazione, il Comitato Olimpico Nazionale Italiano, ha sviluppato una vera e propria tabella di riconoscimento dei diversi livelli di preparazione, in linea con il quadro europeo delle Qualificazioni (EQF – Europea Qualification Framework). Digita su Google la stringa “corso personal trainer CONI” per trovare la formazione più adatta a te.

Il personal trainer, da non confondere con l’insegnante di educazione fisica (per il quale è richiesto il titolo universitario) è colui che assiste il cliente in una vera e propria “educazione motoria” e getta le basi per lo sviluppo e il mantenimento della forma fisica desiderata. Può lavorare:

  • indoor in palestra
  • outdoor
  • a domicilio
  • online.

2) E’ una figura a tutto tondo

Di cosa si occupa il personal trainer? È un assistente in sala pesi? Un allenatore? Un preparatore atletico? Niente di più sbagliato! L’istruttore di fitness è una vera e propria figura di riferimento sia per lo sportivo dilettante che per chiunque voglia ottenere e mantenere una forma fisica sana e giovane. In capo a questa figura vi è la responsabilità di “educare” o “alfabetizzare” l’allievo al corretto stile di vita e al sano esercizio fisico. L’obiettivo? Salvaguardare e migliorare lo stato di salute e il benessere psico-fisico.  L’istruttore di fitness abbraccia diverse discipline:

  • Medicina e soprattutto anatomia
  • Antropometria
  • Corretta alimentazione
  • Biomeccanica.

3) Lavora su più fronti per farti raggiungere la forma fisica top

Grazie alla sua preparazione professionale qualificata, il personal trainer è in grado di:

  • indirizzare l’alimentazione (anche se non può redigere piani alimentari)
  • stabilire priorità ed obiettivi
  • valutare la condizione fisica iniziale
  • definire programmi di allenamento personalizzati
  • “scardinare” abitudini fisiche radicate negli anni
  • motivare i propri clienti anche quando si sentono un po’ giù, sono pigri o svogliati.

Non da ultimo, deve conoscere le ultime tecnologie del settore sportivo per potersi dedicare anche all’online coaching, un tutoraggio di fitness interamente a distanza. 

Leggi anche Diventare insegnante di yoga in 3 step

I 4 vantaggi di ingaggiare subito un istruttore di fitness

Personal trainer palestra o personal trainer online? Pensi che ingaggiare un istruttore di fitness personale sia appannaggio solo dei VIP? Sbagliato! Ci sono molti vantaggi che derivano dall’avere accanto un personal trainer. Se poi ne ingaggi uno online, i costi delle lezioni individuali si abbatteranno e la sessione sarà più abbordabile per tutte le tasche. Ecco 4 tra i vantaggi che si possono ottenere:

  • Minimizzare le perdite di tempo (molto utile se la tua vita è un incastro di orari o se sei libero/libera in orari non convenzionali)
  • Massimizzare i risultati (il personal trainer ti segue in modo costante e individuale, aiutandoti ad allenarti più in fretta e meglio)
  • Maggiore qualità nell’esecuzione degli esercizi (non solo esercizi personalizzati, ma anche attenzione costante ed esclusiva al cliente di turno. Questo ti permetterà di eseguire correttamente l’esercizio, contribuendo ad ottenere migliori risultati, limitando i danni
  • Zero noia e consapevolezza di ciò che si sta facendo. Motivando costantemente il proprio allievo, un istruttore di fitness qualificato ti aiuta a combattere la noia di un allenamento in solitaria. Inoltre, spiegandoti il motivo dell’esercizio ti aiuta ad acquisire sempre maggior consapevolezza del tuo corpo e a consolidare le buone abitudini. Ti accompagneranno per tutta la vita.

Quanto costa un personal trainer e quanto guadagna?

Certo, l’aspetto economico non è da trascurare, ma non si tratta di cifre esorbitanti quando devi ingaggiare un istruttore di fitness personale. Qualche idea di spesa? Il range è di 30-50 euro a seduta di allenamento, ma il freelance che ingaggi applicherà quasi sicuramente delle offerte e degli sconti sui pacchetti di allenamento. Una frequenza di 2 volte a settimana può essere sufficiente per raggiungere i primi soddisfacenti risultati.

Leggi anche Guida freelance: come acquisire i clienti ideali

Se invece sei un istruttore di fitness qualificato e vuoi iniziare a proporti alla platea di clienti, ti chiederai: quanto guadagna un personal tranier? Che prospettive di guadagno hai? Molto dipenderà dalla tua capacità di fare branding e di organizzare al meglio il lavoro. Non trascurare la grande opportunità dell’online come metodo di lavoro, anche se ti occupi di fitness. Il guadagno mensile può arrivare (e in alcuni casi superare) i 2500-3000 euro. Pubblicizza subito la tua attività su AddLance: è il modo più pratico per trovare clienti.

Ti potrebbe interessare anche…

Consulente di viaggio online? Ingaggialo subito!

Partiresti anche subito, ma non hai tempo di organizzare il viaggio? Non rinunciare, prepara le valigie e rivolgiti ad un esperto professionista. Leggi tutto sul consulente di viaggio online e i 3 motivi per ingaggiarlo subito e volare alto. Partenza in vista? Ecco...

Avere autostima: trucchi dello Psicologo per i freelance

Hai scelto di essere un professionista freelance, vai a mille nel tuo lavoro ma ogni tanto ti assale l'ansia da prestazione. Non mollare, ti spieghiamo perché avere autostima aiuta: trucchi dello psicologo per freelance che centrano gli obiettivi. Stress da lavoro...

4 Tecniche di public speaking vincenti (subito)

Devi parlare in pubblico? Stai cercando suggerimenti tra le tue conoscenze su come parlare in pubblico senza emozionarsi? Ecco qui. In questo post ti sveliamo le 4 tecniche di public speaking che puoi applicare subito. Sono vincenti e farai un'ottima impressione sui...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This