Design Week, 5 Consigli per Conquistare il Mercato Estero

design installazione bulgari
L’esordio di Bulgari al Milano Designer Week 2018

La favola del Design internazionale trova il suo scenario a Milano, dove anche quest’anno, dal 17 al 22 aprile, la Design Week ha confermato lo straordinario interesse che gode questo settore.

300.000 visitatori da 165 Paesi del Mondo hanno percorso in lungo e in largo il Salone del Mobile, ma soprattutto le strade della città, il cosiddetto Fuori Salone, alla ricerca delle spettacolari installazioni ideate dai designer contemporanei. Come impostare la compravendita del design oggi? Ecco alcuni consigli per scegliere la tendenza più forte del momento.

 

#1 Metti a fuoco la tendenza giusta per il mercato estero

Con una percentuale di export pari al 75% di un fatturato ammontante a 63 miliardi di Euro, il design prodotto in Italia si conferma un punto di forza per il Paese, tanto da meritare l’attenzione dell’Osservatorio di Banca IFIS Impresa Market Watch PMI, che si è presa il disturbo di elaborare per la prima volta un’analisi della filiera. Lo studio ha individuato 21.000 imprese del settore, con ben 218.000 dipendenti: un dato che incoraggia senz’altro ad entrare nel mondo fantastico della creatività applicata all’utilità, quale è il design di arredo. La Milano Design Week  si conferma così, per chi parte adesso, location fondamentale per carpire le novità negli stili di vita, nella percezione artistica negli oggetti quotidiani, nell’evoluzione del gusto moderno. Una panoramica su progetti e installazioni presentati dentro e fuori il Salone fa emergere la tendenza prevalente in questo momento storico, nell’arredamento e design, abbracciando anche architettura, scultura, illuminazione, informatica, natura e benessere. Quest’anno è sembrato che ci fosse una parola d’ordine rispettata da quasi tutti gli espositori, accolta sia dai designer, ingaggiati per ideare le nuove collezioni dei brand più famosi, sia dai curatori delle installazioni, contaminate da criteri legati all’arte contemporanea nella maggioranza dei casi. Qual è stata la parola d’ordine della Milano Design Week 2018? Scopriamola subito.

(altro…)

Fiera: come Partecipare per Promuovere il proprio Business

Fiera Conosci già tutto sulle Fiere? Se ancora non lo sai, il settore fieristico è un vero e proprio colosso nel mondo, tanto da essere celebrato nella “Giornata mondiale delle Fiere” ogni anno. Per il comparto fieristico e il suo indotto sono stati calcolati circa due milioni di posti di lavoro e l’AEFI (Associazione Esposizioni e Fiere italiane) ha stabilito, dal giugno 2017, l’obiettivo di implementare il settore offrendo anche pacchetti turistici che mirano a far conoscere il territorio italiano in tutti i suoi aspetti.

Tra il 2015 e il 2016 nel nostro Paese si sono tenute 89 manifestazioni fieristiche che hanno visto un incremento del 125% delle presenze estere: vale dunque la pena di partecipare ad un evento fieristico con la tua attività, soprattutto se sei agli inizi. Ma come procedere senza commettere errori fatali al portafoglio? Scivolare nell’insuccesso è facile: basta sbagliare una mossa e l’investimento previsto per partecipare alla Fiera si trasforma in un passivo oltre che in un dato scoraggiante per continuare. Ecco quel che devi sapere per partecipare alla tua prima Fiera con successo e continuare così a parteciparvi nel tempo. (altro…)

Architetto, Ingaggiarlo per Cambio Casa: 5 Consigli Utili

Le ultime statistiche affermano che in Italia esistono più di 40.000 agenzie immobiliari, molte delle quali collegate a un franchising: cambiare casa sembrerebbe quindi essere diventato molto facile, considerando l’altissimo numero di portali d’annunci sul web e su pagine  all’interno di giornali cartacei, oltre alla vecchia usanza dei privati di affiggere cartelli, mai scomparsa.  Eppure, le probabilità di non riuscire a trovare l’investimento immobiliare che fa per te, o la casa dei tuoi sogni, sono comunque altissime.  Per cambiare casa  senza commettere errori è arrivato il momento di considerare un’altra figura, confinata finora nel campo della progettazione: quella dell’architetto. In che modo l’architetto ti può aiutare a cambiare casa? Scopriamolo insieme. (altro…)

Come Trasformare un Negozio in un Moderno Concept Store

design
Un negozio da trasformare

Primavera, la vetrina si rinnova: ma chi possiede un negozio si accorge che questo non basta a stuzzicare i clienti. Il bravo commerciante sa quando è il momento di cambiare qualcosa della sua attività! Una tendenza vincente è quella di trasformare il negozio in un moderno concept store, che offra una gamma di prodotti varia e renda speciale il momento degli acquisti. Vediamo di cosa si tratta, con l’aiuto di un po’ di storia e del design d’interni.

Dal negozio classico al moderno concept store: cosa significa?

Il concetto di negozio, inventato dai francesi nell’Ottocento, è cambiato nel tempo: dalle boutiques privilegiate si passò ai grandi magazzini in gallerie cittadine, riservati solo all’abbigliamento, agli accessori e al tessile per la casa. I negozi italiani di due secoli fa erano soprattutto spacci specializzati in un’unica categoria di prodotti e magazzini cittadini per gli acquisti di massa, mentre nei paesi si acquistava negli empori, in grado di fornire qualsiasi prodotto, ma in quantità molto limitata. Il mercato itinerante, piccolo o grande che sia, appartiene alla realtà italiana più antica: luogo vario e colorato, sede di libera contrattazione, offre occasioni di incontro e socializzazione senza dover necessariamente acquistare qualcosa. (altro…)

Design d’Interni: lo Spazio Giusto per un Giardino d’Inverno in Casa

Il giardino d’inverno con aranci e limoni

Chi non accarezza il sogno di un giardino (o un giardino d’inverno) per la propria casa? Le forme di questa meravigliosa invenzione, a metà tra la natura e l’architettura, sono svariate, cominciando dal giardino più esclusivo della Storia: quello di Adamo ed Eva!

 

Giardini, da luoghi di culto a vezzo delle corti europee

Il progetto vero e proprio del giardino comincia con le antiche religioni: i Greci, i Sanniti e i Longobardi usavano infatti pregare all’interno di bellissimi spazi verdi recintati, pieni di alberi maestosi, prima di scoprire il tempio. Nel Medioevo, il giardino diventa luogo d’amore sacro e profano: i monaci Benedettini meditavano nei silenziosi giardini dei conventi e il balcone di Giulietta affacciava, secondo la famosa tragedia,  proprio su un giardino. In epoca barocca essi diventano mondi fantastici e privilegiati, simbolo di evasione. Nella Reggia di Versailles, Maria Antonietta gioca a fare la giardiniera con la corte ed è nascosto tra i cespugli di un giardino Cyrano, mentre parla a Rossana. Il giardino diventa simbolo di potenza nella villa dove vive Paolina Borghese, sorella di Napoleone, a Roma, mentre è scenario di incontri romantici in Inghilterra grazie ai romanzi di Jane Austen. È proprio dagli anglosassoni che nasce la passione per il giardinaggio privato, praticato come forma d’arte e svago. In Italia, invece, comincia ad essere coltivato per motivi di salute: nell’Ottocento, infatti, l’impossibilità di consultare un medico costoso, spinge spesso i borghesi a ritagliare uno spazio per un giardino d’inverno in casa, in cui si coltivano soprattutto piante di agrumi: esteticamente piacevoli e profumate e insostituibili serbatoi di vitamina per combattere raffreddori e infezioni. Anche noi possiamo ricavare un giardino d’inverno in casa, utilizzando al meglio gli spazi a disposizione e le piante più adatte alla nostra personalità. Vediamo come. (altro…)

Disegno 3D: 8 (tra i Migliori) Software di Modellazione 3D

disegni 3dOggi parliamo di disegni 3d, o più tecnicamente di software per il Design 3D. Oramai questi programmi sono diventati gli strumenti del mestiere per i designer digitali, come lo erano un tempo la tela ed i pennelli per un pittore oppure il legno per un artigiano.

Vedendo in giro le potenzialità e le opportunità di lavoro che possono scaturire dall’utilizzo di questi software (che, lasciamelo dire, sono davvero tanti), ti starai chiedendo quale può essere il più adatto a soddisfare le richieste di un mercato sempre più attento alle tendenze del design ed alla cura dettaglio. Bene, in questo articolo troverai le risposte che cerchi. (altro…)

Compravendita Immobili, 5 Cose da Sapere sulla Valutazione delle Case

compravendita immobiliare
Ho deciso, compro casa!

Compravendita immobili, sul web, è una parola gettonatissima. Questo anche perché, negli ultimi anni, molti italiani hanno avuto l’idea di vendere o di comprare casa. L’andamento del mercato immobiliare è costantemente aggiornato grazie alle statistiche dell’Agenzia delle Entrate, che tra il 2010 e il 2016, hanno visto scendere i prezzi a Torino, Firenze e  Roma. A Milano e Napoli, invece, i prezzi delle case hanno registrato un aumento. I motivi sono vari: il fortunato proprietario di una casa, quando decide di fare questo passo, dovrebbe sempre chiedersi cosa lo spinge a cambiare, in modo da essere ben co

nsapevole delle sue aspettative e di conseguenza fare un buon affare.

I motivi per i quali si vende o si compra casa sono importanti per ottenere una giusta valutazione della stessa all’interno del mercato: ecco cinque cose da sapere prima di procedere. (altro…)

Arredare casa, i Consigli Utili se c’è Anche il Cane

Come arredare casa se c’è anche il cane? Secondo le statistiche più aggiornate, circa il 60% degli italiani ha la gioia di condividere la vita col cane: gli esemplari canini sarebbero ben sette milioni e il campione di preferenze è il Pastore tedesco, seguito dal Setter inglese. Tra i cani toy, il preferito è il Chihuahua, ma naturalmente bisogna aggiungere a questa statistica l’esercito sterminato di cani nati da incrocio, forse i più diffusi in assoluto. Gli amanti del cane sono in maggioranza famiglie con tre componenti ma è in crescita la tendenza per i single, che registrano un 11% di convivenze con le simpatiche bestiole. Logico che sia sorto qualche problema rispetto alle regole di convivenza sociale e di benessere animale, ma soprattutto di organizzazione della casa da dividere con il cane. Scopriamo come affrontare questo aspetto. (altro…)

Luci e Ombre nell’Arredamento: i Segreti del Lighting Design

Lighting DesignL’illuminazione di un ambiente chiuso è un tema che coinvolge vari aspetti della progettazione; come afferma il marchigiano Stefano Dall’Osso, Lighting designer di successo nel mondo, si tratta soprattutto di coniugare l’Illuminotecnica con l’arredamento e l’Arte, da cui trarre ispirazione.

Qual è il confine tra queste due discipline apparentemente così lontane tra loro?

L’Illuminotecnica si occupa di valutare il fabbisogno di luce negli ambienti chiusi rispettando le direttive legislative, emanate sulla base di studi ottici e medici, in rapporto alla salute del corpo umano.

Un progetto di illuminotecnica si avvale di un software, generalmente fornito da una casa produttrice di apparecchi illuminanti, grazie al quale, imputando i dati metrici dell’ambiente, il colore delle pareti e il numero di fonti di luce naturale, viene dedotto il suo coefficiente di assorbimento della luce e, di conseguenza, la potenza necessaria ad illuminarlo. (altro…)

Arredare una Casa Piccola: Idee per Sfruttare al Meglio uno Spazio Abitativo Ristretto

Le abitazioni di piccola metratura, con ambienti e stanze dallo spazio ristretto sono una realtà per molti italiani. Alcuni le scelgono in quanto single, coppie giovani, universitari o lavoratori in trasferta, altri invece sono veri nuclei famigliari che vivono quotidianamente in ambienti definiti piccoli. Qualsiasi sia la tipologia del fruitore o le caratteristiche della casa è fondamentale una corretta distribuzione interna dello spazio, degli arredi, la loro scelta e l’individuazione dei rivestimenti più idonei. Ogni dimora deve essere accogliente, consentire la massima fruibilità ed igiene e garantire quindi una vita il quanto più pratica e sana possibile. Per arredare gli ambienti ristretti si possono sfruttare tanti semplici stratagemmi, anche ricorrendo al fai da te per realizzare ad esempio complementi d’arredo salvaspazio. Anche una casa piccola con i giusti arredamenti può diventare una reggia. In questo articolo vi suggerirò alcuni trucchi e suggerimenti per case all’altezza delle vostre aspettative e anche superiori, perché no! (altro…)