POS e Pagamenti per i Freelance

POS e freelance

Dal 30 giugno entra in vigore le riforma dei pagamenti dei clienti verso i professionisti: cosa cambia?

Se vent’anni fa l’unico modo di pagare un professionista era il contante o un assegno ora la tecnologia sta rivoluzionando il modo come le transazioni possono essere effettuate. I pagamenti elettronici si stanno imponendo anche in Italia. I pregi sono evidenti come la semplicità e la velocità di effettuare acquisti anche online e la comodità di non portarsi dietro monete, monetine e banconote. Pensiamo anche al problema del resto o al non avere a disposizione subito tutto il contante necessario. Un’ulteriore aspetto del pagamento elettronico è la tracciabilità dei flussi. Su questo punto lo Stato italiano e in generale tutta l’Unione Europea si stanno muovendo per contrastare il riciclaggio di denaro sporco e la lotta all’evasione: meno contante circola e maggiore è il controllo sull’illegalità. (altro…)