La Piattaforma Italiana per il Lavoro Freelance Italiano.

Valori e Missione di AddLance

L'impegno di AddLance è volto a fornire gli strumenti più avanzati per permettere sia ai singoli sia alle piccole medie imprese di trovare ed ingaggiare i migliori talenti nazionali grazie ad uno strumento trasparente e flessibile.

La nostra missione consiste nell'aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi con un attento controllo su costi e tempi.

Noi crediamo che la tecnologia abbia il compito di liberare i tuoi affari dai vincoli geografici e temporali ed è la scintilla iniziale per far crescere la fiducia tra le persone.

Una curiosità: cosa significa AddLance? Il termine “freelance” viene utilizzato nel mondo per indicare il libero professionista, trae origine dai soldati di ventura che mettevano a disposizione la propria lancia (lance). Da qui il nome AddLance: puoi così “aggiungere una lancia” a tuo servizio per realizzare i tuoi progetti!

Inizia subito a trovare il tuo professionista o unisciti alla nostra comunità di professionisti!

La Storia di AddLance

2012 - L'idea

L’idea iniziale di AddLance venne grazie a un problema di salute che costrinse un programmatore esperto a casa per diversi mesi. La domanda era: come migliorare la vita di un freelance che può lavorare a distanza?
La risposta, con la prima bozza del progetto, venne preparata durante un viaggio negli Stati Uniti nel 2012. Alla prima domanda se ne era aggiunta un'altra: perché non inviare le informazioni invece delle persone?

2014 - Online

AddLance viene portata online con una versione beta e raccoglie le prime adesioni con due migliaia di freelance iscritti. Siamo la prima piattaforma per freelance totalmente sviluppata per la fruizione da mobile.

2015 - La Crescita

Grazie all'interesse di numerosi giornali e riviste online, la comunità cresce velocemente fino a 6000 professionisti.

2016 - L'Affermazione

AddLance diventa la più grande realtà freelance italiana e raggiungiamo i 18.000 iscritti.

2017 - Nuovi servizi e leader in Italia

Aggiungiamo nuovi servizi come il supporto legale, i fotografi e gli architetti. Raggiungiamo i 20.000 professionisti registrati ed diventiamo leader del mercato italiano per volume dei progetti e comunità. All'inizio del 2018 raggiungiamo i 30.000 professionisti. 

La Storia di AddLance

2012 - L'idea

L’idea iniziale di AddLance venne grazie a un problema di salute che costrinse un programmatore esperto a casa per diversi mesi. La domanda era: come migliorare la vita di un freelance che può lavorare a distanza?
La risposta, con la prima bozza del progetto, venne preparata durante un viaggio negli Stati Uniti nel 2012. Alla prima domanda se ne era aggiunta un'altra: perché non inviare le informazioni invece delle persone?

2014 - Online

AddLance viene portata online con una versione beta e raccoglie le prime adesioni con due migliaia di freelance iscritti. Siamo la prima piattaforma per freelance totalmente sviluppata per la fruizione da mobile.

2015 - La Crescita

Grazie all'interesse di numerosi giornali e riviste online, la comunità cresce velocemente fino a 6000 professionisti.

2016 - L'Affermazione

AddLance diventa la più grande realtà freelance italiana e raggiungiamo i 18.000 iscritti.

2017 - Nuovi servizi e leader in Italia

Aggiungiamo nuovi servizi come il supporto legale, i fotografi e gli architetti. Raggiungiamo i 20.000 professionisti registrati ed diventiamo leader del mercato italiano per volume dei progetti e comunità. All'inizio del 2018 raggiungiamo i 30.000 professionisti. 

I Numeri di AddLance

30.000 professionisti iscritti 

5.000 clienti fra aziende e privati

Un milione di Euro al mese:  il valore dei progetti

Più di 200 servizi coperti