Faustino G

Faustino G

ESPERIENZA

+12

ANNI
MEMBRO DAL

2014

25 Feb
  • html
  • mysql
  • art
  • creative writer
  • financial
  • public speaker
Totale3

Puntualità0.0

Rispetto del budget0.0

Comunicazione0.0

Odore di risotto (ottimo) cipolla e polpa di granchio. Un arneis di seconda scelta ma freddo. La bottiglia che trasuda liquido e toccando ti sembra di far uscire il sangue dalle pieghe delle impronte digitali, il sapore dolciastro del riso ti ricorda la ferita nauseante ed estesa di una vittima. Dietro un traffico a salire continuo, frastuono sottotono che ti elimina un senso, l’udito. Avvicini a tratti un mondo in isolamento da rain man e accompagni lentamente i commensali nelle loro paure più nascoste, ma vigili. Una donna accende una sigaretta all’amico dopo tre mesi che è quasi obbligata a smettere. Solo lui resiste e non vuole entrare nel tunnel della propria anima. Ma suda. E decide di accettare. A ogni costo; si rassegna a una felicità a meta’. Lei no. Lei è matura e ostinatamente pretende di dimostrare il suo essere nel GIUSTO, nonostante abbia sopportato di non cambiarsi per questa strana cena col sale sulla pelle e solo il costume pulito messo al volo in una macchina. Mi lamenti un’azione avventata?! Ma come, non eravate quelle che a tutti i costi sapete cosa è giusto e sbagliato e imponete agli altri quello che non riuscite a imporvi da sole ?! Traballa il tavolino non puo’ trovare equilibrio se non costretto. Chiedo: qual è il confine del vero amore?! Lottare contro il mare che ti ha fatto bruciare la gola e i bronchi dal di fuori, senza averti affogato, l’appoggio di CHI ti ha tirato su, impedendoti di scendere, la surfista che da lontano non faceva i suoi giochi ma attendeva un cenno di cedimento, gli scalini viscidi di pietra che il mare faceva quattro a quattro.>.

Esplode il cuore nel petto e gli occhi stillano. E lei si spaventa. A morte. Le sopracciglia tradiscono il suo terrore su un viso gentile che sta bene con un taglio di capelli corti, abbronzato da tutte le ore libere possibili calate in barca. La paura di essere scoperta, stordita da tanta verità. Da quello che vorrebbe fare ma non fa perché non va bene. Vorrebbe correre, scappare. Concentrati in due secondi un personaggio giovane, inesperto. E’ stata relegata in casa e non ha potuto fare esperienze, alcun contatto col mondo. Ora il mondo è andato a salvarla, scoprendola e gettandola contro la realtà . Tipo una fanciulla relegata da un padre, meglio da uno zio, che ha sempre pensato fosse normale la vita nella stanzetta dietro una parete finta che confonde l’amore e non capisce fino in fondo il male che ha ricevuto e che pensa di aver fatto.
Sta immobile in viso, occhi sgranati e vitrei, solo le sopracciglia a freccia in su, vorrebbe piangere e singhiozzare. Si alza come se il busto fosse fatto di legno, muove a malapena le gambe e raggiunge senza correre perché una belva aspetta solo un movimento brusco per divorarla. Non capisce e si confonde con la belva stessa. Guarda avanti ma non vede dove si sta dirigendo. Raggiunge i servizi senza accorgersi di essere entrata in negozio e aver fatto un gradino.

Come Funziona AddLance

Cerchi un freelance? Trovalo GRATIS su AddLance

1

Crea il tuo progetto

Descrivi in un minuto ciò che deve essere eseguito. Nessun obbligo!

2

Confronta i preventivi

Ricevi offerte da professionisti italiani. È gratis e senza commissioni!

3

Scegli il professionista

Confronta, discuti e assegna il progetto solo se soddisfatto. È facile e sicuro!

Parlano di AddLance Faustino G Faustino G Faustino G Faustino G Faustino G Faustino G