DATI RICAVATI DA MIGLIAIA DI PREVENTIVI

Costo Fotografo
400 - 650

Trova ora il freelance che ti serve.
GRATIS. Senza impegno.

costo di un fotografo - tabella dello studio sulle offerte di fotografi freelance italiani

Calcolo del compenso in base al servizio

Il costo di un fotografo può essere "a corpo" oppure a tariffa oraria, calcolata per ciascun operatore impegnato nel lavoro richiesto. Vediamo che differenze ci sono.

1) Il compenso a corpo è dato da un'unica cifra, che comprende un pacchetto di servizi diversi, realizzati in ore di lavoro e quantità d'immagini stabilite preventivamente. In questo caso, la tipologia del servizio richiesto incide per il 70% sul costo. È indispensabile quindi spiegare bene al fotografo cosa si desidera, ad esempio:

  • La ripresa video-fotografica di un evento sociale, commerciale o familiare
  • Un Portfolio da usare per lavoro
  • Il servizio completo per un matrimonio o in un "Wedding Event"
  • Uno Shooting di moda, di design, oppure per la mamma in attesa o per il bimbo appena nato
  • Servizi fotografici e di ripresa per eventi teatrali, concerti e di altro tipo
  • Un ritratto di una persona o di un gruppo
  • Un servizio fotografico per un catalogo online oppure offline
  • Uno Storytelling aziendale da pubblicare in Internet
  • Un video pubblicitario commerciale o turistico da diffondere sui social media
  • Un'animazione / whiteboard-animation aziendale 

Una volta deciso che tipo di servizio fotografico ti occorre, volendo valutare il compenso a corpo, lo stesso dipende da alcuni fattori:

  • Quanti operatori sono impiegati nel team di fotografi (possono essere da due a dieci, con varie mansioni)
  • Il prestigio professionale del fotografo che firma il servizio
  • La dimensione del lavoro richiesto: può comprendere una quantità di fotografie, stabilita col cliente, prodotte solo in digitale o anche stampate. Uno o più video di presentazione, anche con riprese dall'alto con Drone. La redazione di reportage, book o poster.
  • La stagione dell'anno e il giorno in cui prevedi di fare il servizio: il fotografo lavora di più in precisi periodi dell'anno e sicuramente molto nei giorni festivi. Questo trand influenza il calendario delle sue disponibilità e quindi alza il prezzo
  • I diritti d'autore sulle immagini, soprattutto se hai intenzione di diffonderle online o commercializzarle
  • Le eventuali spese extra (spostamenti, vitto e alloggio, tempo per imballare le attrezzature, assicurazione contro i danni agli apparecchi)
  • La tecnologia impiegata per fare le riprese: più è avanzata più calano i prezzi
  • Il supporto sul quale vuoi ricevere le riprese, che può essere digitale e cartaceo

2) L'altra tipologia di costo si basa su una tariffa oraria libera, anche a giornata o a mezza giornata, che segue l'andamento del mercato, basandosi sulla bravura del fotografo, la velocità di elaborazione del materiale, i diritti sulle immagini. Normalmente praticata dai freelance, la tariffa oraria si applica ai seguenti servizi, presi insieme o separatamente:

  • Riprese fotografiche o video a terra, all'aperto o in studio
  • Riprese dall'alto con Drone, al chiuso o all'aperto
  • Stampa del materiale prodotto in digitale
  • Montaggio di un Video
  • Fotoritocco e post-produzione

Ci sono spese extra aggiuntive anche in questo caso, per gli spostamenti, il vitto e l'alloggio se si tratta di un freelance distante dalla zona di lavoro. In genere è un costo che si affronta con piacere quando il fotografo è molto professionale, veloce e puntuale nella consegna del materiale. 

Come individuare quali e quanti fotografi devi ingaggiare per il tuo servizio fotografico

In generale, per scegliere il fotografo è utile guardare un portfolio dei suoi lavori e leggere qualche recensione dei clienti prima di ingaggiarlo. Ricorda che spesso un fotografo si specializza fortemente su una tipologia precisa di servizi. La cosa migliore è chiamare un esperto in matrimoni per la cerimonia nuziale; un fotografo specializzato in  still-life per le foto di un catalogo, un fotografo artista per pubblicare su una guida turistica. I costi dei servizi fotografici possono lievitare molto a causa della quantità di fotografi necessaria a portare a termine il lavoro richiesto. Un team valido può oscillare dai tre componenti (per le foto, le riprese video e quelle audio), a una vera squadra di dieci elementi o più. In generale è formata dagli operatori video-fotografici, da chi si occupa della post-produzione, dagli addetti all'impaginazione, quelli della stampa e gli assistenti.

Anche da solo, però, un professionista freelance può fornirti un servizio fotografico perfetto, magari di un evento contenuto: una cerimonia familiare con una trentina di invitati, la presentazione ufficiale di una start-up, un video da pubblicare sul sito, un marryoke in un matrimonio ristretto. Lo stesso fotografo può fornirti anche la post produzione. Gli assistenti dei fotografi, invece, se pagati ad ora, costano molto meno del fotografo più esperto: si assicurano che il fotografo abbia tutto ciò di cui ha bisogno in ogni momento, per garantire il miglior lavoro possibile e soprattutto la velocità degli scatti e delle riprese. In molte situazioni, infatti, l'immagine va colta al volo, non c'è tempo per ripetere la scena, né di cercare filtri o strumenti. Gli assistenti gestiscono l'illuminazione del set (fondamentale in orari serali), e l'equipaggiamento (che è sempre delicato e costoso). Fanno funzionare i photo boot in un evento e pubblicano video e foto in diretta sui social. All'interno di un evento importante gli assistenti non mancheranno: dovrai quindi prevederli nei costi. 

Infine, i videomaker sono chiamati a realizzare brevi filmati con i momenti salienti di un evento, della durata di 3-5 minuti, da condividere sui social media personali o di marketing. Possono anche realizzare video di maggiore durata che racconta, seguendo una sceneggiatura, una storia da pubblicare sul website dell'azienda o da regalare come gadget-ricordo. Sarà lo stesso videomaker a orientarti sullo stile da dare alle immagini, in base all'uso e al soggetto ripreso. Attenzione: il costo di un video privato è differente da quello di un video commerciale.

Cosa deve prevedere un preventivo di spesa e quanto costa un fotografo

In generale la tariffa di pagamento "a corpo" si applica per i servizi fotografici matrimoniali e per quelli commerciali, mentre per altri tipi di eventi o servizi minori, si applica la tariffa oraria. Accertati che all'interno del preventivo di spesa siano sempre indicati: 

  • il tempo previsto per il lavoro
  • il periodo in cui si esegue il servizio e le eventuali urgenze
  • la quantità di immagini (foto o video) che saranno fornite per la cifra pattuita
  • se è prevista la post produzione per le foto e i video
  • qual è il formato delle immagini fornite (Jpg o altro)

Infatti, per tutto ciò che va oltre i limiti pattuiti scattano i costi aggiuntivi, calcolati a tariffa oraria. Nel caso di servizi con tanto materiale da produrre, che richiedono ore e ore di lavoro, i fotografi propongono talvolta un pacchetto completo a prezzo scontato. In questo caso guarda bene se è legato a un periodo dell'anno che coincida con le date del tuo evento. 

Ora che hai le dritte giuste, puoi valutare quanto costa il fotografo freelance da ingaggiare per le tue riprese fotografiche o video. In base alle categorie di servizi di seguito trovi nei grafici seguenti le fasce di prezzo medio a corpo, basate sui valori delle offerte, con variazioni nel caso si tratti di un servizio a un privato o a un'azienda.

costo di un fotografo per foto still-life prodotti - tabella dello studio sulle offerte di fotografi freelance italiani per foto still-life di prodotti

Quanto costa un Fotografo di Prodotti?

La fotografia di prodotti è molto richiesta grazie anche alla diffusione dell'ecommerce: ogni prodotto deve essere fotografato con la giusta luce ed inquadratura in quanto la foto deve "spingere" il cliente a comprare online senza poter toccare con mano il prodotto. Un fotografo specializzato in questo ambito generalmente si reca dal cliente con tutta l'attrezzatura necessaria come i pannelli per correggere la luminosità è gli sfondi bianchi neutri. Il costo si aggira in media fra 450€ e 850€ e può lievitare principalmente in base al numero di prodotti da immortalare.  

Trova un Freelance per Fotografo di Prodotti››

costo di un fotografo per matrimonio - tabella dello studio sulle offerte di fotografi freelance italiani per servizi fotografici matrimoniali

Quanto costa un Fotografo per Matrimoni?

Quello del fotografo è noto come uno dei costi maggiori di un matrimonio, superato solo dal banchetto e dall'abito della sposa. Una ricerca attenta del fotografo con il miglior rapporto qualità-prezzo permette un risparmio considerevole. Il costo in genere si attesta fra 1200€ e 2300€.
Sono 4 i fattori che determinano un prezzo così elevato: i
l concentrarsi dei matrimoni nei giorni festivi, la responsabilità dell'evento che non permette errori, il lungo tempo che non si vede, ma che c'è, nel ritocco delle foto, e non ultimo la cura nella stampa e rilegatura dell'album fotografico

Trova un Freelance per Fotografo per Matrimoni››

costo di un book fotografico - tabella dello studio sulle offerte di fotografi freelance italiani per la realizzazione di book fotografici

Quanto costa un Book Fotografico?

La richiesta di book fotografici è sempre in crescita: inizialmente questo servizio era necessario solo per i personaggi dello spettacolo e della moda, mentre ora è richiesto in modo molto più diffuso e trasversale. Un fotografo mette a disposizione il suo studio e la sua attrezzatura per realizzare foro professionali per il tuo curriculum, foto ricordo di coppia o di singolo, book fotografici di mamme in attesa o di famiglie con il neonato. Il costo è generalmente contenuto: le offerte si attestano in una fascia media tra 70€ e 200€.

Trova un Freelance per Book Fotografico››

costo di riprese video - tabella dello studio sulle offerte di fotografi e video-maker freelance italiani per la realizzazione di riprese video

Quanto costano le Riprese Video?

Il servizio di ripresa video prevede un operatore che si reca presso il cliente a riprendere una realtà o un evento, come ad esempio uno stabile, un'azienda, un incontro sportivo, un matrimonio, una conferenza, un meeting aziendale eccetera. Nel caso di matrimonio è generalmente considerato un servizio aggiuntivo a quello del fotografo. Considerando che il tutto richiede l'impegno di una mezza giornata il costo è mediamente in una forbice fra i 500€ e 700€. Bisogna osservare che questi preventivi non comportano post produzione e montaggio, che viene riportato nei grafici successivi. 

Trova un Freelance per Riprese Video››

Quanto costa una Produzione Audio Video?

In questa categoria di servizi rientrano produzioni complesse che non richiedono la semplice ripresa video ma anche un professionista o un team che curino anche la registrazione audio e video con più microfoni o telecamere. Quello che si richiede è la realizzazione di un vero e proprio cortometraggio come un videoclip da diffondere per esempio su youtube. Il costo medio ricavato dalle media delle offerte è generalmente superiore alla ripresa, per un servizio base si parte da 500€ fino a 1000€.

Trova un Freelance per Produzione Audio Video››

costo di un montaggio video - tabella dello studio sulle offerte di freelance italiani per il video montaggio

Quanto costa un Montaggio Video?

Un professionista che si occupa di montaggio video parte da una ripresa già effettuata (magari in HD) per operare le correzioni, i tagli e gli aggiustamenti audio necessari a creare un prodotto coinvolgente. Grazie ai migliori software multimediali si possono aggiungere effetti speciali ed elementi che diano dinamicità all traccia. Il montaggio video non è richiesto solo da aziende ma sempre più da privati per rielaborare per esempio il video di una vacanza o di un evento. Il costo generalmente è contenuto e in media si pone fra i 150€ e 300€.

Trova un Freelance per Montaggio Video›› 

Quanto costa? Altre Categorie di Servizi Freelance: