Come gestire il rapporto con il cliente durante un progetto? 6 consigli

Questo post parla di scritto da il 15 August 2016 Nessun Commento
0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×

gestione cliente

Qui avete trovato dei consigli per iniziare a lavorare per il vostro cliente. Come continuare? Finalmente avete iniziato la collaborazione. Come gestire il cliente affinché tutti siano soddisfatti? Ecco 6 consigli per avere successo.

1) Sentire il cliente spesso ed aggiornarlo sul progetto. Al cliente non piacciono sorprese o problemi dell’ultimo minuto. Il cliente è come un bambino che va coccolato e si deve sentire in buone mani.

2) Chiedere un contatto Skype per informarlo con discrezione senza essere troppo invadente.

3) Se durante la collaborazione il cliente ha la necessità di un servizio extra? Far subito presente che non era contemplato in ciò che è stato concordato e presentare un preventivo a parte per questa attività.

4) Uno sconto fa il cliente felice! Appena potete soprattutto su attività extra al preventivo aggiungete uno sconto per venire incontro al cliente. Lui sarà felice di aver ottenuto uno sconto su un’attività che per suo errore non era stata prevista e questo vi permetterà di creare fiducia e fedeltà. La prossimo volta verrà direttamente da voi!

5) A collaborazione finita, se siete all’inizio della vostra carriere, chiedete feedback sul lavoro svolto. Non devi aver paura di critiche ed osservazioni: ti serviranno per migliorare il tuo servizio.

6) Chiedete referenze! Con AddLance è facile ricevere referenze su progetti svolti ed aumentare la facilità con cui si trova un nuovo cliente. Il network e la reputazione sono tutto in una carriera di professionista!

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×