Cos’è il Mockup e perché può servire alla tua Azienda

mockup

Vuoi lanciarti in un nuovo progetto? Hai in mente un nuovo prodotto da realizzare? Prima di tutto, punta sul mockup! Se non sai ancora di cosa si tratta, ecco la definizione di Wikipedia: “Un mockup, o mock-up, è una realizzazione a scopo illustrativo o meramente espositivo di un oggetto o un sistema, senza le complete funzioni dell’originale“. In questo post scoprirai chi può realizzare per te un mockup e perché commissionarne uno prima di lanciare un nuovo prodotto o progetto.

Mockup siti web, flyers e tanto altro: tutto a tua disposizione

portale per free mockup
Mockupworld.co uno dei portali per modelli da scaricare e personalizzare

Tecnicamente parlando, la traduzione letterale del termine mockup dall’inglese è “modello”. Il mockup, dunque, non è altro che un modello di quello che sarà il tuo nuovo progetto o prodotto. Tuttavia, entrando più nel dettaglio, il mockup differisce dal prototipo perché di natura palesemente fittizia. Di quel che sarà l’oggetto vero e proprio, infatti, il mockup rappresenta solo alcune parti puramente a scopo illustrativo.

Può essere utilissimo per testare la funzionalità di un prodotto (nuova etichetta, nuova forma, nuovo layout, ecc) e può essere applicato pressoché a tutto. Quindi si rivela estremamente utile se vuoi fare:

  • Un nuovo sito web
  • Un nuovo prodotto
  • Una nuova composizione di testo (prima di essere stampata)

Se hai deciso di contattare un Web Designer per la creazione del tuo nuovo sito web, sappi che il professionista studierà prima la tua brand image, poi ti proporrà un mockup del tuo prossimo sito in cui ha graficamente inserito tutti gli elementi necessari. Successivamente, ti sottoporrà la bozza e potrete iniziare a discutere delle eventuali modifiche da fare.

Se hai intenzione di realizzare dei nuovi volantini, il Graphic Designer che hai ingaggiato creerà dei flyers mockup da sottoporti, per studiare insieme l’effetto sui lettori e la resa grafica di quello che sarà poi il prodotto finale. Ricorda sempre che nel marketing (e quindi anche quando si mette a punto e si cura la brand image e la comunicazione integrata) è necessario parlare alle persone. Quindi se conosci (e devi, per forza!) la tua target audience, saprai cosa promuovere e cosa scartare quando viene messo a punto il tuo mockup.

Leggi Come funzona un A/B Test, guida per freelance

Free mockup: quando richiederlo e a chi

Colui che si occupa della realizzazione di un mockup si chiama in gergo Mockup Artist. Attualmente il mockup trova applicazione anche nel web design che, attraverso determinati software grafici, in grado di mettere a punto modelli di pagine web, di flyer e di quant’altro può servire alla comunicazione aziendale.

Leggi anche Rinnovare il look aziendale con il rebranding

Se stai progettando il branding o il rebranding della tua azienda, chiedi un mockup al Web Designer e al Graphic Designer che hai ingaggiato. Così facendo visualizzerete in anteprima la bozza di quello che sarà il lavoro finale e potrete apportare migliorie o radicali cambi dove riterrete necessario.

Freelance for Love, mockup di una rivista con Photoshop

In rete, giusto per saperlo, esistono numerosi siti che offrono free mockup per numerosi prodotti, come brochure, libri, flyer ma anche gadget aziendali e biglietti da visita. Esistono, cioè, dei portali da cui è possibile scaricare il modellino da personalizzare (con la propria grafica e il proprio logo) di moltissimi oggetti, dalle confezioni dei prodotti alle t-shirt, passando per siti web, landing page e business card. Ti puoi affidare ad un grafico freelance per la personalizzazione secondo i tuoi gusti e le tue finalità. Alcuni siti sono gratuiti, altri sono accessibili attraverso dei piccoli abbonamenti mensili. Per ottenere da Google la lista di questi portali basta digitare free mockup o semplicemente mockup.

Ancora dubbi? Differenze (tecniche) tra mockup, prototipo e wireframe

mockup o prototipo

Se hai ancora dei dubbi su cosa richiedere al tuo professionista freelance prima di lanciare un nuovo sito web, un prodotto o un restyle, questa grafica, anche se in inglese, chiarisce tutto. Prototipo, mockup e wireframe non sono assolutamente la stessa cosa e non possono, quindi, essere usati come sinonimi, anche se sono tutti “modellini”.

Il prototipo è un modello prodotto in scala interattivo e cliccabile. Se queste due condizioni non si verificano, non sei in presenza di un prototipo, bensì di un mockup o di un wireframe. La ulteriore differenza tra questi due modelli è che il primo è in alta definizione mentre il secondo no, somiglia di più ad una bozza.

Non che il wireframe sia il più “sfigato” di tutti, ha anche lui la sua funzione ed è anche molto importante: si tratta di un modellino che si concentra sulle funzionalità e non sulla grafica (elementi visivi). In poche parole, è una bozza che si concentra sullo scopo e sul concetto di un prodotto nuovo anziché sul come appare.

Ti potrebbe interessare anche…

Packaging significato e uso: micro-guida per imprenditori

Packaging significato e uso: micro-guida per imprenditori

Se stai cercando su Google la stringa "packaging significato" è perché, probabilmente, devi decidere in merito per confezionare i tuoi prodotti prima di lanciarli sul mercato. Oppure perché hai in mente un restyle aziendale che includa anche l'identità visiva. Abbiamo...

Dalla grafica al fotorealismo: ray tracing e futuro dei videogiochi

Dalla grafica al fotorealismo: ray tracing e futuro dei videogiochi

Il video design ha fatto passi da gigante ma tu ti senti indietro anni-Luce. Scopri subito il passaggio dalla grafica al fotorealismo! Il ray tracing e il futuro dei videogiochi, tra tecnologie avanzate e costi. Ray tracing, 3 cose importanti che devi sapere...

Come fare progettazione 3D, CAD e CAM oggi

Come fare progettazione 3D, CAD e CAM oggi

Vuoi essere un tecnico al passo coi tempi? Non ignorare i software che costruiscono modelli virtuali e diventa competitivo sul mercato. Leggi subito come fare progettazione 3D, CAD e CAM oggi e conquistare il successo. Progettazione 3D, cos'è e a che serve Sei un...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This