sales funnel: dalla definizione agli strumenti operativi

sales funnel: dalla definizione agli strumenti operativi

2 Lug 2024 | Articoli su Marketing

Ti sei tuffato nel mercato ma non sai come gestirlo. Studia l’imbuto del sales funnel: dalla definizione agli strumenti operativi che portano alle vendite

sales funnel

sales funnel: dalla definizione agli strumenti operativi

1. sales funnel: Cos’è e qual è la sua importanza

Ti sei tuffato a pesce nel mercato col tuo business; ma non sai come ottenere le vendite. C’è un meccanismo che cattura i consumatori guidandoli all’acquisto con step successivi. L’ aida sales funnel lo vede come un imbuto che raccoglie la massa interessata al tuo prodotto; sapendolo usare vinci la vendita. Il funnel marketing sales è il percorso programmato (da te) per Aumentare le Vendite. Le chance del buyer’s journey diventano sempre più sicure man mano che il consumatore va avanti, fino alla fase decisionale. A quel punto concludi l’affare. Fattore molto importante del funnel sales è la durata del percorso: se il collo dell’imbuto è lungo, c’è uno scambio maggiore tra venditore e cliente. Significa che il potenziale di vincita aumenta; a meno che qualcosa vada storto e l’opportunità si chiuda con la perdita del cliente. In generale le procedure di sales funnels prevedono diverse fasi variabili, in base al tipo di azienda, al prodotto e al servizio offerto. Le fasi basiche per arrivare alla vincita sono 3. Si parte dalla consapevolezza del cliente: nasce quando riceve notizia del tuo prodotto attraverso pubblicità, campagna marketing, passaparola o ricerca online. Se la comunicazione è fatta bene, scatta l’interesse: il potenziale cliente va a visitare il website aziendale, scarica brochure, chiama il Numero Verde o scrive attraverso un form. Dopo questa fase entra nell’ imbuto, dove viene incanalato e guidato alla terza fase. Consiste in uno scambio di informazioni: costi, agevolazioni, caratteristiche del prodotto, recensioni. Insomma, tutto ciò che lo convince facendoti arrivare alla vincita. Occhio, l’ inbound sales funnel oggi è diverso da una volta. Sono i consumatori ad avere il controllo del processo di vendita: dedicano più tempo alla ricerca prima di entrare in contatto col venditore. Riducendo al minimo la condivisione delle informazioni che portano alla vincita. Può capitare che un consumatore sia entusiasta del prodotto, e che perda all’ improvviso il suo interesse senza motivo. Provocando uno spreco di investimenti. Leggi subito in che consiste l’attività di un fannel sales efficace.

sales funnel

funnel marketing sales: Fasi e attività di un sales funnel efficace

2. funnel marketing sales: Fasi e attività di un sales funnel efficace

Vuoi spingere i consumatori nel canale d’acquisto dei tuoi prodotti; non è impossibile, basta progettare l’ inbound marketing sales funnel.  Ma funziona solo se conosci il bisogno che li spinge a cercarli. Dopo la ricerca e le informazioni più importanti, se sono motivati acquistano. Per arrivare al sospirato traguardo ti serve un team marketing and sales funnel che ti supporta; avviando i processi relazionali che fanno conoscere il tuo brand. Il team converte il cliente e lo porta alla vincita finale. Il segreto è identificare la  fase del processo di acquisto in cui si trova il consumatore: Il Marketing Funnels ti consente di dargli esattamente ciò che vuole. Passando così felicemente allo step finale. Non si tratta di tirare fuori conigli dal cilindro; ma di affrontare le fasi di queste attività:

  • Awareness, interesse e valutazione

La prima è la consapevolezza o Awarness. Identifica il momento in cui la grande massa di consumatori sa che il prodotto c’è; contattando l’azienda per capire se risponde alle sue esigenze. In questa fase entra in gioco la comunicazione facilitata: recensioni dei clienti, ascolto, velocità, reattività. Tutto ciò che ostacola la comunicazione  intasa il famoso imbuto; allontanando la fine del percorso di vendita. La fase successiva fa scattare l’ Interest dei soli clienti motivati: molti di meno rispetto alla massa iniziale.

  • Decisione d’acquisto

Nella lead generation sales funnel pochi consumatori passano alla terza fase: la Decision seguita dall’ Action, cioè l’acquisto. E’ infatti la parte più stretta dell’imbuto, dove rimane un’accurata selezione della massa iniziale. Moltiplica le attenzioni verso i clienti di questa fase, ottimizzandola al massimo. Non puoi permetterti di perdere la vendita al punto in cui sei arrivato! Le tecniche sono varie: dal miglioramento del checkout, ad una Call to Action alle offerte limitate.

sales funnel

Awareness, interesse e valutazione

  • Fidelizzazione e ulteriori vendite

Hai messo a segno una vincita; ma il viaggio del cliente nel tuo ‘imbuto’ non finisce quì. Continua a stargli vicino in modo che si rivolga a te in futuro. La fidelizzazione del cliente è una specialità del sales funnel; anche per scoprire le aree che perdono clienti

  • Analisi dei tassi di conversione

Ti sei dato da fare per ottenere vincite; ma non hai raggiunto gli obbiettivi! Ti consigliamo di analizzare i tassi di conversione per scoprire i problemi nel processo di vendita. Possono essere vari: per esempio, fase di check out troppo lunga o difficile; costi imprevisti; metodo di pagamento limitato.

sales funnel

lead generation sales funnel: Strumenti per ottimizzare il lavoro

3. lead generation sales funnel: Strumenti per ottimizzare il lavoro

Hai capito l’importanza dell’ inbound sales funnel per la tua attività. Ma non puoi occuparti da solo del processo di acquisizione dei contatti. Il consiglio è di ingaggiare un Marketer abile nella lead generation per stuzzicare il pubblico. I contatti ottenuti, infatti, sono bendisposti a conoscere il brand e ad entrare nell’imbuto. Questo professionista sceglie il mezzo più adatto per allertare i consumatori: un social network, una ricerca organica su Google, link sponsorizzati, news letter. In questa fase è bene ottimizzare il lavoro per attirare una massa di visitatori sul website, ancora indecisi. Un abile marketer li trasforma in Lead profilati disposti a lasciare i propri dati in cambio di brochure, promo e informazioni. Da quì parte il buyer’s journey che porta diritto ai tuoi guadagni.

Conclusioni

Gestisci il flusso dei tuoi clienti con un professionista; lo trovi subito su AddLance!

Ti potrebbe interessare anche…

Brand marketing: obiettivi, strumenti e processo strategico

Brand marketing: obiettivi, strumenti e processo strategico

Il brand marketing rappresenta un'attività di primaria importanza per qualsiasi azienda che intenda aumentare le vendite e differenziarsi dalla concorrenza in termini di comunicazione. Attraverso una strategia di branding coerente e integrata, è possibile consolidare...

direct mail: un altro efficace canale per acquisizione e fidelizzazione

direct mail: un altro efficace canale per acquisizione e fidelizzazione

Alzi il volume dei tuoi affari? Sintonizzati sulla direct mail: un altro canale efficace per acquisizione e fidelizzazione di nuovi clienti  direct mail: cos'è e quali strumenti utilizza principalmente Hai bisogno di aumentare il volume degli affari con nuovi clienti;...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This