Come creare un Flyer online e dove trovare i Flyer Template

9 Apr 2019 | Articoli su Marketing

creare flyer onlineRealizzare un flyer promozionale non è come progettare brochure o volantini. Scopri come creare flyer online, dall’ideazione fino alla stampa, usando un template da personalizzare per la tua pubblicità d’impatto.

Che vantaggi ti dà scegliere la stampa dei flyer per promozionare un evento

Diciamo subito che i flyer possono essere diffusi anche attraverso le newsletter inviate agli iscritti di una mailing list. L’ultima tendenza è di visualizzarli sulle home page dei siti web: in questo caso esiste anche una versione animata del flyer,  usata specialmente nel business. La stampa di flyer su carta e la distribuzione a mano sembrerebbero superati, ma continuano ad essere uno dei migliori strumenti di promozione commerciale, perché raggiungono il pubblico con molta facilità. Quello che forse non sai è che per ogni evento da pubblicizzare esiste online un flyer template ben studiato, da scaricare gratuitamente e adattare ai tuoi gusti e alla tua campagna promozionale.

Sul sito www.template.net ce ne sono centinaia a tua disposizione, da usare in tante occasioni diverse, come per esempio:

  • Travel: usato dalle agenzie di viaggio per pubblicizzare offerte e pacchetti vacanze da distribuire ai clienti
  • Real Estate Sale e Construction Company: flyer del mondo dell’edilizia e degli immobili. Pubblicizza servizi legati alla ristrutturazione, costruzione, gestione e acquisto di residenze, uffici e negozi.
  • Charity event, distribuito per strada dalle Associazioni no-profit, per invitare i passanti a aderire ad un progetto di beneficenza
  • Education & training: si usa soprattutto in periodo d’iscrizione scolastica, per pubblicizzare le offerte formative. Si distribuisce durante gli open day o nelle fiere del settore
  • Wedding photography: quante volte le coppie di neo-sposi hanno scelto il servizio fotografico grazie ad un flyer avuto in una fiera o in un centro commerciale? E’ il mezzo più immediato di promozione per il fotografo
  • Beauty Care: palestre, resort, istituti di bellezza periodicamente offrono sconti e pacchetti speciali, lasciando il flyer al cliente fidelizzato,  con tanto di orari
  • Medical Invoice: in Italia sono molto usati i flyer degli studi dentistici in franchising che applicano tariffe speciali in giornate limitate. Ma può funzionare per tutti gli studi medici nella fase di lancio.

La condizione necessaria perché la promozione con il flyer funzioni è che se ne stampino una quantità davvero enorme e si distribuiscano in maniera capillare, più volte. Infatti, essendo un unico foglietto tende ad essere infilato in tasca e ad essere usato come pro memoria. Cosa che con le newsletter non succede, perché le email si confondono nella posta, scomparendo agli occhi dell’utente distratto. Proprio per la sua facilità di distribuzione, però, tende anche ad essere gettato via: nella stampa del flyer devi tener presente che almeno il 50% della quantità prevista va perduta. L’obiettivo perciò è che questo accada solo dopo che sia stato letto dall’utente.

Creare flyer online: quali programmi usare, dove trovare il flyer template e come scegliere il più adatto

creare flyer online con microsoft word

I flyer template sono disponibili sul web per il download, sia gratuito sia a pagamento. Se vuoi progettare su un template, accertati di avere uno dei seguenti programmi:

  • Microsoft Word: ce l’hanno tutti nel pacchetto Office, non richiede grandi competenze per usarlo ma non raggiunge risultati grandiosi per i flyer, perché incentrato più sulle parole che sulle immagini
  • Apple Pages: è un’applicazione di desktop publishing per creare documenti su Mac, iPad, iPhone e PC.
  • Microsoft Office Publisher, applicazione non professionale di desktop publishing creata da Microsoft, più orientata verso la grafica rispetto a Word
  • PSD o PhotoShop Document per la modifica e il salvataggio delle immagini. Siamo già su livelli di grafica più alti. Sconsigliato se non conosci i segreti degli effetti fotografici.
  • Adobe In Design, programma di produzione editoriale di Adobe Systems riservato all’editoria professionale. Per utenti molto creativi.

La ricerca del template giusto puoi farla su www.postermywall.com. Dopo aver effettuato il Login, vedrai una stringa che offre 3 opzioni:

1) Crea un design: cliccando su questa opzione dovrai comporre il tuo flyer online partendo da zero, aggiungendo gli elementi che ti occorrono, che sono:

  • Fonts, cioè i caratteri da usare per le scritte
  • Icons, immagini simboliche da usare nella composizione
  • Textures, effetti speciali per i riempimenti delle parti grafiche
  • Patterns, effetti decorativi
  • Vectors, effetti e stili delle linee

2) Sfoglia i modelli: scegliendo questa opzione comparirà una quantità davvero varia di flyer template già realizzati, da scaricare cliccandoci sopra. Attenzione: il formato del template è importante quando vai a importarlo nel programma di modifica.

3) Prodotti – download- taglie: con questa opzione si decide la qualità del flyer. Può essere di 3 tipi: web, fotografica e poster. La prima si usa nella distribuzione via email, la seconda nella stampa distribuita a mano, la terza per la locandina. Quindi l’opzione “taglie” riguarda sia la definizione in pixel sia le dimensioni di stampa del flyer.

Consigli per modificare i template online e ottenere il flyer giusto per te

creare flyer online

Ecco qualche dritta utile anche per la fase di rielaborazione del flyer template. Prima di partire con il download online, ricordati di:

  • Fare prima uno schema a mano, calcolando gli spazi per scritte e figure, i colori adatti. La composizione,  infatti, è una questione di gusto oltre che di marketing. In questo è meglio che ti fai aiutare da un grafico, magari un freelance esperto.
  • Pensare bene a cosa scriverai: no agli errori d’ortografia, alle espressioni troppo forti e ai termini ambigui, alle frasi troppo lunghe e complicate. Chi legge potrebbe avere una sensazione di sciatteria o di noia e liberarsi del flyer senza leggerlo. Chiedi sempre consiglio a chi se ne intende.

Leggi anche Differenza tra flyer, volantino e brochure

Bene, una volta individuato il template adatto e aver fatto il download, caricalo nel programma che hai scelto per le modifiche e comincia a lavorarci secondo i tuoi piani. In questa fase fai attenzione a:

  • Non caricare il flyer di troppi contenuti visivi: l’utente deve avere un messaggio forte ma immediato e semplice. Usa un’unica immagine sorprendente, di dimensioni grandi.
  • Per procedere alla stampa del flyer, salvarlo in uno dei formati più usati, cioè JPG, PNG e PDF, curando la qualità, che può raggiungere fino a 3600 pixel e dimensione massima 8×12

Se hai qualche dubbio sui flyer template fatti aiutare da un esperto

Per creare un flyer pubblicitario che funzioni occorre un po’ di tempo e  qualche conoscenza di  grafica. Un buon template può venirti certamente in aiuto: scegli quello che t’ispira di più e mostralo ad un grafico freelance per consigli e aiuto e buon lavoro!

 

Ti potrebbe interessare anche…

Blog aziendale? Attenzione ai contenuti che non rendono

Blog aziendale? Attenzione ai contenuti che non rendono

Se ti occupi di content marketing o sei alle prese con il content editing di un blog aziendale, fai molta attenzione ai contenuti che non rendono. Eh già, perché anche un "occhio al passato" è importante quanto pubblicare post nuovi e perfettamente ottimizzati. Può...

Tik Tok marketing: i consigli per promuoversi bene

Tik Tok marketing: i consigli per promuoversi bene

Forse non lo sai, ma TikTok è diventato un social network da più di 800 milioni di utenti mensili nel mondo. Nel 2021 le aziende dinamiche lo usano per promuovere il proprio brand! Leggi subito cos'è il Tik Tok marketing e i nostri 3 consigli per promuoversi bene ed...

Tre idee di upsell per far crescere la tua attività

Tre idee di upsell per far crescere la tua attività

Non perdere tempo, è arrivato il momento di far crescere gli affari online. Scopri subito la tecnica di marketing che dà i risultati migliori: leggi tre idee di upsell per far crescere la tua attività e raggiungi nuovi obiettivi! Upsell traduzione e significato: una...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This