Tutte le volte che devi farti inviare un mock up

mock up book

Mock up, ne senti tanto parlare, ma ti serve davvero nella tua attività? Non fare lo sprovveduto, diventa un modello di perfezione: scopri tutte le volte che devi farti inviare un mock up da un professionista ed mira al top!

Sei in fase di start-up di un’attività, ci sono tante decisioni da prendere e non sai come affrontarle: sappiamo bene che non puoi permetterti di fallire! L’idea vincente è ingaggiare un team di professionisti che miri al top, salvandoti da investimenti sbagliati. Lo hai già fatto? Sei furbo, ma ti consigliamo di tenere tutto sotto controllo facendoti inviare un mock up. Si tratta di un modello (bozza o proposta), statico o dinamico, che anticipa il progetto definitivo.

Leggi anche Cos’è il mock up?

In parole povere, con il mock up il professionista ingaggiato ti mostra tutte le versioni possibili del lavoro che gli hai commissionato fino all’approvazione, senza brutte sorprese. Comodo, perché:

  • è giusto sdoganare le tue osservazioni: lo ingaggi e hai diritto di mettere bocca (e occhio) in quel che fa
  • vuoi che la tua attività abbia strumenti perfetti per il lancio sul mercato
  • valuti disponibilità e tasso di flessibilità del professionista, che sono voci della sua tariffa (pagata da te).

Nessun dubbio che un mock up sia utile per ottenere una performance al top, che vinca sul mercato. Ti chiedi però se nella tua attività sia proprio necessario richiederlo: tutto dipende da quel che hai in mente di fare e dai servizi che presta il professionista. Sei confuso, ma non scoraggiarti: leggi subito tutte le volte che devi farti inviare un mock up per raggiungere al più presto il successo nei tuoi affari.

Sei un questi settori? Fatti inviare subito un mock up!

mock up

Hai ingaggiato un professionista che ti aiuta con la sua prestazione a raggiungere il successo nei tuoi affari. Ma ti chiedi se è il caso di farti inviare mock up del lavoro, per controllare in anticipo come sarà il risultato finale. Ecco le categorie di attività che prevedono sempre l’invio di mock up al cliente:

1) Tutti i settori del Fashion

Dal design al product, allo shooting preparatorio per la sfilata. I mock up in questo settore si sprecano, perché è ad alto tasso di creatività. Nella progettazione del Fashion, infatti, bozzetti, modelli, simulazioni, fotografie e video sono di prassi; il mezzo più moderno è il mock up 3D che dà una resa visiva reale del prodotto finale. Così scopri se soddisfa le tue aspettative o è da rifare. Un fashion mockup 3D in media richiede un giorno o due di lavoro, mentre un mock up sticker in 2D è più rapido e, tutto sommato, più utile. Ricapitolando, devi farti inviare un  mock up quando:

  • scegli i capi o gli accessori della tua nuova linea di prodotti da lanciare online e offline
  • decidi  il design che vuoi vendere; per esempio, con il mock up book di outfit da matrimonio vai a colpo sicuro con gli sposi, che vanno pazzi per l’anteprima del loro aspetto nel wedding day
  • fai una prova della sfilata di presentazione della tua collezione, molto prima che vengano fatte le cuciture finali ai vestiti: basta fotografare i modelli assemblati e inserirli in un contesto grafico che simula location e scenografie
  • decidi se l’allestimento delle vetrine che hai progettato ha l’impatto giusto sul pubblico
  • crei un prodotto personalizzato su richiesta del cliente. E’ il trend del momento: i capi di abbigliamento diventano must con pochi soldi e in tempi stretti
  • è prezioso per disegni speciali da stampare su felpe, canotte, gonne o t-shirt da usare come gadget per i clienti fidelizzati.

Leggi anche Visual marketing: come creare gadget personalizzati

2) Campagne di street marketing

Cioè il progetto di tutto ciò che attira l’attenzione dei passanti a scopo pubblicitario. La grafica è stampata in verticale su banner, totem e poster o in orizzontale su chips crossing (sul suolo asfaltato in corrispondenza degli incroci urbani). Questa tecnica pubblicitaria “usa e getta” è in continua evoluzione grafica, a patto che abbia un forte impatto sul pubblico quando in strada tende a tirare dritto pensando a mille cose. Qualche brand ricorre alle sue versioni più spinte:

  • marketing ambientale, con stampe pubblicitarie collocate in posti insoliti e fuori contesto, come prati nei parchi o alberi
  • marketing esperienziale, con videomapping per visioni pop-up coinvolgenti che lasciano il segno sul pubblico.

Lo Street marketing è un investimento non da poco, richiede installazioni complesse, autorizzazioni, tempi lunghi. Prima di allestire un qualsiasi cartellone pubblicitario meglio farti inviare mock up book con tutte le sue versioni possibili, in modo da valutare bene prima di dare un ok salato.

Ma non finisce qui, ci  sono altre attività in cui la richiesta di mock up evita gli errori madornali nel tuo lavoro: scopri quali sono.

3) Website mockup e biglietti da visita mockup

Chiedili entrambi al tuo grafico, per un personal branding impeccabile. Gestisci un’attività con un team di professionisti esperti e sai che farti inviare mock up dei lavori è utile per andare nella stessa direzione, cioè la migliore. Ma forse non sai che anche il personal branding ci guadagna, se vuoi affilare queste due armi vincenti:

  • la progettazione di un web site e-commerce dal design moderno, ricco di contenuti, ben posizionato in rete e competitivo sul mercato. Il professionista web designer ti presenta una bozza grafica per avere l’ok, inviandoti website mockup anche dinamici, che presentino tutti i possibili risultati finali
  • biglietti da visita da dare i clienti. Il mock up crea una simulazione di come saranno nel formato reale, per decidere l’immagine finale percepita dal pubblico e la logica commerciale che trasmetti. I biglietti da visita mockup vengono realizzati su vari tipi di carta con l’aiuto di Photoshop e di mock up sticker.

4) Packaging

Perché, in fondo, la confezione di un ottimo prodotto è come un biglietto da visita del brand! Il mockup grafico dell’involucro è proprio quello che serve per sciogliere i nodi del design prima di stampare. Così non corri il rischio di ritrovarti in magazzino scatole che ti hanno deluso! Puoi mostrare sul tuo web site di e-commerce il mock up di imballaggio per confezioni personalizzate da offrire ai clienti, mandandole in stampa solo quando hanno scelto la loro preferita. Insomma, la pubblicità del brand è assicurata nel migliore dei modi facendoti inviare il mock up: ti consigliamo di inserirlo come voce di costo nel tuo budget di spesa, non te ne pentirai.

Ora ti è tutto chiaro su quando e perché devi farti inviare mock up: contatta subito un professionista disponibile su AddLance!

Ti potrebbe interessare anche…

Come fare una presentazione PowerPoint efficace

Se stai cercando come fare una presentazione PowerPoint efficace e sai già come usare Power Point, leggi il nostro post. Ti spieghiamo tutti gli elementi che le tue slide devono avere per essere comprese facilmente e ricordate dalla tua audience. Pronto? Presentazione...

Creare un sito con WordPress: differenze tra WordPress com e org

Hai deciso di creare un sito con WordPress per te o per un tuo cliente? Ottima scelta, dato che la piattaforma di CMS è tra le più utilizzate al mondo. A questo punto, però, potresti chiederti: che differenze ci sono tra WordPress.com e WordPress.org? Attenzione,...

Costo sito e-commerce: mini-guida da seguire

Vuoi lanciare un'attività di e-commerce ma hai paura di sforare il budget? Sappi che è l'impresa vincente del 2022! Per questo ti diciamo tutto sul costo sito e-commerce: leggi la nostra mini-guida da seguire e parti col tuo shop online guadagnando alla grande. Costo...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This