Visual Marketing, Creare Gadget personalizzati con Eshirt, Programma per T-shirt Online

11 Lug 2018 | Articoli su Design

visual marketing Gadget, messaggio, capo d’abbigliamento: sono queste le funzioni della T-shirt, usata per la prima volta negli anni Cinquanta dai teddy boys inglesi, che indossavano la classica “maglia della salute” in cotone a girocollo e maniche corte, sfacciatamente a vista sotto il giubbotto di pelle o di jeans. Dalla maglietta di Marlon Brando nel film “Il selvaggio”, a quella degli ecologisti americani degli anni Settanta, con il celebre sole che ride sul petto, alla più famose pop-shirt di Fruit of the Loom e Fiorucci, fino alle magliette hand- made di oggi, con frasi popolari o addirittura modi di dire personali stampati davanti e dietro, che fanno tendenza. Un perfetto esempio, insomma, di visual marketing.

L’universo delle magliette è sterminato, ma da qualche parte c’è ancora una T-shirt che aspetta di essere ideata da te, magari per usarla come gadget per i clienti o come strumento di marketing della tua azienda, come simbolo di appartenenza ad una squadra o a un gruppo, come messaggio d’amore, come camicia da notte, vestaglia, abito, copricostume, sotto-giacca, maglia della salute, divisa… Ti piacerebbe inventare nuovi modelli di T-shirt? Grazie al web puoi progettarla on line in poche mosse, con un software e seguendo  questi 5 consigli.

#1 Visual marketing, prepara l’occorrente per progettare la tua maglietta on line

visual marketing eshirt

In rete esistono vari siti di aziende specializzate nella stampa su magliette, ma solo alcuni consentono all’utente la progettazione dell’intero prodotto. Il più semplice è www.eshirt.it, che ha un’ottima sezione dedicata alla creazione della tua T-shirt personale, dando la possibilità di salvare il progetto nel caso tu voglia mostrarlo a qualcuno. Prima di iniziare la progettazione del tuo modello di T-shirt devi procurarti alcune cose fondamentali da tenere a portata di mano mentre sei on line:

1) le misure della lunghezza e del busto, per stabilire la taglia della maglietta, che vanno prese con un metro da sarto. La prima sul davanti a destra o sinistra, partendo dalla spalla fino alla vita o ai fianchi; la seconda intorno al torace all’altezza del petto.

2) i file delle immagini che decoreranno sul davanti e sul retro la maglietta, con una risoluzione grafica non superiore a 200 dpi, non più pesanti di 15MB ciascuno;

3) le scritte o le frasi scelte allo stesso scopo, delle quali hai già verificato l’ortografia, soprattutto se sono in lingua straniera: credo che a nessuno piaccia portare una maglietta sgrammaticata a meno che tu non la desideri proprio così!

Questi sono i tre elementi essenziali per la creazione on line del modello: se non sai gestire le foto e i disegni in Photoshop e non sei sicuro della tua ortografia, chiedi consulenza a un esperto che possa aiutarti. Magari un freelance che si dedichi solo al tuo progetto e presti la sua consulenza per tutta la sua durata.

#2 Attenzione al copyright per la tua T-shirt se usi immagini già note nel visual marketing

visual marketing

Nella parte bassa della Home Page di eshirt.it troverai le regole sui Diritti d’Autore per le immagini, alla voce Copyright. Vale la pena leggere queste semplici regole per evitare di commettere errori con le decorazioni della tua T-shirt. In generale la legge ti consente di usare immagini e disegni inventati da qualcun’altro, a patto che siano modificati in qualche dettaglio o tagliate per una porzione pari al 12% della superficie totale. Il sito ti consente di creare ciò che vuoi, spuntando semplicemente la stringa di liberatoria per i diritti sull’immagine, “Ho diritto di usare questa immagine” posta al di sotto del tuo modello. Se non ti convince, niente paura: un bravo grafico saprà modificare qualsiasi immagine scelta da te per la T-shirt che sogni, senza rovinare l’effetto di cui hai bisogno.

#3 Comincia a progettare la tua T-shirt on line: scegli il modello

La Home Page di eshirt.it si presenta molto semplice. L’accesso è libero e subito visualizzerai il menu con i tipi di maglietta disponibili, (uomo, donna, bambino), e un submenu, che si apre cliccando su ciascun modello, per capire la qualità, le caratteristiche e il taglio della maglietta. In base a ciò di cui hai bisogno, puoi scegliere tra il “più venduto”, il “bio”, il “basic”, la “polo”, la canottiera, fino a arrivare alla felpa con cappuccio. Scegliendo il più venduto ci troviamo di fronte a un must della produzione di T-shirt negli anni Settanta: quello del brand Fruit of the Loom, vero capo di culto simbolo dell’eleganza casual.

Leggi anche Crea il tuo abito da sposa personalizzato gratis con Wedding Dress Creator

A destra della foto che mostra il modello di ogni maglietta c’è una dettagliata descrizione della T-shirt raffigurata, del materiale, della vestibilità. Più in basso la tabella delle taglie, in cui troverai quella che fa al caso tuo usando le misure che hai stabilito in precedenza. Scelto il modello e la taglia per la tua T-shirt ideale, avrai di fronte due disegni completamente vuoti, raffiguranti la tua maglietta. Da questo momento inizia la parte più divertente: quella della creazione della tua T-shirt.

#4 Crea liberamente la tua T-shirt on line

visual marketing totti maglia sei unica

Celebre trovata di Francesco Totti, nel 2010, per pubblicizzare la sua relazione con la moglie Ilary Blasi

Sei nella pagina di eshirt.it e di fronte hai due disegni completamente vuoti: quello della parte frontale e quello del retro della tua maglietta. In alto a destra la freccia arancione “Personalizza” ti porta subito nella finestra di progettazione. Qui, in alto a sinistra vedrai la gamma cromatica disponibile. Cliccando sul riquadro colorato che preferisci otterrai la colorazione totale da dare alla tua maglietta. Ancora a sinistra del disegno, l’icona T ti farà accedere alla finestra dei dettagli, mentre l’icona sottostante ti porterà al download dell’immagine scelta e già elaborata per essere applicata come decorazione alla T-shirt. In alto a destra del disegno, invece, cliccando sull’icona della matita, si apre il form di inserimento di una scritta, che potrai allargare, restringere o spostare sul fronte o sul retro della maglietta. In questa fase avrai il controllo dell’aspetto della T-shirt, provando vari accostamenti e combinazioni di immagini, scritte e colori fino ad ottenere quello che ti piace.

Problemi nel caricamento del file di immagine? Niente paura, cerca in basso in evidenza le “Istruzioni di caricamento” che chiariranno i dettagli tecnici. La scritta (se hai intenzione di metterne una) va invece inserita scegliendo il carattere, la posizione e il colore, cliccando sui comandi a destra del disegno.

Ricordati di salvare tutto se non vuoi perdere il lavoro fatto fin qui: se cercherai di tornare indietro usando l’apposita freccia senza aver cliccato su “salva”, il programma ti avvertirà. Se pensi che il lavoro fatto non ti soddisfa, cliccando sull’icona del cestino potrai buttare tutto e ricominciare. Se invece decidi di tenerlo, clicca sull’icona della busta per creare un backup del modello.

#5 Non hai l’ispirazione giusta per la tua T-shirt? Puoi risolvere facilmente il tuo problema di visual marketing (se ne hai uno)

Se sei a corto di idee o non sei riuscito a procurarti le immagini adatte per creare la T-shirt che desideri, eshirt.it ti dà dei suggerimenti: dai un’occhiata al menu sulla barra degli strumenti in alto e cliccando su Idee avrai accesso a una piccola libreria gratuita di disegni e simboli utili al tuo progetto. Nella Gallery invece potresti trovare modelli di magliette divertenti che possano ispirarti per la tua creazione. Certo, si tratta di soluzioni di massima, piuttosto banali: se la tua aspirazione è creare una vera e propria collezione da commercializzare o da utilizzare come gadget per la clientela o come divisa per gli iscritti ad una Associazione, o semplicemente vuoi una T-shirt glamour per te e tuoi amici, ti servirà qualcosa di più originale. Il problema si risolve con facilità: scegli il Grafico, il Fotografo o lo Stilista freelance che potrebbero aiutarti su AddLance e insieme darete libero sfogo alla tua creatività, progettando il tuo gadget personalizzato perfetto per la tua strategia di visual marketing aziendale!

Ti potrebbe interessare anche…

Fumetti divertenti: idee da stampare sulle magliette

Fumetti divertenti: idee da stampare sulle magliette

La T-shirt stampata è sempre sulla cresta dell'onda: se gestisci un brand non può mancare nella tua collezione, ma deve essere di tendenza! Scopri come usare fumetti divertenti: idee da stampare sulle magliette che piacciono ai tuoi clienti e ti fanno aumentare le...

Guida alle tavolette grafiche (wacom e non)

Guida alle tavolette grafiche (wacom e non)

Sei un ottimo grafico, ma non ti basta creare con Pc e Mac? Se serve una scossa alla tua carriera, passa alla tavoletta grafica! E' un dispositivo digitale che può darti molte soddisfazioni: scopri di più leggendo la nostra guida alle tavolette grafiche (Wacom e non),...

Come ottenere modelli 3D da foto

Come ottenere modelli 3D da foto

Sei un Designer e vuoi ottenere nuovi ingaggi? Sfrutta le foto dei tuoi oggetti, magari inserite in un contesto accattivante. Trasformale in fantastici modelli in tre dimensioni e avrai tutto il successo che meriti! Ecco come ottenere modelli 3D da foto per stupire i...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This