Niente ansia: ti aiuta il public speaking coach

Niente ansia: ti aiuta il public speaking coach

public speaking coach

Devi tenere un discorso in pubblico? Hai un meeting con possibili finanziatori della tua idea imprenditoriale? Non farti prendere dall’ansia. Gioca in anticipo e contatta subito un public speaking coach: sarà lui o lei a svelarti le carte giuste per fare un’ottima impressione. Tenendo sempre a bada emotività e dizione per essere… persuasivo al top!

Chi è il public speaking coach e 3 motivi per cui ingaggiarlo

Il public speaking coach è un consulente professionista esperto in comunicazione e tecniche di comunicazione persuasiva. Il suo contributo alla buona riuscita del tuo discorso pubblico è fondamentale. Infatti questo freelance (che puoi ingaggiare direttamente tu) è in grado di aiutarti a:

  • Individuare i corretti messaggi da veicolare a partire dal tuo discorso e/o da quello che vorresti comunicare
  • Individuare la strategia comunicativa e lo stile di comunicazione più adatto alla tua target audience (affinché i messaggi vengano recepiti correttamente)
  • Essere convincente e vincente… proponendo le tue idee in pubblico.

Tutti e tre i punti, in sinergia tra loro, faranno sì che il tuo intervento in pubblico sia veramente efficace e con ottimi margini di… successo! Questo è valido soprattutto se stai per ingaggiare il tuo coach per darti una mano con presentazioni aziendali o con meeting per la ricerca di finanziamenti.

Leggi anche Combattere l’ansia da prestazione? Ti aiuta lo psicologo, anche online

Poi c’è anche un quarto motivo: saper gestire l’ansia (e vinci)

Oltre ai 3 punti indicati, il public speaking coach ti aiuta anche a gestire l’ansia da prestazione che è un’emozione naturale in chi non è abituato a parlare in pubblico. Infatti, non basta fare: bisogna saper raccontare. Solo così si può essere veramente persuasivi e convincere gli stakeholder della bontà delle tue idee, dei tuoi prodotti o dei tuoi servizi. Un public speaking coach ti aiuterà a:

  • Modulare la tua voce: facendoti esercitare su tono, ritmo, respiro (e pause, che sono molto importanti all’interno di un discorso pubblico)
  • Essere sicuro di te di fronte a una platea che non conosci o anche di fronte ad una sola persona, ma estremamente importante per il tuo futuro (un esaminatore, un finanziatore, ecc..)
  • Mettere in piedi una presentazione aziendale veramente efficace che esprima con chiarezza i messaggi chiave che vuoi veicolare
  • Impadronirti di quelle tecniche fondamentali per preparare discorsi strutturati, improvvisati o per parlare a braccio.

A questo punto, grazie ai consigli di un public speaking coach, dovresti essere in grado di affrontare con serenità e senza ansia da prestazione il tuo prossimo intervento in pubblico. Se poi ti piace l’idea di saper parlare correttamente agli stakeholder della tua attività, puoi sempre iscriverti ad un vero e proprio corso di public speaking. Chiedi consiglio anche al tuo freelance di fiducia!

Leggi anche Come fare una presentazione PowerPoint efficace

Vuoi cimentarti seriamente? Frequenta un corso di public speaking

Se hai potuto toccare con mano i benefici di un discorso pubblico correttamente preparato e veicolato (grazie anche al tuo consulente di fiducia), non potrai fare a meno di pensare ad un vero e proprio corso.

Digitando su Google la stringa “corso public speaking” vedrai che ti si aprirà un mondo. Non solo di scuole in presenza che offrono corsi per imparare a parlare in pubblico correttamente. Ci sono molte scuole che offrono anche corsi a distanza. Basta digitare la stringa “corso public speaking online” e ne puoi avere davvero per tutti i gusti. Il nostro consiglio è quello di chiedere al tuo public speaking coach su quale corso sia meglio seguire, in base agli obiettivi “di autonomia comunicativa” che vuoi raggiungere. Perché se devi parlare in pubblico un paio di volte l’anno, di sicuro non ti servirà un corso professionalizzante o di alto livello. Almeno, non subito.

Comunque per orientarti, in generale, in un corso di public speaking si imparano:

  • Tecniche di comunicazione efficace
  • Atteggiamento mentale
  • Aspetti di comunicazione non verbale
  • Gestione della voce
  • Strategie per tenere alta l’attenzione del pubblico.

Frequentando un corso di public speaking (magari tenuto proprio dal tuo coach di fiducia) e aggiungendo un po’ di esperienza sul campo, imparerai a gestire perfettamente tutti i tuoi incontri pubblici. Infatti adesso sai che per essere vincenti e catturare l’audience non basta semplicemente comunicare delle informazioni o dei dati. Pronto per il tuo prossimo successo? Contatta subito un public speaking coach che possa aiutarti. Inizia da AddLance!

Ti potrebbe interessare anche…

Essere a dieta e non dimagrire? 3 Errori che forse commetti

Cresce la voglia di dieta in vista del Natale: ci stai provando dalla fine dell'estate ma finora non hai risultati! Sei stanco di essere a dieta e non dimagrire? Ecco 3 errori che forse commetti, da evitare per avere successo. Fare la dieta e non dimagrire: come devi...

Consulenza di Armocromia: ti serve subito in questi 5 casi

Vuoi far colpo nelle situazioni chiave della tua vita? Ne hai provate di tutti i colori, ma non riesci a sfondare? Cambia la tua immagine con una consulenza di Armocromia. Scopri cos'è e i casi in cui ti serve subito (sono almeno 5!). Consulenza di Immagine, ecco come...

Acquisti sicuri e sereni? Ingaggia uno shop advisor (online)

Lo shopping online decolla, ma attenzione: le truffe sono in agguato! Ti piacerebbe un angelo custode mentre fai acquisti sicuri e sereni? Ingaggia uno shop advisor (online) che voli alto con te! Chi è e cosa fa per migliorare la tua attività online Sei molto contento...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This