SnapChat APP: non sottovalutare il fantasmino

9 Lug 2021 | Articoli su Marketing

snapchat app

Conosci (e usi) solo i social network più famosi? Leggi qui, forse sottovaluti “il fantasmino”: ecco infatti cosa dovresti sapere su SnapChat e SnapChat APP, un social definito “secondario” che non lo è affatto. Includilo pure nella tua strategia di digital marketing se hai un’azienda o una start-up in target con i giovanissimi: SnapChat ha raggiunto da poco più di 500 milioni di utenti al mese in tutto il mondo.

Applicazione SnapChat: dagli effetti alle faccine, cosa sapere

I tuoi prodotti (o servizi) puntano ai giovanissimi? Includi SnapChat nella tua strategia di marketing e scarica sui tuoi dispositivi la SnapChat APP: lo avranno fatto anche loro, i giovani consumatori 13-24 anni, grandi utilizzatori di questo social network. Non solo: il tuo business ruota intorno alla realtà aumentata o alla tecnologia? Sappi che SnapChat ha lanciato Lente Studio 3.2 ed è stata realizzata in collaborazione con iPhone. Con questa tecnologia all’avanguardia non solo si può mappare una scena reale (attraverso la fotocamera) ma vi si possono posizionare anche oggetti digitali. “Permette anche di vedere nel buio e fa migliorare la messa a fuoco in condizioni di scarsa illuminazione“, scrive in proposito l’agenzia di stampa ANSA.

Leggi anche Interior Design, convinci i clienti con la realtà aumentata

Puoi, naturalmente, usare gli effetti Snapchat anche per arricchire le tue stories e i contenuti che creerai per promuovere il tuo e-commerce. Purchè, appunto, si rivolga ai giovanissimi. Il 75% degli utilizzatori di SnapChat APP infatti ha meno di 34 anni (con una predilezione per il pubblico femminile). Hai lanciato una linea di T-shirt trendy? Una capsule collection di costumi da bagno? Puoi usare SnapChat per spingere il tuo e-commerce! Ingaggia un Social Media Manager che sia esperto del social con il “fantasmino” e i risultati non tarderanno ad arrivare, se vendi online.

Faccine Snapchat (e non solo) nel tuo digital marketing

Brevissimi filmati in cui posizionare i prodotti e i servizi che vendi. Ecco come puoi usare la SnapChat APP come parte della tua strategia di digital marketing. Per potenziarne gli effetti ed essere sicuro di parlare lo stesso linguaggio del tuo target, via libera all’uso delle faccine Snapchat. Di che si tratta? Di un modo nuovo di comunicare che è nato e si è sviluppato soprattutto con la messaggistica istantanea. Sull’ultimo aggiornamento Snapchat ce ne sono tantissime e possono essere aggiunte a foto e video prima della condivisione, per dare enfasi al proprio messaggio o rappresentare le proprie emozioni. Ecco le più usate:

  • Il cuore
  • Lo smile con con gli occhiali da sole
  • Il numero 100
  • I due cuori rosa
  • La clessidra
  • La fiamma

Leggi anche Emoticons e nuove Emoji: guida all’uso sui social

Ma non di sole faccine vive Snapchat (ovviamente). Ecco gli altri validi motivi per cui non dovresti (mai) sottovalutare il social del “fantasmino”, soprattutto se ti rivolgi ad un pubblico molto giovane.

1) Realtà Aumentata

Ne abbiamo già parlato poco fa. Tuttavia, le potenzialità della SnapChat APP non si fermano solo alle Lens Studio. Nel nuovo aggiornamento Snapchat, il pulsante Scan è passato in primo piano e permette all’utente (attraverso la fotocamera) “di cercare e utilizzare milioni di Lenti, che mettono in relazione ciò che viene inquadrato con le esperienze di realtà aumentata più rilevanti” (fonte: MobileWorld). Un esempio? Si può fare la scansione dell’abbigliamento di un amico e attraverso lo Screenshop ricevere consigli per il proprio shopping. Un altro esempio? Le Camera Shortcuts, ovvero “un insieme di strumenti che suggeriscono le modalità, le lenti e le colonne sonore più indicate a quel che la fotocamera sta inquadrando” (fonte: Mobile World). Insomma, per gli utenti SnapChat APP si prospettano mesi di grandi interazioni e di mix reale-virtuale di cui le aziende possono beneficiare per incrementare i propri profitti. Anche perché è possibile creare delle dress room virtuali e permettere ai possibili acquirenti di provare virtualmente dei capi di abbigliamento e accessori grazie proprio alla realtà aumentata. Il fine, neanche a dirlo, è promuoverne l’acquisto con Creator Marketplace e sempre via SnapChat.

2) Fotocamera inclusiva

Sì, la SnapChat APP nasce prevalentemente per scambiarsi messaggi con altri utenti e – soprattutto –per creare e condividere foto e storie attraverso l’uso della fotocamera. Su queste foto, storie e brevi video puoi aggiungere effetti Snapchat (di cui abbiamo parlato) e faccine. Prendono il nome di elementi creativi e sono stickers, ma anche filtri e geofiltri e anche disegni liberi. Bene: la fotocamera di Snapchat APP è implementata in tante app di terze parti che la rendono, praticamente, una delle più utilizzate al mondo. La nuova fotocamera, infatti, ottimizza la resa delle immagini e dei video in cui vengono ritratte persone che hanno una tonalità di pelle diversa dal bianco, il che rende il Camera Kit di SnapChat APP piuttosto all’avanguardia nel contesto planetario e si rivela un’arma preziosa per le aziende che vogliono fare brand awareness attraverso questo social (e non solo nel campo della moda).

Adesso che sai la potenzialità di questo social “giovane” corri subito a fare il download Snapchat e inizia a configurare il tuo account aziendale. Studia il target e come interagisce online, prendi dimestichezza con filtri, effetti e faccine.

Come creare gli effetti Snapchat? Guarda il video tutorial qui sotto che, anche se un po’ datato, spiega bene come usare queste funzioni integrate all’applicazione. Puoi scegliere i filtri che preferisci e puoi anche unire due filtri. Ecco spiegato come.

Infine, pianifica un’accurata strategia di digital marketing per aiutare la tua azienda a sbarcare su SnapChat con l’aiuto di un marketer e/o di un SMM di esperienza. Buon lavoro!

Ti potrebbe interessare anche…

4 Tool utili per un creare un ottimo media plan

4 Tool utili per un creare un ottimo media plan

Sei stato ingaggiato per approntare il media plan di una azienda o di una start-up? Sei tu il titolare e hai deciso di metterti all'opera e redigerne uno? Ecco 4 strumenti utili che dovresti conoscere e usare subito. Scopri tutti i dettagli in questo post. Media...

I 3 passi per scrivere correttamente un guest post

I 3 passi per scrivere correttamente un guest post

Se stai pensando di ospitare un guest post sul tuo sito o stai facendo tu attività di guest blogging, leggi questo articolo. Ti riassumiamo quali sono i 3 passi fondamentali per creare correttamente un guest post e trarre il massimo dei vantaggi da questa attività di...

3 Idee per una Pagina aziendale Facebook “perfetta”

3 Idee per una Pagina aziendale Facebook “perfetta”

Hai bisogno di una pagina aziendale Facebook? Se cerchi notizie su come crearne una, ecco un articolo che potrebbe fare al caso tuo. Scopri di più su come si fa e soprattutto perché il Facebook aziendale è importante per la tua attività. Pagina aziendale Facebook: 3...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This