I social network minori: Pinterest, Tumblr, Flickr, Reddit

16 Mar 2018 | Articoli su Marketing

I social network minori (non certo perché meno importanti, come vedremo tra breve) sono ancora poco diffusi. Tutti conoscono Facebook, Instagram, LinkedIn, Twitter, e le loro potenzialità nel campo delle relazioni virtuali.

  • Facebook è noto per ritrovare gli amici perduti (e trovarne di nuovi), anche se ultimamente ha trovato nuove connotazioni business di un certo rilievo
  • Instagram per condividere le foto, ottimo per chi svolge attività da “visualizzare”, come opere d’arte, fotografie professionali, o prelibatezze culinarie da far venire l’acquolina in bocca
  • LinkedIn è sicuramente il numero uno tra i network professionali, per la condivisione delle proprie abilità lavorative
  • Twitter, grazie alla diffusione di brevi post, offre la possibilità di diventare virali, vista l’assenza di un limite di connessioni, come avviene su Facebook.

Ma i social network minori, come funzionano? Intanto, li chiamiamo “minori” non perché meno importanti, ma perché quelli già nominati sono i preferiti dal grande pubblico. In realtà, anche questi hanno molto da offrire. Scopriamoli!

Pinterest: fotografie per agomenti. Pinnare nuove ispirazioni

I social media PinterestTra i social network minori, conosciamo Pinterest: parliamo di fotografia, in particolare. Pinterest è il luogo virtuale dove è possibile scoprire nuove idee, salvarle tra le preferite, e ovviamente pinnare nuove ispirazioni. Si possono seguire delle bacheche preferite in base agli argomenti, come arte, fotografia, cucina, libri, animali ecc. e soprattutto fare pin, ovvero postare dei contenuti propri. Pinterest è sicuramente più adatto a chi attrae visitatori attraverso le immagini, quindi a chi svolge la propria attività con la fotografia. Artisti visuali, chef, fotografi professionisti, artigiani e molto altro. Se si intende promuovere la propria attività su Pinterest, sarà necessario aggiungere il pulsante sul proprio sito web, esattamente come si fa con gli altri social media. Quindi, pinnate e condividete dalle bacheche per attirare pubblico! Questo è il segreto per avere successo su Pinterest.

Tumblr per il micro blogging: postare è semplice e immediato

I social media TumblrTra i network minori, c’è anche Tumblr; lo spazio creato su questo social potrebbe essere considerato un piccolo blog personale (tumblelog), adatto dunque anche a chi non è esperto di costruzione siti. Qui, postare link, foto o post è semplice e immediato, ed è molto facile condividere. Basterà seguire cinque profili di interesse (seguendo delle tematiche, ad esempio) per visualizzare argomenti nella propria timeline, impostare il proprio profilo e cominciare a postare: testi, foto, citazioni, link, audio e video. Si può ovviamente condividere e mettere dei like, sotto forma di cuoricino. Forse più di Facebook, Tumblr è adatto a chi vuole condividere la propria attività artistica e professionale, e offre delle ottime possibilità!

Flickr: per archiviare foto, un intero terabyte di spazio

Flickr logoConoscete Flickr? Se siete appassionati di fotografia, probabilmente la risposta è sì. Non è solo un social network e forse è proprio per questo che rientra tra i network minori. Flickr è un vero e proprio spazio virtuale per archiviare online foto e video. Vi basta un intero terabyte di spazio? Questa è la potenzialità di Flickr! Inoltre, potete decidere se tenere la modalità pubblica o privata, quindi potrete decidere se mostrare o tenere per voi ogni singola foto o video che salverete nel vostro spazio. Non dimenticate i diritti d’autore sulle immagini: c’è infatti la possibilità di proteggerle con Creative Commons. Insomma, l’eccellenza per i fotografi!

Reddit: discussioni online su contenuti di qualità

Reddit logoInfine, parliamo di Reddit: diventa un Redditor e potrai pubblicare contenuti e leggere quelli pubblicati dagli altri: link popolari, trend in crescita, quelli che si trovano al centro delle discussioni, i più votati e le new entry. Per sfruttare al massimo Reddit, bisogna sfruttare le Subreddit, ovvero le categorie di argomenti. Quindi, bisogna scegliere quelle che interessano di più, leggere gli articoli, votarli e commentarli. Si può anche creare una propria categoria, diventandone moderatore e gestendone il flusso dei contenuti. A chi è consigliato? Essendo un social news, è consigliato a chi vuole leggere contenuti di qualità.

Siamo sicuri che anche tra i network minori c’è quello giusto per voi! E poi: che siano meno usati non significa che abbiano meno potenzialità! Anzi, potrebbero averne per  il marketing della vostra attività!

Guest post a cura di Antonella Iannò

Ti potrebbe interessare anche…

Blog aziendale? Attenzione ai contenuti che non rendono

Blog aziendale? Attenzione ai contenuti che non rendono

Se ti occupi di content marketing o sei alle prese con il content editing di un blog aziendale, fai molta attenzione ai contenuti che non rendono. Eh già, perché anche un "occhio al passato" è importante quanto pubblicare post nuovi e perfettamente ottimizzati. Può...

Tik Tok marketing: i consigli per promuoversi bene

Tik Tok marketing: i consigli per promuoversi bene

Forse non lo sai, ma TikTok è diventato un social network da più di 800 milioni di utenti mensili nel mondo. Nel 2021 le aziende dinamiche lo usano per promuovere il proprio brand! Leggi subito cos'è il Tik Tok marketing e i nostri 3 consigli per promuoversi bene ed...

Tre idee di upsell per far crescere la tua attività

Tre idee di upsell per far crescere la tua attività

Non perdere tempo, è arrivato il momento di far crescere gli affari online. Scopri subito la tecnica di marketing che dà i risultati migliori: leggi tre idee di upsell per far crescere la tua attività e raggiungi nuovi obiettivi! Upsell traduzione e significato: una...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This