Web Content Editor, chi è e perché Potrebbe Servire alla tua Attività

web content editorTra le cosiddette nuove professioni nate con l’avvento di internet, c’è sicuramente quella del Web Content Editor. Chi è e cosa fa è presto detto: cura i contenuti dei siti e dei blog e se “diventa” anche Web Content Strategist, lo gestisce anche dal punto di vista della ideazione e della pianificazione. Vediamo nel dettaglio le sue peculiarità e il perché potresti, per la tua attività online, avere bisogno di un Web Content Editor.

Web Content Editor, le cose che devi assolutamente sapere/1

Si tratta di una figura piuttosto poliedrica. È un professionista della comunicazione (con competenze tecniche) in grado di creare per un sito internet o un blog dei contenuti di qualità e in target. È sua competenza, inoltre, il caricamento degli articoli prodotti su una piattaforma di CMS (Content Management System) come WordPress, per intenderci, e la sua ottimizzazione SEO.

Leggi anche Le tre cose che devi sapere prima di scegliere un tema WordPress

 

Poiché, come abbiamo detto, questa è oggi più che mai una figura poliedrica, deve avere delle competenze in HTML e programmi di grafica. Attenzione, non deve essere un Programmatore né un Grafico di professione, ma deve saper intervenire in piccole modifiche di codice, saper inserire collegamenti ipertestuali, saper modificare o ritagliare un’immagine e saperla caricare sul gestionale anche modificandone le dimensioni o il file name. Inoltre, poiché oggi tutto il mondo è diventato social, deve avere competenze di social marketing e di social media management. Sia per lavorare da solo sia, soprattutto, se deve essere inserito in un team dove esiste un Marketing Manager e un Social Media Manager. In questo caso si costituisce, per competenze proprie e trasversali, un vero e proprio team capace di lavorare insieme sul progetto del cliente.

 

Le cose che devi assolutamente sapere/2

Il Web Content Editor, che in italiano potremmo tranquillamente tradurre in redattore di contenuti per il web deve possedere inoltre spiccate doti di problem solving, di organizzazione e deve saper lavorare in team. Questo perché, sia che si tratti di un dipendente sia che si tratti di un freelance, l’Editor per sua natura deve collaborare con contributori (ad esempio guest) e con la proprietà aziendale, oltre che con Copywriter, Product Manager, Dirigenti di marketing, Ricercatori, Fotografi, Editori se la natura del lavoro lo richiede. Deve saper ideare e creare contenuti di qualità, deve saper intrattenere rapporti con enti terzi, uffici stampa e saper condurre interviste. Quindi è meglio che sia un giornalista o, comunque, laureato in Scienze della Comunicazione o Marketing. Se invece deve trattare, per tuo conto, di temi molto specifici come medicina, scienza, ecc., è bene che il tuo Web Content Editor abbia una specializzazione o una esperienza anche in questo settore.

Infine, ma non perché sia meno importante, sappi che il Web Content Editor controlla il contenuto che viene pubblicato e assicura che sia conforme alle norme sul copyright e sulla privacy. È in grado di ottimizzare un articolo per la lettura sui dispositivi mobili e monitora i risultati con gli strumenti di analisi messi a disposizione dalla rete, come Google Analytics, per migliorare l’esperienza utente (UX), aumentare il traffico del sito web del cliente e garantire così i visitatori di ritorno.

 

E adesso… perché dovresti ingaggiarne uno?

Il Web Content Editor è responsabile della pianificazione, creazione, modifica e pubblicazione di informazioni sui siti Web. Hai un’azienda di dimensioni medio – grandi? Un Web Content Editor ti serve per la gestione della tua comunicazione aziendale (online). Hai una agenzia di consulenze in ambito web (IT e social media)? Un Web Content Editor ti serve per curare i progetti di comunicazione online (intranet e internet) sia della tua agenzia che dei tuoi clienti. Infine, sei titolare di una start-up, di una piccola impresa anche a conduzione familiare oppure sei un libero professionista? Puoi ingaggiare un Web Content Editor per curare la tua immagine sulla rete, per gestire i contenuti del tuo sito internet, del tuo blog (se ne hai uno) e dei tuoi profili social.

Leggi anche Web Content Editor, come scrivere senza errori

 

Inoltre, può esserti molto utile per sviluppare la strategia di content marketing della tua impresa o della tua attività. Puoi assumerne uno (controllando in sede di colloquio che abbia tutte le competenze che abbiamo indicato), oppure puoi rivolgerti ad un freelance che sappia collaborare con te aiutando la tua azienda a crescere attraverso la rete.

Leggi anche De Nobili, le mie strategie di content marketing per le micro imprese

Adesso sai chi è il Web Content Editor, che a volte viene chiamato semplicemente Web Content o Web Editor. Sai che collabora con altre figure nate con l’era di internet e dei social, oltre che con le tradizionali professionalità del mondo della comunicazione aziendale e giornalistica. Sai cosa deve saper fare per gestire al meglio i tuoi progetti online e sai che dovresti ingaggiarne uno. Quindi, cosa aspetti?

Ti potrebbe interessare anche…

I 3 passi per scrivere correttamente un guest post

I 3 passi per scrivere correttamente un guest post

Se stai pensando di ospitare un guest post sul tuo sito o stai facendo tu attività di guest blogging, leggi questo articolo. Ti riassumiamo quali sono i 3 passi fondamentali per creare correttamente un guest post e trarre il massimo dei vantaggi da questa attività di...

Come aprire un sito internet di successo: check list in 4 punti

Come aprire un sito internet di successo: check list in 4 punti

Se stai cercando informazioni su come aprire un sito internet, leggi prima questo post. Potrebbe chiarirti subito le idee sulle caratteristiche fondamentali che la tua vetrina online dovrà avere per essere utile alla tua attività. Non improvvisare quando devi aprire...

Ottimizzazione Seo Snippet, Slug, Meta Tag

Ottimizzazione Seo Snippet, Slug, Meta Tag

Cerchi informazioni aggiornate per essere visualizzato in SERP? Ecco alcune dritte sull'ottimizzazione seo snippet, slug e meta tag. Così avrai un piccolo glossario ready to use di questi importanti termini del content management. Leggi subito e completa correttamente...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This