Consulente Web Marketing: ti Spiego cosa a e quali sono i miti da Sfatare

Sara Colzani consulente web marketing

Sara Colzani

Continua il viaggio di AddLance Blog Café alla scoperta delle nuove professioni connesse con il Web. Ecco chi è il Consulente Web Marketing, che cosa fa (molte cose) e quali sono i miti fa sfatare sulla sua figura. Ne parla con noi la Web Marketer Sara Colzani: “Spesso quando parlo della mia professione con persone estranee al settore, la gente mi guarda un po’ stranita. Come per dire… Consulente Web Marketing, e quindi?“.

Cosa fa il Consulente Web Marketing?

Le risposte possono essere molteplici! Diciamo che si procede per step:

A) Fase di Pianificazione che comprende l’analisi dello status quo per individuare i plus e i minus del Brand, capirne le opportunità e le minacce, valutare le risorse (economiche, team a disposizione, ecc..). Si procede quindi all’analisi dei competitor per individuare i best performer. È importantissimo anche capire qual è il pubblico di riferimento effettuando un processo di segmentazione, targeting e definizione delle buyer personas. Questo sarà fondamentale per decidere il tone of voice da utilizzare e in quali canali essere presenti.

Una volta acquisiti tutti questi elementi, anche attraverso l’analisi del segmento del mercato, si procedere a tratteggiare la digital strategy.

B) Digital Strategy: l’inbound Marketing

L’inbound Marketing è un insieme di strategie digitali focalizzate sul farti trovare da persone interessate al tuo prodotto/servizio, attirarle verso il tuo marchio e farle diventare contatti, poi clienti, infine promotori.

Prima di tutto bisogna definire i contenuti, il vero “motivo” per cui l’utente dovrebbe essere realmente interessato alle tue proposte. Una volta definite le linee guida dei contenuti da sviluppare, si crea un Funnel di Vendita, che si compone, a sua volta, di 4 fasi:

  • attrarre
  • interesse
  • contatto
  • azione (che può essere, ad esempio, la vendita)
L’inbound Marketing è per sua natura multi-canale, perché avvicina le persone dove sono, nel canale dove si trovano e dove vogliono interagire con te, quindi è importante il contenuto ma anche il contesto.

Leggi anche Lead generation, i tuoi contatti sono qualificati?

Sara, perché secondo te bisogna ingaggiare un Web Marketer?

Perché il Web Marketer ha una visione d’insieme di tutte le potenzialità del Web e può esserti veramente utile per ottimizzare risorse, tempo, budget e ottenere risultati monitorabili. Inoltre, il professionista (che puoi ingaggiare per i tuoi progetti anche come freelance) è ben aggiornato con i trend del momento e conosce gli algoritmi di Google e Facebook. Queste conoscenze sono elementi essenziali e solo uno specialista è in grado di mixarli al meglio per mettere a punto una buona strategia di marketing che porti risultati alla tua attività.

Leggi anche Strategia di Content Marketing per scrivere articoli “quasi” perfetti

 

Su quali skill puntare e cosa considerare superfluo, nella scelta del miglior consulente di Web Marketing?

Il consulente giusto per tutti non esiste: come in altre professioni, anche nel Web Marketing ci sono diverse specializzazioni. Un Web Marketer con competenze anche in grafica può essere utile per l’azienda che ha la necessità di comunicare molto con le immagini e la creatività, così come è utile fare un check del modo in cui scrive sui propri canali per capire se lo stile può essere in linea con quello della tua azienda. Spesso Programmatori e Sviluppatori Web possono anche essere Consulenti Marketing, ma non è detto che abbiano una visione a 360° di un piano di comunicazione che vada anche oltre la sola tecnica.

Leggi anche Web Marketing, come calcolare il ROI pubblicitario

 

Falsi miti sul consulente web marketing e le tre qualità imprescindibili

Con l’avvento di tecnologie e programmi creative commons (CC) tanti si sono ritrovati a improvvisarsi Web Marketer: Magari creando il sito con i programmi guidati e i generatori di siti web, pubblicando qualche post sui social e qualche immagine su Instagram. Questa professione non è affatto dissimile da tutte le altre: si avvale di tecniche, aggiornamenti, studi e ci vuole tempo dedicato per implementare la giusta strategia. Quali solo le qualità imprescindibili che secondo me deve avere un Consulente di Web Marketing? Creatività, ascolto, precisione.

Ti potrebbe interessare anche…

Retargeting significato e 3 strategie d’uso (economiche)

Retargeting significato e 3 strategie d’uso (economiche)

Se stai cercando sul web il termine "retargeting significato", prima leggi qui. Con questo termine si intende una forma di pubblicità estremamente mirata. E' rivolta ad un target di consumatori specifico e veicolata in base al comportamento mostrato precedentemente...

Postare su Facebook &Co: 3 dritte e gli orari migliori

Postare su Facebook &Co: 3 dritte e gli orari migliori

Devi postare su Facebook e sugli altri social aziendali? Ecco qualcosa che potrebbe interessarti: qualche dritta e l'orario migliore per farlo, ottenendo il massimo beneficio di ritorno. Sia in termini di engagement che di traffico organico diretto verso il tuo sito...

Guida alle 4 funzioni Excel meno note

Guida alle 4 funzioni Excel meno note

Usi il foglio di calcolo per lavoro? Probabilmente sì se sei un data entry o un contabile, ma potrebbe capitarti benissimo di doverlo usare anche in altri ambiti lavorativi freelance. Ecco allora una piccola guida alle funzioni Excel meno note, ma non per questo meno...

Commenti

1 commento

  1. Antonello

    Riflessioni molto utili in materia di web marketing e inbound marketing!

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This