7 Utili alternative a Drop-box | AddLance Blog Café

7 Utili alternative a Drop-box

drop-box02

Sei un professionista e hai una paura matta di perdere i dati che ti servono per lavorare? Sappi che puoi andare oltre quando li archivi in sicurezza. Ti diciamo 7 utili alternative a Drop-box che possono cambiarti la vita: così puoi organizzarti meglio da subito!

Archivi i tuoi dati con Drop-box? Fai bene, ma puoi essere anche “alternativo”

Lo sai già: internet nel tuo lavoro è necessario come l’aria che respiri. L’anno scorso la società Cefriel ha calcolato i dati immessi in Rete in un solo minuto, nel mondo. Il risultato è sbalorditivo: 3 quintilioni di byte, un numero che non si riesce neanche a scrivere. In questa enorme massa ci sono anche i tuoi dati, se lavori ogni giorno con gli strumenti del web. Ti chiedi se valga la pena conservarli tutti: la risposta è sì, perché ti servono. Dalla chat col cliente, alla modifica di fotografie, contenuti e progetti, un archivio protetto online ti rende più professionale e competitivo.

Leggi anche Come condividere file con Drop-box

Per mettere al sicuro i dati usi Drop-box? Fai bene, è un servizio di cloud storage oramai collaudato, esiste dal 2007 e lo usano più di 500 milioni di utenti. Garantisce sicurezza, però ha solo 2 Giga di spazio gratuito: per aumentare lo spazio Drop-box devi passare all’opzione Premium. Per te che progetti di crescere con l’attività, i dati web sono destinati a crescere con la clientela. Magari pensi di cancellare le “vecchie” cose, pur di infilare le nuove in Drop-box e ottimizzare l’archiviazione. Questo però non servire a molto! Se vuoi cercare seriamente un’alternativa a Drop-box, ti aiutiamo noi ad andare oltre. Leggi subito le qualità che deve avere il cloud storage fatto su misura per la tua attività, nella check-list che abbiamo fatto per te.

Alternative a Drop-box: cosa chiedere al tuo nuovo cloud storage in 9 punti

aumentare spazio dropbox

La tua attività è in fase di decollo, i tuoi dati internet aumentano ed hai paura di perderli. Serve un’alternativa a Drop-box. Ecco la check-list dei requisiti di un cloud storage degno della tua attenzione:

Garanzia di sicurezza dati

Secondo la statistica aggiornata al 1 gennaio 2021, nel mondo il crimine informatico è al secondo posto tra tutti quelli segnalati. Si calcolano ogni giorno 4000 attacchi ransomware dei quali il 73% ha scopi di ricatto economico. Bastano questi campanelli d’allarme per convincerti che il cloud storage deve custodire alla perfezione i tuoi dati se vuoi evitare guai.

Crittografia end-to-end

Perché nessuno, neanche lo staff che gestisce il tuo cloud storage, deve visualizzare i dati che stai archiviando.

Spazio di archiviazione gratuito

Non è male se sei in fase di start-up e devi rientrare in un budget.

Sincronizzazione dei dati tra più di 3 dispositivi

Per condividere con il tuo team e con i clienti un work in progress è molto utile che il cloud storage prescelto permetta questa sincronizzazione multipla.

Rispetto dei Diritti d’Autore

Sappi che il CSM di WordPress è tra i più violati (siamo sul 90% di tentativi). Se metti in Rete contenuti protetti da Copyright devi farlo come si deve.

Collegamento ad una App da dispositivo mobile

E’ bene cominciare a tutelare i tuoi dati, quindi assicurati che il servizio che hai scelto ti permetta questa opzione.

Molti Giga di spazio

Più il team di lavoro si allarga, più avvengono modifiche in tempo reale e maggiore è il bisogno di un archivio online spazioso, per non essere costretto a cancellare dati precedenti.

Facilità di accesso

Se sei sempre in giro e hai bisogno di ripescare i tuoi dati in fretta, senza perderti in macchinosi passaggi, magari davanti al cliente.

Salvataggio simultaneo delle modifiche ai file

Per dare un senso all’archiviazione e condividere più bozze del lavoro in pochi minuti.

Hai letto la nostra check-list e ora vuoi il cloud storage perfetto? Non esiste, naturalmente,ma ti consigliamo di seguito 7 utili alternative a Drop-box da prendere in seria considerazione per la tua attività. Scegli quella giusta per la sicurezza dei tuoi dati!

Le 7 utili alternative a Dropbox fatte per il tuo lavoro di professionista

Non lo sapevi, ma puoi andare oltre al Dropbox download sul tuo dispositivo e usare uno spazio di archiviazione più adatto alle tue esigenze. La lista dei cloud storage è lunga, ma niente paura: abbiamo selezionato per te 7 utili alternative a Drop-box in base alla tua attività professionale. Eccole:

1) Mediafire

Nato come servizio di condivisione di file, oggi è anche archivio cloud. Condividi su qualsiasi piattaforma, inclusi i social media, tramite link. L’interfaccia è facile e consente l’accesso da qualsiasi dispositivo. Dà un supporto pubblicitario se vuoi realizzare un profitto extra durante la condivisione: può essere usato da un Social Media Manager o da chi si occupa di vendite online. Ottimo per lavorare in team, perché consente un accesso multiplo. Accetta file di grandezza fino a 4 GB in vari formati. Lo spazio di archiviazione gratuito è di 10GB.

2) Workzone

Per  l’archiviazione e la condivisione di interi progetti. In più ha una chat per commentare le immagini e conserva tutte le modifiche. Ottimo se sei un Interior Design o un Project manager perché dialoghi con lo staff e i clienti in tempo reale conservando tutte le conversazioni.  Fai analisi automatizzate dei dati archiviati con un Report finale per migliorare le prestazioni. Conservi la contabilità, la corrispondenza elettronica, usi un promemoria degli impegni. Imposti le fasi di completamento del progetto. La sicurezza è su richiesta di autorizzazione e autenticazione. Purtroppo, però, non ha spazio di archiviazione gratuito.

3) Egnyte

Offre sicurezza e analisi complete per il business; accedi da qualsiasi dispositivo e lo colleghi a varie App, con un un alto livello di sicurezza. Ideale se sei un manager e ti occupi di marketing, studi di fattibilità, project planning, perché è attivo sia online sia  off-line. Lo spazio di archiviazione è gratuito per la prova. Ha costi diversi se lo chiedi per un’analisi di marketing  o per un team.

4) Flickr

E’ ideale per fotografi o Videomaker professionisti. Le opzioni complete sono su abbonamento in versione Premium: accedi a  piattaforme e App leader del settore e godi di sconti particolari sui servizi. Infatti è un Hub professionale per la condivisione di foto e video, dotato anche di  cloud storage. I protocolli di sicurezza sono quelli standard. Lo spazio di archiviazione gratuito ospita mille foto.

5) Slack

Nata per chat, messaggistica e altre comunicazioni, ha anche un’opzione di archiviazione su Cloud per privati e Imprese. Perfetto per la comunicazione professionale con i clienti, perché compatibile con iOS, Android, Windows, NAS e altre piattaforme e offre la crittografia end-to-end. Lo spazio di archiviazione gratuito è di 5GB.

6) Filestock

Spazio di archiviazione solo per Sviluppatori web. In archiviazione offre varie opzioni di modifica del lavoro: ritagliare, ridimensionare, aggiungere effetti o trasformare immagini; convertire contenuti audio e video in qualsiasi formato e risoluzione. Occhio: funziona con altri archivi cloud, per questo offre uno spazio gratuito di soli 0,5 GB.

7) Wetransfer

Costruita apposta per i Content editor, i Copywriter, i Blogger o gli scrittori professionisti. È gratuito, ma puoi iscriverti ai suoi servizi Premium per ottenere altre opzioni. Funziona con un ID utente individuale e univoco che ti dà anche accesso a team di lavoro. Si collega con altri dispositivi e servizi di archiviazione e ti offre uno spazio gratuito di 20 GB.

Conclusione

Sei felice di aver scoperto lo spazio di archiviazione ideale per la tua attività? Organizzati subito per proteggere i nuovi progetti, i contenuti e le chat con i clienti!

Ti potrebbe interessare anche…

“Il futuro della programmazione? Sviluppare App”

“Il futuro della programmazione? Sviluppare App”

Sviluppare app è l'attività che ritiene primaria nel prossimo futuro. Invece sul come sviluppare app mantiene il massimo riserbo, ma Davide Claridi, programmatore con esperienze anche in design e grafica svela importanti informazioni per tutti quei futuri colleghi...

Condividere File con Dropbox: Principianti

Condividere File con Dropbox: Principianti

Conosci Dropbox? Si tratta di un servizio di file hosting su cloud, ovvero uno spazio virtuale e sincronizzato dove poter salvare (e lavorare) i tuoi documenti, indipendentemente dal dispositivo utilizzato. In questo articolo scopriamo insieme come condividere file...

Zero Crisi per il Programmatore freelance

Zero Crisi per il Programmatore freelance

In questo periodo di incertezze anche lavorative dovute all'avvento del Covid-19, ci sono professionalità che hanno retto bene all'urto della crisi. Una di queste? Il programmatore freelance. Vediamo nel dettaglio come e perché. Non c'è crisi per il programmatore...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This