Logo Kellogg’s: oltre 100 anni di successo

Logo Kellogg’s: oltre 100 anni di successo

Quello di Kellogg’s è indubbiamente uno dei loghi più famosi e riconoscibili in tutto il mondo. Dietro a questo grande risultato ci sono precise scelte progettuali maturate nel corso di oltre un secolo. Fin dalle origini, il logo ha saputo incarnare con semplicità ed efficacia i valori del marchio, richiamando il mondo dei cereali e della colazione in modo diretto ma non banale.

Kellogg's-Logo

Nel corso dei restyling avvenuti nel ‘900, i graphic designer hanno mantenuto inalterata questa riconoscibilità pur aggiornando stile e forme. Oggi il logo appare come il risultato di uno studio profondo di marketing che ne ha fatto un vero e proprio trademark di valore inestimabile.

La scelta cromatica del rosso e il design pulito esaltano la riconoscibilità anche a distanza. Tutto ciò fa leva sulla familiarità, rafforzando il legame emotivo con i consumatori. Grazie a un approccio tanto intuitivo quanto scientifico, il logo Kellogg’s è diventato la perfetta sintesi visiva di una storia di successo e un asset strategico per le performance commerciali dell’azienda nel mondo.

Gli studi dimostrano che il logo è riconosciuto anche da bambini molto piccoli, segno di come sia riuscito a entrare nell’immaginario collettivo in modo trasversale. Si racconta che durante le ricerche di marketing, ad alcuni consumatori sia stato mostrato solo il logo stilizzato anonimo e la stragrande maggioranza l’abbia immediatamente associato a Kellogg’s, riconoscendone anche il tipico colore rosso. Ancora oggi il logo mantiene un alto potere emergente, tanto che basta intravederlo parzialmente sugli scaffali dei supermercati per attirare subito l’attenzione degli acquirenti. 

Logo Kellogg’s: Origini e ideazione del marchio

Il marchio Kellogg’s è celebre in tutto il mondo per essere sinonimo di colazione e salute. Fin dalla sua nascita nel 1906 ad opera di William Kellogg, l’identità visiva del brand si è contraddistinta per la presenza di una firma manoscritta, elemento portante del logo.

Il primo emblema Kellogg’s risale effettivamente al 1906 e presentava già l’iconica scritta in corsivo su uno stemma rettangolare di colore verde scuro, con dettagli rossi sugli angoli. La firma manoscritta di William Kellogg è riportata con calligrafia nera in cima all’intestazione societaria Battle Creek Toasted Corn Flake Co.“.

Nel 1907 il logo fu ridisegnato assumendo l’aspetto della firma autografa di Kellogg come elemento centrale. Stando alle fonti storiche aziendali, proprio la firma del fondatore apposta manualmente su ogni confezione ne decretò l’adozione come marchio riconoscibile.

Un ulteriore affinamento grafico si ebbe nel 1916, con l’allargamento degli spazi tra le lettere in rosso chiaro su fondo nero. La tonalità cromatica rosso-nera divenne quindi stabilmente identitaria del logo Kellogg’s, riconoscibile su qualsiasi substrato.

Gli unici rimaneggiamenti significativi del marchio si sono avuti nel 1955, con l’ottimizzazione della grafia e l’adozione di un rosso più intenso, e nel 2012 con il restyling grafico-cromatico tuttora in uso, basato su font su misura ma coerente con lo stile originale della firma del fondatore.

A oggi il logo Kellogg’s, con la sua firma distintiva in rosso bordeaux su nero, rimane un modello esemplare di identità visiva riconosciuta e duratura nel tempo, garanzia del successo ultracentenario del noto brand alimentare.

Kellogg’s logo: il significato e valori veicolati dal segno

Il logo Kellogg’s ben sintetizza, attraverso le sue forme e design, i valori fondanti del marchio.  Si contraddistingue per la presenza iconica della firma del fondatore William Kellogg. Attraverso questo design minimalista ma efficace, il marchio trasmette valori chiave come la tradizione del fondatore e la qualità dei prodotti.

La calligrafia distintiva rimanda al rigore e all’accuratezza che hanno reso Kellogg un pioniere nel settore cereali. Il rosso richiama il benessere e l’equilibrio nutrizionale offerti dai breakfast foods dell’azienda. Studi di corporate identity hanno evidenziato come il logo, semplice ma identitario, veicoli messaggi di affidabilità, autenticità e cura per il cliente, grazie anche all’immagine di famiglia costruita intorno alla figura del fondatore.

Inoltre, la disposizione della firma suggerisce l’idea di un’alimentazione bilanciata e di una colazione completa, in linea con lo spirito nutrizionale dei prodotti Kellogg’s.

Attraverso il sapiente design del suo logo centenario, l’azienda ha sempre comunicato valori fondanti come qualità, tradizione e benessere, che continuano a guidarne il successo. È quindi possibile affermare che il logo Kellogg’s, grazie alla sua essenza visiva minimalista ma ricca di significati, ha contribuito in modo determinante a consolidare nel tempo la reputazione di questo brand alimentare noto in tutto il mondo.

L’analisi del percorso evolutivo che ha portato il marchio ai restyling del 1955 e del 2012 evidenzia come Kellogg’s abbia sempre voluto preservare gli elementi iconici del logo, garanzia di riconoscibilità del brand. In uno scenario in rapido cambiamento come quello attuale, la capacità del marchio di comunicare valori universali come la tradizione e la salvaguardia della salute risulta ancora oggi un valore aggiunto, spiegando il successo secolare di questa icona del settore cerealicolo.

Kellogg’s new logo: la sua vera importanza

Il logo Kellogg’s ricopre un ruolo fondamentale nella strategia di comunicazione del marchio. Grazie al lavoro sapiente di graphic designer nel corso dei decenni, esso garantisce una riconoscibilità e una brand awareness pressoché totali in tutto il mondo.

La discreta semplicità delle forme unite all’efficacia del rosso creano un segno distintivo che rimane ben impresso nella mente dei consumatori. Questo rappresenta un valido strumento di fidelizzazione, rassicurando chi ritrova negli scaffali dei supermercati lo stesso logo conosciuto da sempre. Nonostante gli aggiornamenti stilistici, il logo Kellogg’s ha saputo fondere tradizione e innovazione. Da una parte richiama le origini dell’azienda, i valori di qualità e genuinità dei suoi prodotti; dall’altra sposa le istanze moderne attraverso un design pulito e incisivo, adatto anche alle nuove forme espressive del marketing.

Il logo si conferma il biglietto da visita perfetto per questo colosso del food, un vero e proprio patrimonio di marca creato e valorizzato nel tempo grazie alla maestria dei graphic designer.

Rappresenta anche un valido elemento distintivo nei confronti della concorrenza, rafforzando nella mente del consumatore l’associazione univoca tra l’azienda e il suo marchio. Ulteriori studi hanno dimostrato che un logo riconoscibile aumenta la propensione all’acquisto dei prodotti, facendo leva sulla familiarità e sul senso di tranquillità che esso è in grado di suscitare. Infine, la forte identità visiva garantita dal logo sostiene efficacemente le strategie di internazionalizzazione di Kellogg’s, permettendo il consolidamento del brand a livello globale in maniera unitaria e coerente.

Ti potrebbe interessare anche…

Logo Nike: storia e segreti dietro al celebre Swoosh

Logo Nike: storia e segreti dietro al celebre Swoosh

Qual è il logo che vola più alto? Te lo sveliamo noi! Ecco tutto sul logo Nike: storia e segreti dietro al celebre Swoosh come si chiama il logo della Nike? E’ il logo più cool dell’abbigliamento sporting e per il tempo libero. Viene scelto e indossato da personaggi...

Comunicazione visiva: ecco come comunicare attraverso le immagini

Comunicazione visiva: ecco come comunicare attraverso le immagini

La comunicazione visiva può essere considerata a tutti gli effetti un linguaggio, seppur complesso e articolato. Proprio come quando si impara una nuova lingua, richiede tempo, esercizio e dedizione per poterne padroneggiare appieno le sfumature e le potenzialità...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This