Nuovo Logo Fiorentina, quando il restyle fa polemica

28 Giu 2022 | Articoli su Logo Design

nuovo logo Fiorentina
Nuovo Logo Fiorentina. Fonte: NSSMagazine.com

Simbolo Fiorentina, il nuovo giglio sboccia, ma i tifosi lo bocciano senza pietà. Auto goal del pubblico o del designer? Scopri tutto sul nuovo Logo Fiorentina, quando il restyle fa polemica (ma anche pubblicità e soldi).

Logo Fiorentina calcio, cosa va storto dopo 100 anni di successi?

Vuoi cambiare il tuo logo perché sai bene che i restyle portano i brand al top. Ma ti chiedi che succede se i cambiamenti non piacciono: è il caso del nuovo logo Fiorentina Calcio. Dal 22 maggio 2021 quello vecchio finisce appeso al chiodo. La partita col Crotone, infatti, è l’ultima dove i calciatori portano sul cuore il giglio rosso in campo bianco. I tifosi sanno che dalla stagione 2022/2023 entra in scena il logo rinnovato, ma succede l’imprevisto: non digeriscono il restyle, scatenando commenti negativi sul web con uno striscione polemico allo Stadio. Cosa va storto? Per spiegartelo partiamo dalla storia del logo, che da 100 anni si basa su valori e simboli di grande impatto grafico, cioè:

  • Il giglio rosso disegnato in tutti i suoi dettagli, che rappresenta Firenze. Deriva dal simbolo del partito dei Guelfi opposto a quello dei Ghibellini, fazioni che nel Medioevo si combattono, parteggiando per il Papa e per l’Imperatore. Mentre il giglio ghibellino è bianco in campo rosso, quello guelfo è rosso su fondo bianco, per fare dispetto ai nemici. Ti sembra una scelta troppo datata? Non stupirti troppo, il giglio guelfo è quello vincente: la Società calcistica se ne impossessa mettendolo sulle maglie dei “Leoni di Ibrox” nella partita della Coppa delle Coppe del 1961, primo trofeo internazionale vinto dalla squadra contro i Rangers di Glasgow. Ed è subito successo
  • Il naming e il colore che esprimono l’identità di squadra in tutto il mondo. Spiega il presidente della Regione Toscana Giani: “Accanto al nome Fiorentina, in Italia e nel mondo siamo conosciuti come i viola, è un elemento distintivo della squadra. Dopo il fallimento della Società, non potendo utilizzare il nome Fiorentina scegliemmo proprio Florentia Viola”. La squadra nasce infatti come Florence Football Club, dall’unione di due Società, ciascuna col suo colore:
logo fiorentina
Simbolo Fiorentina: il giglio guelfo
  1. il bianco della Palestra Ginnastica Fiorentina Libertas 
  2. il rosso del Club Sportivo Firenze.

Fino al 1929 la Fiorentina usa una maglia a strisce bianche e rosse, che all’improvviso diventa viola. Il cambiamento piace al pubblico grazie a 3 leggende messe in giro ad arte:

  • la casualità di un lavaggio sbagliato in cui dalle strisce bianche e rosse viene fuori il viola
  • il marketing del marchese Luigi Ridolfi che, d’accordo con le autorità sportive fiorentine, adotta le maglie viola, uniche nel mondo calcistico
  • le glorie commerciali raccontate dal giornalista Indro Montanelli: nel Trecento la tintura viola estratta da una pianta a Firenze va a ruba in tutto il Mediterraneo.

Il vecchio giglio di Firenze cresce all’ombra delle sue leggende fino al 2021, quando subisce il restyle legandosi ad un grande progetto che lo fa sbocciare di nuovo. Contro le previsioni, però, il pubblico lo boccia senza pietà, scatenando una gran polemica sui media. Leggi di seguito tutti i dettagli della storia!

Leggi anche Logo Inter, la potenza (commerciale) dell’acronimo

Nuovo Logo Fiorentina: il restyle fa polemica (e tanti soldi)

Il simbolo Fiorentina Calcio è tra i più noti del mondo e funziona alla grande fino al 2021. Poi il cambiamento: sulle maglie dei calciatori spunta il nuovo logo del club, ideato da FutureBrand, agenzia di professionisti che lo reinventa con:

  • Linee spigolose per ottimizzare la resa nel digital. Risultato: grande visibilità su schermi piccoli e mobili 
  • Brand claim “PLAY TO BE DIFFERENT”, perché la squadra cerca ancora il suo personale modo di interpretare e vivere il calcio
  • Simbolo Fiorentina fortemente stilizzato, un semplice ideogramma del giglio rosso medievale. Ora è racchiuso in un quadrato ruotato che richiama la grafica del logo anni ’50-’60
  • Una “V” di colore viola in grassetto e dalla forma regolare, riferita al “Viola Park”, nuovo fiore all’occhiello della Società sportiva, opera dell’architetto Marco Casamenti. E’ in costruzione a pochi chilometri da Firenze, futuristico e sostenibile. Infatti:
logo fiorentina
Nuovo logo Fiorentina Calcio: il Viola park
  1. sorge su una collina erbosa che è anche il tetto del padiglione degli eventi
  2. non supera mai gli otto metri di altezza, per non rovinare lo skyline del paesaggio
  3. prevede spazi di attività sportive “no gender” rispettando la storia della città.

La “V” nel nuovo logo Fiorentina calcio interpreta la moderna visual identity del club. Si focalizza sul lavoro indotto da 12 campi da calcio in aree fitness e sanitarie, uffici, ristoranti, piscine, auditorium e shop del merchandising di squadra. Ma non finisce qui: sai che ogni logo restyle ha bisogno di un lancio strabiliante per fare goal. Quello del nuovo logo Fiorentina strizza un occhio alla tradizione e uno al futuro, usando:

  • teaser con immagine-collage viola, bianche e rosse che dà grande aspettativa
  • scritte: «Play to be different» e  «Scendi in campo per distinguerti» che sono il focus della promozione
  • streetmarketing a mezzo videowall del circuito Silvaneon sparsi in tutta la città
  • video storytelling del Manifesto del Club, sulla sua identità e il suo spirito. Anche la data di lancio è furba: il 25 marzo, giorno del Capodanno fiorentino, vero culto in città.

Leggi anche Ecco come e perché registrare un marchio o un logo

Ricapitolando, il nuovo Fiorentina logo ha tutte le carte in regola per spaccare tra i tifosi. Eppure qualcosa va storto: il popolo Viola si ribella e critica i cambiamenti. Ecco come è andata davvero col restyle del vecchio logo.

Nuovo simbolo Fiorentina bocciato davvero dai tifosi?

Il nuovo logo Fiorentina calcio impazza nelle campagne pubblicitarie ed entra a testa alta nel futuro del Club Sportivo. Eppure il restyle non piace ai tifosi, che lo rifiutano a chiare lettere su uno striscione allo stadio. “Prima di cambiare la storia, fatela!” scrivono i Viola. “Questo non è soccer americano ma calcio italiano…Qui ha un valore un simbolo sul cuore…No al logo nuovo“. Una bocciatura senza mezzi termini che fa il giro del web suscitando polemiche. Il Presidente della Regione sdrammatizza: “Il giglio della Fiorentina è già cambiato 21 volte in 96 anni di storia, qui non si tratta di cambiare il simbolo di Firenze del giglio rosso in campo bianco, che esiste dalla Costituzione di Primo Popolo del 20 ottobre 1250“. Il club non si arrende e accetta la sfida facendo uscire le nuove maglie, un concept prodotto da Kappa in ben 3 versioni, che mettono in bella mostra il nuovo logo Fiorentina:

  • la viola, col nuovo simbolo circondato da rombi viola a sfumature diverse ed effetti ottici dinamici. Sparita la fascia bianca centrale, sul colletto compare la scritta “play to be different” 
  • la bianca con grande V viola centrale, colletto, bordini delle maniche e bordatura inferiore viola
  • la blu (un tocco di trasgressione al mood) con dettagli in oro, per le grandi occasioni.

Alla squadra non resta che indossare la nuova divisa e vincere il campionato: la polemica sul nuovo simbolo è una grande pubblicità che porta gente allo stadio e fare più goal.

Il logo restyle è sempre importante, nel caso del logo Fiorentina fa polemica ma anche grande pubblicità: prendi esempio dal club e osa il cambiamento con AddLance!

Ti potrebbe interessare anche…

Logo Ikea: spazio alle idee

Logo Ikea: spazio alle idee, ma anche largo al carattere. Il successo planetario del marchio non è solo la formula commerciale, ma anche il cambiamento strategico del font. Curioso di sapere perché? Scoprilo subito! Ikea logo e Brand Consistency: la formula del...

Logo Kia: storia di un brand al galoppo

Il Logo Design non si ferma mai, segue gli alti e bassi dei brand. Non ci credi? Te lo dimostriamo noi! Scopri il logo Kia: storia e curiosità del brand coreano al galoppo verso nuove frontiere del futuro. Logo Kia motors, scopri perché corre verso il futuro Se pensi...

Tutta la storia del Logo Adidas 

Il colosso Adidas corre veloce da più di un secolo, tagliando un traguardo dopo l'altro sul mercato mondiale. Il suo segreto? Voglia di rinnovarsi e grafica vincente! Scopri tutta la storia del logo Adidas, dagli inizi imbarazzanti al successo planetario. Lo stemma...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This