Whiteboard Animation per una Presentazione che va a Segno

28 Mag 2019 | Articoli su Design

whiteboard animationPrima si faceva con Power Point. Oggi una presentazione che va a segno è fatta con video Whiteboard animation: disegni animati, originali ed efficaci, che illustrano uno Storyboard su qualunque argomento. I video animati sono i preferiti dai professionisti e dagli imprenditori, perché sono adatti agli strumenti multimediali, catturando l’attenzione del pubblico anche sui social. Scopri anche tu come usare video Whiteboard animation per la tua presentazione.

 

Cos’è un video Whiteboard animation e a cosa potrebbe servirti nella vita personale e lavorativa

I video animati sono una forma di presentazione che sta prendendo il posto delle classiche slide in Power Point e dei video tradizionali. In qualsiasi occasione tu debba trasmettere a qualcuno delle informazioni o debba invogliarlo a fare qualcosa, il video Whiteboard animation risulta la soluzione più moderna ed efficace. Come funziona? Semplice, i contenuti di base forniti da te vengono trasformati in una sceneggiatura, senza perdere il loro contenuto, usando testi, musica e  immagini create apposta. Il tutto viene assemblato da esperti, in formato video. Ma attenzione, la parte più bella è nell’animazione delle scene: è dimostrato che rispetto a brochure, lavagne e slide show tradizionali, i video animati coinvolgono molto di più chi guarda, grazie al dinamismo, alla sintesi dei concetti e ad un pizzico di originalità.

Leggi anche Le differenze tra flyer, volantino e brochure

Insomma, nell’era dei social il pubblico è abituato a forme espressive multimediali e i video realizzati col metodo della scrittura animata sulla lavagna, si stanno affermando come prodotto vincente. Sei un professore, devi presentare un prodotto commerciale o la tesi di laurea, vuoi chiedere al tuo amore di sposarti o vuoi lanciarti come influencer… in tutte queste occasioni e in molte altre, quello che ti serve è una presentazione che va a segno: devi decisamente adottare la tecnica video Whiteboard animation.

 

Gli step necessari per ottenere i video animati che soddisfano le tue esigenze

Whiteboard animation

Hai un contenuto da presentare a un cliente importante, ai tuoi allievi o ad una community, lanci un progetto di Crowdfunding su una piattaforma ed hai bisogno di fare colpo a tutti i costi. Se scegli un video Whiteboard animation, ecco gli step per realizzarlo:

Leggi anche Finanziamenti startup e Crowdfunding

  • chiarisciti bene le idee sui contenuti da presentare col video:  la sceneggiatura  la scriverai insieme ad un copywriter freelance esperto. Anche il videomaker  può essere un bravo freelance, l’importante è che abbia un portfolio  per controllare il suo stile e modo di lavorare. Informati bene dei costi, in modo da rispettare il budget a tua disposizione
  • ingaggiato il videomaker, stabilisci con lui la durata della presentazione, in base ai tempi che hai a disposizione. Il suo compito sarà proporti una bozza audio e un rendering della narrazione da valutare
  • stabilita la durata del video animato, si passa alla creazione dello Storyboard: in questa fase ci saranno molte modifiche. Dopo l’approvazione si scelgono le voci degli attori per i commenti nel video
  • è il momento delicato delle illustrazioni: in base allo stile narrativo ed alla grafica scelta, vengono ora realizzate le immagini del video. Le invenzioni stilistiche sono davvero varie: si va dal “Teatro Animato“, fatto con disegni ritagliati che si muovono, mescolati a disegni digitali animati in motion design, alla formula “Pop-up“,  data dallo Storyboard con effetti grafici standard. Il “Motion misto” resta il più usato e complesso. Comunque sia, l’importante è che lo stile della presentazione in video si armonizzi con l’argomento, il tono e il pubblico a cui è rivolto: no a cartoni animati troppo infantili se presenti un business ai tuoi finanziatori. No ai toni macabri se vai sui social. No all’eccesso di effetti sonori se il tuo pubblico ha superato gli ottanta. Rischieresti di fallire l’obbiettivo
  • via libera alle riprese video delle scene illustrate: il video Whiteboard animation prende forma. Si sceglie poi  la musica giusta: anche in questo caso hai voce in capitolo nel caso di esigenze precise, altrimenti affidati al videomaker
  • in questa fase si procede al montaggio di tutte le parti tra loro, ovvero alla sincronizzazione delle immagini animate con l’audio dei testi e del commento musicale 
  • montato il video, il videomaker lo affina con la post produzione, soprattutto se contiene effetti speciali sonori o di transizione da una scena all’altra. Terminato il lavoro, la consegna del video animato avviene in formato HD e, per contratto, in tutti i formati utili alla riproduzione su strumenti multimediali: .mv, .mp4, .flv.

 

Quali sono gli strumenti software per realizzare un video Whiteboard animation convincente e chi può aiutarti

Se hai già il testo pronto e vuoi provare a mettere su un video Whiteboard animation, sappi che esistono vari software scaricabili online per imparare a farne uno. Per esempio FilmoraPro, utile per animazioni 2D o 3D, in cui si possono aggiungere fotogrammi-chiave. Si usa per la cosiddetta animazione “Lavagna“, cioè su fondo bianco costruito in precedenza. Particolarmente adatto alle presentazioni aziendali è MySimpleShow, che viene usato spesso anche in ambito scolastico dai docenti e per la creazione dei video di Crowdfunding. L’unico inconveniente sono le opzioni di trama, piuttosto limitate.

Leggi anche 3 Modi per creare video animazioni per la tua attività

Altro software interessante è RawShorts: con un’interfaccia drag-and-drop, permette di fare un rendering e di condividere il video animato anche su piattaforme social. Infine, ti consigliamo Renderforest per cortometraggi di animazione e video Whiteboard animation, basato sul cloud, che non necessita di un hardware molto potente. Offre una libreria di quasi 400 scene, già pronte per essere usate. Se però la presentazione è importante per i contenuti e gli effetti che dovrà avere sul pubblico, è meglio non rischiare: potresti fallire nei tuoi obbiettivi! Più sicuro rivolgerti ad uno staff esperto, che aggiunge altre opzioni, a costi differenziati, come:

  • una gift animata personalizzata per lanciare il tuo brand
  • un video affresco, per illustrare un processo progettuale con panoramica finale
  • il Logo aziendale stampato sul pennarello in un video scribing
  • la creazione di una miniatura che appare nei risultati di ricerca sul web

In tutti i casi, non trascurare i Diritti d’Autore: in generale l’azienda che produce il video Whiteboard animation tiene per sé la proprietà intellettuale, ma in qualche caso può anche cederli al cliente, gratuitamente o a pagamento.

 

Video animati per tutti i gusti: segui l’ultimo consiglio

Sei sicuro di sapere cosa colpisce maggiormente i tuoi ascoltatori? I contenuti sono importanti, i video animati possono darti una mano preziosa. Ti consigliamo però di studiare bene anche i loro gusti, per ottenere una presentazione che va a segno. Comincia a creare lo staff di freelance esperti che possano aiutarti!

Ti potrebbe interessare anche…

Packaging significato e uso: micro-guida per imprenditori

Packaging significato e uso: micro-guida per imprenditori

Se stai cercando su Google la stringa "packaging significato" è perché, probabilmente, devi decidere in merito per confezionare i tuoi prodotti prima di lanciarli sul mercato. Oppure perché hai in mente un restyle aziendale che includa anche l'identità visiva. Abbiamo...

Dalla grafica al fotorealismo: ray tracing e futuro dei videogiochi

Dalla grafica al fotorealismo: ray tracing e futuro dei videogiochi

Il video design ha fatto passi da gigante ma tu ti senti indietro anni-Luce. Scopri subito il passaggio dalla grafica al fotorealismo! Il ray tracing e il futuro dei videogiochi, tra tecnologie avanzate e costi. Ray tracing, 3 cose importanti che devi sapere...

Come fare progettazione 3D, CAD e CAM oggi

Come fare progettazione 3D, CAD e CAM oggi

Vuoi essere un tecnico al passo coi tempi? Non ignorare i software che costruiscono modelli virtuali e diventa competitivo sul mercato. Leggi subito come fare progettazione 3D, CAD e CAM oggi e conquistare il successo. Progettazione 3D, cos'è e a che serve Sei un...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This