Account Twitter: cosa cambierà con Elon Musk?

account twitter

Il social dell’uccellino è in corso di acquisizione da parte del magnate sudafricano Elon Musk. Se ti stai chiedendo cosa potrebbe cambiare per il tuo account Twitter, ecco le nostre riflessioni, raccolte razzolando a piede libero sul web. Un “avviso ai naviganti” il nostro, soprattutto a chi usa Twitter e gli altri social per lavoro. Attenzione però: il condizionale è d’obbligo. Secondo le ultime notizie che circolano in rete, infatti, nel momento in cui scriviamo (maggio 2022) Musk ha sospeso le trattative di acquisizione. Sembrerebbe in modo temporaneo comunque, almeno finché la società non faccia chiarezza sul numero di account Twitter fake (che sarebbero il 20%, molto più di quanto dichiarato dal venditore).

Account Twitter, il punto di svolta: da adesso (forse) sarà così

Naturalmente sai già come funziona Twitter, lo userai sicuramente per lavoro. Sai già come cercare tra le tendenze Twitter, come trovare account da seguire, come controllare il flusso di notizie e tenere sott’occhio gli hashtag. Ma quello che forse ancora non sai (non sappiamo, in realtà) sono le modifiche che l’uomo d’affari più ricco del mondo vorrebbe inserire sul social, quando l’acquisizione verrà completata. Come diventerà, dunque, Twitter sotto la regia di Elon Musk?

  • Una piazza per l’informazione libera e senza censura
  • Con l’introduzione del pulsante “Edit” per la modifica a posteriori dei tweet
  • Con la diminuzione delle attività di moderazione dei contenuti
  • Rendere l’algoritmo di Twitter open source: modificabile liberamente e trasparente
  • Aumentare il numero di caratteri a disposizione per ciascun tweet
  • Togliere la pubblicità agli abbonati
  • Ridurre la pubblicità per gli altri utenti.

Leggi anche Twitter, come creare o cercare hashtag popolari

In particolare l’ultimo punto è funzionale al primo ed è fondamentale per raggiungere l’agognata libertà di espressione “totale”. Non avendo sponsor a cui dare conto, la piattaforma sarà libera di spingere in modo autonomo i contenuti. Spingendo sugli abbonamenti poi, Musk tenterà di tenere comunque in sesto il bilancio, anche con una riduzione significativa delle entrate pubblicitarie.

Ma l’account Twitter cambierà? Per ora non sono previste rivisitazioni grafiche né regole tanto diverse da come sono ora, almeno nella fase di assestamento della transizione. Se vuoi twittare dal tuo account, per ora, puoi farlo seguendo le modalità di sempre.

Account Twitter: i consigli di Musk da applicare subito ai tweet

Secondo quanto riporta il quotidiano online MilanoFinanza, i dati dei ricercatori indipendenti parlano chiaro: gli account Twitter “farlocchi” sono tra il 9 e il 15%. Ciò significa che profili gestiti da bot potrebbero essere circa il 90% degli utenti attivi giornalieri. Niente più spam bot in futuro? Lo spera Musk che, come dicevamo, ha sospeso la sua offerta di acquisto da 44milioni di dollari.

Nel frattempo che la compravendita si concluda, ecco i consigli del CEO di Tesla per twittare in tranquillità dal proprio account (sempre in nome della massima libertà di espressione).

  • Attiva l’opzione latest tweeters sul tuo account Twitter. Questo impedirà all’algoritmo di selezionare al tuo posto i tweet che compaiono sulla home page. Secondo Musk, infatti, l’attuale algoritmo manipola le informazioni decidendo cosa far vedere e cosa no, censurando ed oscurando
  • Riaccendi la fiducia in Twitter. Con la gestione Musk l’algoritmo di Twitter diventerebbe open source e quindi trasparente, aperto e gratuito. Per il magnate è il solo modo per conquistare e mantenere la fiducia degli utenti.
  • Nessuno show ban. Lo show ban è un termine inglese che indica la possibilità da parte di “moderatori” di nascondere i post di un utente nella comunità online a cui appartiene. E’ diverso dal ban vero e proprio perché l’account non viene eliminato dalla piattaforma.

Intanto continua ad usare il tuo account come sempre

Le azioni Twitter di base, come sai, sono seguire, twittare, rispondere, ritwittare e inviare Messaggi Diretti (DM). Tra le varie azioni Twitter che oggi si possono fare ce ne sono alcune importanti per mantenere una adeguata qualità di informazione (la piattaforma, come sai, è molto usata anche da politici e giornalisti) e contribuire alla community virtuale in modo proattivo. Ad esempio:

  • Segnalare i tweet sospetti di non rispettare le Regole della piattaforma
  • Limitare la diffusione di informazioni fuorvianti e/o non verificate tramite retweet
  • Evitare di essere sommersi da un flusso “vario” di informazione, sfruttando la sezione “Argomenti” direttamente dal tuo account Twitter. Vuoi saperne di più su come la piattaforma ti suggerisce argomenti da seguire in base ai tuoi interessi? Clicca qui.

Leggi anche Come fare per essere taggati dai clienti

Cosa cambierà effettivamente per gli account Twitter se Musk acquisirà la piattaforma non lo sappiamo ancora con certezza. Intanto, puoi continuare a cinguettare come al solito, con un occhio alle Regole, un occhio alla qualità/veridicità delle informazioni e un occhio anche al copywriting: tra caratteri, simboli Twitter, link e immagini non sarà difficile farti notare dai tuoi follower!

Ti potrebbe interessare anche…

E se pagassero i freelance in cryptovaluta?

Hai sicuramente già sentito parlare di cryptovaluta e dei suoi molteplici utilizzi. Che cosa è la cryptovaluta? Si tratta di una "rappresentazione digitale di valore, basata sulla crittografia" (fonte: Wikipedia). È una risorsa paritaria e assolutamente...

Come fare una presentazione PowerPoint efficace

Se stai cercando come fare una presentazione PowerPoint efficace e sai già come usare Power Point, leggi il nostro post. Ti spieghiamo tutti gli elementi che le tue slide devono avere per essere comprese facilmente e ricordate dalla tua audience. Pronto? Presentazione...

Fare digital marketing ora: 3 idee da lavorare subito

Se lavori nel digital marketing sai che l'aggiornamento professionale è importante. Ti proponiamo subito tre idee per lavorare nel marketing in modo competente e aggiornato. Questi spunti non sono validi solo per chi fa il consulente digital marketing di professione,...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This