App per inviare file pesanti via mobile

inviare file pesanti

Hai bisogno di inviare file pesanti ma hai a disposizione solo un tablet o uno smartphone? Non disperarti, si può fare lo stesso! Scopri le app programmate appositamente per inviare documenti di grandi dimensioni senza il computer.

4 App per inviare file pesanti

Inviare file pesanti mentre non hai un computer (e un wi-fi) a disposizione, potrebbe essere la tua priorità se un tuo committente ha bisogno di visionare urgentemente un progetto o vuoi condividerlo con lui rispettando una scadenza. Allora come fare? La tecnologia ti corre in aiuto, se la tua domanda del giorno è “come inviare file di grandi dimensioni da cellulare”.

Leggi anche Come inviare file pesanti con il computer

Per compiere questa operazione “di emergenza” hai a disposizione diverse applicazioni, sia per iOS che per Android. Una delle più famose è WeTransfer.

1) WeTransfer

WeTransfer ha un’ottima app che puoi scaricare sia per Android che per iOS (iPhone). Una volta che hai ottenuto l’accesso, basta selezionare il file pesante che vuoi trasferire, caricarlo sul server di WeTransfer (la procedura è guidata) e selezionare gli indirizzi mail a cui vuoi inviarlo. Poi premi su invio. Il destinatario riceverà un link dal quale potrà accedere al contenuto che hai caricato e prenderne visione. Puoi inviare gratuitamente file fino a 10GB, sotto forma di allegati mail usando il wi-fi ma anche la rete cellulare. Di WeTransfer esiste anche il sito internet al quale ci si può registrare e inviare 2GB di materiale gratuitamente, diramandolo fino a 20 indirizzi mail per volta. Esiste poi una versione a pagamento che consente di inviare file fino a 20GB e con un upgrade di sicurezza.

2) Send Anywhere

Si tratta di una app di file transfer, disponibile per i sistemi operativi iOS e Android e scaricabile dal proprio store direttamente sul cellulare. Molto ben quotata dagli utenti che ne hanno effettuato il download, Send Anywhere ti permette di trasferire file di grandi dimensioni dal tuo smartphone, utilizzando ogni tipo di rete disponibile, senza apportare alcuna alterazione al file originale. Possiede una crittografia file rinforzata (256-bit) e dovrai dotarti di una password a 6 cifre, in modo che il tuo trasferimento sia davvero ben protetto. E’ una app utile non solo per condividere file di progetti con i tuoi clienti, ma anche per caricare video (pensiamo ad esempio a un social media manager “inviato” che vuole caricare dei videospot live sui social), poiché la app è dotata di un collegamento per condividere facilmente il file sui social network.

3) Filemail

Altra app gratuita per inviare file pesanticross platform“, funziona con Mac, Windows, iOS, Android e ogni browser. File CAD, documenti, video, musica e immagini. Potrai trasferire in tutta sicurezza e senza registrazione fino a 5GB. Comodo, perché la app la installi tu, ma il destinatario non ha bisogno di averla per visionare il tuo file, ti permette di ricevere una notifica una volta che il tuo documento è stato scaricato dal destinatario. Il link per il download rimane attivo per 7 giorni. Esiste ovviamente anche la possibilità di un account a pagamento, con funzionalità aggiuntive.

4) Smart Transfer

Hai necessità di trasferire dei dati da uno smartphone a un tablet o ad un altro cellulare con diverso sistema operativo? Nessun problema, scarica la app Smart Transfer. Si tratta di una app di trasferimento mobile multipiattaforma, con la quale puoi rapidamente trasferire da un dispositivo all’altro:

  • Video
  • Immagini
  • Contatti
  • App
  • Promemoria

Esiste anche la funzione “replica telefono” se hai acquistato un nuovo dispositivo e vuoi trasferire i tuoi file dal vecchio smartphone. Funziona anche con i tablet ed è completamente gratuita. Il trasferimento dei file avviene in sicurezza attraverso connessione HotSpot o wi-fi, ed è efficiente anche per trasferire documenti di grandi dimensioni.

Adesso sai che trasferire file di grandi dimensioni usando solo dispositivi mobili non è un problema. Fai un check delle app che ti abbiamo indicato e scegli quella che più si confà alle tue esigenze, leggendo anche i vari commenti degli utenti che hanno già effettuato il download e controllando l’ultima data di aggiornamento.

Ti potrebbe interessare anche…

VoWifi: cos’è e come usarlo in azienda

VoWifi: cos’è e come usarlo in azienda

La tua attività si basa sulla comunicazione, il budget aziendale per le chiamate è mostruoso e devi abbatterlo? La soluzione c'è! Scopri il VoWiFi: cos'è e come usarlo in azienda per ottenere degli ottimi risparmi. Voice over WiFi, ecco perché ti serve davvero Hai...

App da scaricare, utili se devi lavorare in vacanza

App da scaricare, utili se devi lavorare in vacanza

 Stai per andare in vacanza o ti trovi già in spiaggia o al lago, ma il tuo cliente ha bisogno di un consulto al volo? Non puoi proprio rimandare quella modifica o quella ricerca? Se devi lavorare freelance sai che la vacanza "a cellulare spento" non esiste. Ecco...

New Jobs: diventare Instagram brand ambassador

New Jobs: diventare Instagram brand ambassador

Continua il viaggio di AddLance tra le nuove professioni. Oggi scriveremo su come diventare Instagram brand ambassador. Scopriremo insieme cos'è il brand, perché ne viene data così tanta importanza e di cosa si occupa esattamente un brand ambassador. Non si sa mai,...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This