Come vendere on line in modo profittevole

Come vendere on line in modo profittevole

22 Nov 2022 | Articoli su Marketing

come vendere on line

Le vendite online hanno subito una rapida crescita negli ultimi dieci anni. Con l’aiuto di Internet, le persone possono ora acquistare prodotti e servizi dalle loro case o uffici. Come vendere on line? Ci sono molti modi in cui le persone possono vendere online, ma dovresti sapere che non tutti i metodi sono uguali e alcuni potrebbero essere più adatti alla tua attività rispetto ad altri. Prima di passare ai siti di vendita online, scopriamo i vantaggi di fare dell’e-commerce il tuo core business.

I 3 (principali) vantaggi del vendere online e come farlo bene

Se stai cercando info su come vendere su internet, leggi qui. Ci sono molti vantaggi nella vendita online.

  • In primo luogo, è più facile raggiungere un pubblico più ampio ed è più economico rispetto ai metodi di marketing tradizionali come gli annunci stampati o gli spot televisivi.
  • In secondo luogo, non è necessario assumere così tanti dipendenti (dal momento che puoi appaltare tutto in outsourcing).
  • In terzo luogo, puoi fare affari 24 ore su 24, 7 giorni su 7, senza alcuna limitazione sui fusi orari.

Se cerchi informazioni su come vendere on line, sappi che i primi due aspetti che devi affrontare sono:

  • Individuare la piattaforma di vendita giusta (a seconda del tuo business)
  • Mettere a punto una strategia di marketing adatta e proficua (ti diremo chi può aiutarti nell’ultimo paragrafo).

Come vendere on line? Individua la piattaforma giusta

Il primo passo è trovare la piattaforma giusta per il tuo prodotto o servizio e quindi creare un account con quel sito. Dovresti anche creare un tuo sito aziendale/personale dall’aspetto professionale che elenchi tutti i tuoi prodotti/servizi e (soprattutto) le informazioni di contatto in modo che i potenziali clienti possano trovarti facilmente. I siti di vendita online sono tantissimi e naturalmente variano a seconda che tu voglia:

  • Vendere oggetti online
  • Vendere servizi online.

Nel primo caso, puoi affidarti sia a piattaforme consolidate come Ebay o Amazon, sia a siti come Shopify ed altri servizi di e-commerce. Ebay e Amazon sono tra i siti più popolari al mondo in fatto di vendite online, ma non sono gli unici. Per approfondire puoi seguire il link qui sotto.

Leggi anche Siti per vendere online siti: ecco quali scegliere

Nel secondo caso, invece, il modo migliore per vendere servizi online è quello di affidarsi ai marketplace. I marketplace (come AddLance, per intenderci) mettono in contatto domanda e offerta di lavoro in determinati settori. Registrando un account e aprendo un profilo su queste piattaforme, infatti, pubblicizzerai la tua attività e potrai entrare in contatto con i tuoi potenziali clienti. Esistono diversi marketplace (divisi per servizi e categorie) e anche LinkedIn funziona in modo similare.

Come vendere on line: strategie di marketing per l’e-commerce (che funzionano)

Le strategie di marketing per l’e-commerce sono un argomento complesso con molti approcci diversi. È importante capire il mercato prima di decidere quale strategia implementare. Esistono tre strategie di marketing principali che possono essere utilizzate per vendere online.

  • Inbound marketing: questa strategia si concentra sull’attrarre clienti attraverso i contenuti e il coinvolgimento sui social media.
  • Outbound marketing: questa strategia si concentra sulla pubblicità e sulla vendita di prodotti tramite annunci a pagamento, SEO e altri canali digitali.
  • Marketing di affiliazione: questa strategia si concentra sulla collaborazione con influencer o affiliati per vendere i tuoi prodotti (funziona anche con i servizi, ma meno. Se vendi servizi online, meglio affidarsi al feedback come metodo per influenzare i potenziali clienti).

Leggi anche Il feedback del cliente fa crescere la tua attività

La cosa più importante quando decidi quale strategia utilizzare è capire il pubblico di destinazione della tua attività (target audience) e cosa vuole da te.

Per farti aiutare nell’impresa, una volta definito il tuo core business (cosa vendi, perché e a chi), puoi farti aiutare da un esperto di marketing.  Per vendere online in modo proficuo, infatti, è importante avere una forte strategia di marketing. L’obiettivo dell’e-commerce marketing, neanche a dirlo, è quello di indirizzare il traffico e aumentare le vendite per la tua attività.

Per aumentare il traffico verso il tuo sito aziendale, condizione preliminare per aumentare le vendite, uno dei metodi più popolari è la SEO (Search Engine Optimization). Questa tecnica si concentra sul miglioramento del ranking del tuo sito sui motori di ricerca come Google, in modo che più persone siano in grado di trovare il tuo sito ed effettuare acquisti. Un’altra strada popolare è il social media marketing, che sfrutta piattaforme come Facebook e Instagram per raggiungere nuovi clienti e generare vendite. (Nota: moltissime aziende vendono online e anche bene).

Leggi anche Aumentare i clienti usando i social

Lo vuoi sapere? Ecco chi può aiutarti a vendere bene online

Come vendere on line in modo profittevole? La domanda (a ragione) è proprio quella da un milione di euro. Per vendere bene prodotti e servizi non puoi fare tutto da solo anche se l’idea che hai è buona. Ti serve affidarti ad un esperto (o meglio ad un team di esperti) che traduca in realtà la tua intuizione. Nella fattispecie ti serve:

  • Un esperto di marketing, chiamato in gergo anche marketer
  • Un social media manager
  • Un web designer (o un esperto in approntamento di sistemi e-commerce)
  • Un copywriter (per scrivere i testi necessari a vendere)

Ti spaventi dai costi e dalla prospettiva di dover assumere un sacco di gente su due piedi? Non ti preoccupare. La buona notizia è che molti di questi esperti ti stanno già aspettando su AddLance. Non dovrai far altro che creare il tuo progetto di business online e aspettare che i freelance con i requisiti che hai indicato ti contattino per parlarne insieme e per ricevere un preventivo. Pronto per la tua prossima avventura?

Ti potrebbe interessare anche…

Seo Marketing: 3 attività utili che puoi fare subito

Se ti occupi di seo marketing e lavori sui contenuti web per creare visibilità ai tuoi clienti, ecco 3 attività (che forse conosci poco) e che possono esserti utili subito. Il seo marketing oggi è indispensabile per qualunque azienda. Senza questa attività di...

Espandere il traffico organico? Traduci il sito ora!

Puoi espandere il traffico organico del tuo sito internet con una semplice mossa: tradurre il sito in altre lingue. Inglese prima di tutto. Così aumenterai visualizzazioni e ranking. A patto che sia ottimizzata SEO anche la traduzione. A questo punto sorge spontanea...

Come usare Instagram hashtag e Geotagging in modo profittevole

Questa guida ti aiuterà a utilizzare gli Instagram hashtag e il geotagging per promuovere la tua attività su questo social network. Pubblicare il giusto tipo di contenuto, infatti, è solo il primo passo per rendere il tuo marketing uno strumento efficace. Efficace per...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This