Concorsi Design 2019, alle porte c’è la Universal Design Competition 2019

concorsi design 2019 universal design competitionSei un Designer e ti piacerebbe esporre al Forum Oskar von Miller di Monaco entrando a pieni voti nella Munich Creative Business Week (MCBW) 2019? Sappi che alle porte c’è la nuova edizione della Universal Design Competition 2019 di Monaco di Baviera, che si annovera tra i più importanti concorsi di Design 2019. Aperta a Designer, aziende, studenti e start-up del settore, la scadenza per l’invio delle domande è fissata al 25 gennaio prossimo. Se anche tu stai elaborando progetti di prodotti, architetture o servizi di design semplici, innovativi e in area vasta, originali e lontani dall’accademismo, allora puoi entrare nella competizione. Il tuo progetto sarà giudicato da esperti e da consumatori del settore, in base a precisi requisiti. Per capire le procedure di partecipazione alla Universal Design Competition ecco alcune indicazioni importanti che abbiamo selezionato per te.

Concorsi Design 2109: perchè partecipare alla Universal Design Competition di Monaco?

Nessun Paese ha avuto mai un’attenzione così forte verso l’arte applicata al design come la Germania: una tradizione nazionale che nasce ai tempi della Bauhaus di Walter Gropius e che oggi è nodo strategico delle politiche di sviluppo tedesche in fatto di creatività. Per questo la partecipazione al più importante concorso di design europeo, la Universal Design Competition di Monaco di Baviera, è un’importante verifica della tua formazione e delle tue capacità creative ed imprenditoriali di Designer. Il concorso è un’ottimo trampolino di lancio a livello internazionale e si avvale di giudici blasonati.

Leggi anche Concorsi di Design, perchè partecipare?

Si tratta di docenti capeggiati da Waugangang Zutler dell’Università Bauhaus di Weimar, affiancati ad esperti nel design Balsal e a 100 giudici scelti tra i consumatori di varie fasce di età, con spiccata capacità di giudizio sui prodotti rispetto alla domanda del mercato. Il giudizio sul rapporto costo/qualità è invece affidato ai giudici giapponesi dello IUD, (Institute for Universal Design). La giuria di esperti assegnerà un premio d’onore UNIVERSAL DESIGN EXPERT 2019, mentre la giuria dei consumatori assegnerà il premio UNIVERSAL DESIGN Gold 2019. Ma i veri vantaggi arrivano dalla pubblicità davvero universale data dal concorso. Vediamo come si ottiene.

La Universal Design Competition 2019: quote e pubblicità

Il regolamento del concorso parla chiaro: tutti i Designer professionisti, studenti o dottorandi o coloro che intendono avviare un’attività di progettazione o di servizi nel settore, sono tenuti a versare una quota di iscrizione. Se vuoi partecipare, da solo o in team, la quota di iscrizione alla Universal Design Competition per il primo partecipante è di 75 Euro, mentre per ogni concorrente aggiunto in caso di gruppo, è di 50 Euro. Il pagamento della quota include automaticamente i seguenti servizi:

  • Pubblicazione con testi e immagini dei lavori sul sito web IUD, nelle sezioni UNIVERSAL DESIGN EXPERT 2019 Award e UNIVERSAL DESIGN CONSUMER 2019 Award
  • Pubblicazione dei lavori sulle rispettive pagine Facebook, in tedesco e inglese

Nel caso vincessi il premio UNIVERSAL DESIGN Gold 2019 invece, hai diritto oltre a questo, ad un’intera sezione dedicata al tuo prodotto sui siti e sulla rivista cartacea, a titolo pubblicitario. Insomma è una bella vetrina per la tua attività, soprattutto se sei agli esordi: per partecipare alla Universal Design Competition 2019, basta compilare il modulo della domanda in tedesco e inglese e inviarla nel termine indicato. Questi i criteri di valutazione dei prodotti presentabili:

  • Facilità di utilizzo, flessibilità, uso adatto a utenti di ogni età
  • Margine minimo di imperfezione e verifica di sicurezza
  • Marketability e potenziale presenza sul mercato, fattibilità
  • Uso di processi di produzione innovativi
  • Sostenibilità e compatibilità ambientale

Universal Design Competition 2019: come partecipare anche alla Munich Creative Business Week

concorsi design 2019 Munich Creative Business WeekAltra forma di partecipazione è quella di entrare oltre che come concorrente, anche come espositore nella settimana della creatività associata al concorso stesso, che si tiene dal 9 al 17 marzo 2019 a Monaco, alla presenza della giuria, dei visitatori, degli utenti e dei consumatori. L’accesso in qualità di Designer singolo o in team, è pari a 125 Euro per il singolo, che diventano 100 Euro per ogni membro del team che si aggiunge. Nella quota di iscrizione sono compresi:

  • l’esposizione delle opere nel Forum Oskar von Miller di Monaco
  • l’inclusione nel concorso.

I criteri e le regole restano sempre le stesse, ma la visibilità aumenta notevolmente, aggiungendosi anche i visitatori della mostra, provenienti da tutto il mondo e la pubblicità offerta dai media che parlano dell’evento. Inoltre hai la possibilità di illustrare all’interno di una conferenza la tua visione del Design alla giuria di esperti: se sai cavartela con le parole e con la lingua, può essere un’ottima occasione di successo personale. In alternativa puoi chiedere l’aiuto di un giudice relatore che illustrerà la tua creazione per te, prenotandola via email. Orari e date delle sessioni di presentazione dei prodotti sono già stabiliti:

  • un tuo intervento dalle 11:00 alle 16:00 di venerdì 7 marzo 2019
  • l’intervento del giudice relatore dalle 11:00 alle 15:00 di sabato 8 marzo 2019 entrambi nella sala del Forum Oscar von Miller.

Nel caso avessi scelto il relatore per la tua presentazione sappi che:

  • La presentazione di ogni opera partecipante è affidata a Thomas Bade, CEO di Institute for Universal Design (IUD)
  • Ogni presentazione ha una durata massima di 5 minuti
  • Le domande e le risposte della giuria di esperti rivolte a te devono rientrare nei 5 minuti

Universal Design Competition 2019: come spedire gli oggetti in concorso?

Hai deciso di partecipare alla Universal Design Competition 2019? Bene! Ti sarà utile sapere che il concorso ammette varie forme di presentazione del materiale:

  • presentazione fisica. Si richiede il prodotto originale, il pacchetto, il manuale operativo, i modelli derivati, mock-up e il prototipo in scala
  • presentazione di poster. Ovvero l’illustrazione dell’opera in forma grafico- visiva su supporto in formato A1, sia verticale sia in orizzontale, in arco in stirene da 3 mm di spessore
  • presentazione digitale in forma multimediale tipo demo o film. In questo caso occorre inviare hardware e software rinnovabili fino a 3 minuti

Leggi anche Torino Graphic Days 2018: tutto pronto

I termini di invio dei plichi assicurati è 1 – 22 febbraio 2019. Per altre istruzioni puoi contattare la responsabile Michaela Busch, all’indirizzo mail: michaela.busch@kuehne-nagel.com. Coraggio, mettitti subito al lavoro e se ti spaventa un po’ la prospettiva di dover scrivere e parlare in tedesco o inglese o sei indeciso sulla forma di presentazione, consulta subito un freelance che possa aiutarti nelle varie fasi del concorso. In bocca al lupo con la Universal Design Competition!

Ti potrebbe interessare anche…

Partita Iva e lavoro dipendente: come regolarsi?

Partita Iva e lavoro dipendente: come regolarsi?

Se cerchi informazioni sul web sul tema partita Iva e lavoro dipendente o sul tema dipendente con partita Iva, ecco un piccolo post che può riassumerti le cose. Ti scriviamo tutto quello che c'è da sapere su questo aspetto del mondo del lavoro, sui contributi Inps e...

Bella stagione in vista? Ingaggia un progettista giardino

Bella stagione in vista? Ingaggia un progettista giardino

Dopo un triste inverno, bella stagione in vista? Ingaggia un progettista giardino e trasforma il tuo spazio esterno in un solarium d'alto livello. Ecco tutte le dritte per giardini con piscina da sogno (a poca spesa). Progetto giardino: benessere con poca spesa...

Scuola di doppiaggio, tecniche, casting: mini guida per freelance

Scuola di doppiaggio, tecniche, casting: mini guida per freelance

Il tuo sogno è frequentare una scuola di doppiaggio? Vuoi lavorare con la voce e magari partecipare a qualche casting doppiatori per grande schermo o pubblicità? Leggi il post che segue, ti daremo le indicazioni utili su come diventare doppiatore e sulle opportunità...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This