Come fare Foto meravigliose del tuo B&B (o Casa Vacanza)

foto meravigliose b&bFinalmente stai per aprire l’attività di Bed&Breakfast dei tuoi sogni: hai preso la giusta decisione, dato che in Italia ben 40mila persone gestiscono una casa di vacanza, dichiarandosi molto soddisfatte dei guadagni. Ma per entrare nel circuito non puoi fare a meno di un buon Visual hammer in rete. Ecco esempi e consigli per realizzare foto meravigliose per un B&B, che ti faranno catturare clienti sul tuo sito web.

Perché presentare foto del tuo B&B ai clienti fa decollare la struttura

Ci siamo: hai comprato la struttura adatta, hai ottenuto tutti i permessi di Legge e ti sei attrezzato per far funzionare al meglio i servizi del tuo B&B. Magari ti sei fatto aiutare anche da un Interior designer per l’arredo, cosa che non guasta, soprattutto se si tratta di un edificio importante. La scelta di intraprendere questa attività è vincente, considerando che produce un fatturato annuo di 270 milioni di euro nel nostro Paese. Eppure la tua startup non può decollare senza un sito web e soprattutto senza un adeguato servizio fotografico sullo stesso. Il sito, infatti,  non serve solo alle prenotazioni o a elencare i servizi offerti: è anche un biglietto di presentazione, soprattutto per chi sta per cominciare l’attività. Ma come si possono presentare le foto di un B&B per catturare l’attenzione e la fiducia dei clienti e fare in modo che lo scelgano? Se dai un’occhiata a qualche esempio illustre ti renderai conto che al Visual hammer del B&B è legato il 30% del suo successo. L’altro 70% ovviamente è sostanza, testimoniata dai feedback dei clienti, sia pubblicati sui social, sia trasmessi col passaparola. Via libera allora alle immagini da lanciare nel web, usando slide show e video di pochi minuti, supportati da un buon Storytelling. L’idea più giusta è quella di realizzare foto  che colpiscano il navigatore, visualizzabili facilmente su dispositivi mobili, da ingrandire e scaricare. Ma soprattutto che raccontino cose vere e uniche, per esprimere l’originalità del servizio offerto.

Leggi anche Vendere di più usando il Visual hammer del brand

Foto meravigliose per un B&B: ecco qualche esempio che può aiutarti a impostare un efficace Visual hammer dell’azienda

la dimora delle balze noto

Ne abbiamo sentito parlare tanto, qualche mese fa: “La dimora delle Balze” è il B&B scelto dai Fedez per ospitare gli invitati al loro mitico matrimonio. Andando ad esplorare il sito web della struttura, salta all’occhio lo stile vintage: muri scrostrati, rifiniture semplici, assenza di decorazioni. L’immagine non è stata ritoccata perché vuole comunicare naturalezza, punto di forza del B&B. Lo Storytelling di presentazione affianca un video che racconta attimi di vita senza tempo nelle stanze della dimora, con figure femminili un po’ misteriose. La pagina “Special projects” riserva però qualche delusione: la sezione dedicata all’incontro con la Milano Design Week è ancora vuota, in attesa di qualche immagine dedicata all’evento.

Leggi anche Cos’è lo Storytelling veramente?

la casa del melograno furore

A Furore, in costiera amalfitana, “La casa del melograno” ha la stessa impostazione nella home page del sito: ci sono grandi immagini di forte impatto estetico presentate in uno slide show, con l’aggiunta di un verbal nail accattivante. “In ogni finestra c’è il sole” e “In ogni finestra c’è il mare”, sono frasi che rafforzano l’effetto delle fotografie, che mirano giustamente a suscitare la voglia di soggiornare in un posto unico. Per comunicare questo, vengono usate foto della terrazza che dà sul panorama, dove sorge l’albero di melograno simbolo del Brand. Anche qui le foto gallery delle stanze evidenziano lo stile dell’arredo, andando oltre il dato tecnico dell’accoglienza. Infine, le immagini della colazione rendono protagonista il local food, altro elemento attrattore che in un B&B fa la differenza. Ma non tutti i B&B sorgono in mezzo alla natura: per esempio “Las Ramblas apartment” a Barcellona ha ben 7 balconi che affacciano sulla famosa passerella, da cui si gode il panorama della città fino al mare. La cosa migliore quindi per il brand è spingere su questo focus per il suo Visual hammer: l’immagine sulla home page cattura subito il visitatore che ama la movida al tramonto e vuole riposare ben poco! Infatti le foto gallery mostrano stanze minimali e moderne, con le attrezzature in evidenza per una fascia di clientela che non ha esigenze di atmosfere particolari in casa.

Leggi anche Food photography, la pubblicità ideale per la tua attività

Consigli per evitare errori nel realizzare foto per il B&B

Dopo aver navigato tra gli esempi migliori, sei pronto a ricevere i consigli giusti per avere foto meravigliose del tuo B&B e aumentare il Visual hammer della tua startup:

  • Ricorri a un professionista fotografo: anche se si tratta di una piccola struttura vale la pena di ricavare il meglio dalle immagini. Lascia perdere il “fai da te” con lo smartphone e rivolgiti a un freelance che la sappia lunga
  • Non usare foto troppo pesanti per il web: 1920 x1080 pixel è una dimensione che andrà bene anche per il panorama più stupefacente
  • Non farti tentare dalle immagini standard che racimoli sul web: la parola d’ordine è unicità, anche se si tratta di due stanze piccole in centro
  • Mostra le cose come stanno davvero, senza ritoccare le foto: un buon professionista ti aiuterà a tirare fuori la bellezza del tuo B&B. Ricorda che il successo di un brand si ha quando il contenuto e l’immagine sono coerenti tra loro
  • Attenzione ai dettagli: le foto rivelano lo stile di vita che il B&B offre ai suoi clienti. Prepara bene gli ambienti prima degli scatti
  • Stabilisci il focus del brand ed esprimilo nelle fotografie: può essere la natura, la città, l’arte, lo shopping o qualsiasi altra particolarità
  • Ritrai nelle foto le condizioni di vivibilità delle stanze: luce naturale, cibo, comfort (letti, divani, attrezzature)
  • Non dimenticare di inserire foto chiare dei servizi igienici e della cucina
  • No a foto di particolari troppo ravvicinati degli oggetti. Si invece a scorci intriganti: l’ingresso alla stanza, un angolo di una sala da una tenda sollevata, la vista da una finestra semiaperta o da un terrazzino
  • Non impedire al fotografo di fare molti scatti: sono necessari per scegliere le foto migliori del tuo B&B
  • Chiarisci le regole del copyright con il fotografo: una volta online, le foto faranno il giro del web, saranno condivise sui social e veicolate tra parenti e amici per decidere se soggiornare nella tua struttura.

Ora parti alla ricerca di un buon fotografo per il tuo B&B

Parlare con un fotografo professionista ti chiarirà ancora di più le idee, dopo questi consigli: cercane subito uno tra i freelance a disposizione!

Ti potrebbe interessare anche…

Google MyBusiness: come far trovare a tutti la tua attività

Google MyBusiness: come far trovare a tutti la tua attività

Se stai cercando in rete cos'è Google My Business, leggi il nostro post. Ti spiegheremo in poche parole (semplici) come puoi usare questo servizio per far trovare a tutti la tua attività. Scopri di più su Google MyBusiness, il servizio messo a punto da Google per...

Vendi di più grazie al Conversion Marketing!

Vendi di più grazie al Conversion Marketing!

Vendi online? Tieni sempre d'occhio il tasso di conversione per mettere a punto una strategia di marketing profittevole e attuale. Chiedi consiglio al tuo marketer di fiducia e non solo: ecco cosa puoi fare grazie al Conversion Marketing, per i tuoi siti, blog e...

Simboli Twitter, mini guida per usarli subito

Simboli Twitter, mini guida per usarli subito

Hai scoperto da poco Twitter ma non hai tempo per imparare cosa dicono le icone sul display. Non scoraggiarti! Ti sveliamo i simboli Twitter in questa mini guida, così potrai usarli subito, sapendone il significato. Vola in alto sui follower! Parti dall'inizio:...

Commenti

1 commento

  1. Giada

    L’arredamento di un b&b fa la differenza quando si tratta di prenotare un soggiorno: trovo che molte strutture non facciano vedere abbastanza bene le camere e soprattutto i bagni. Fotografare i dettagli è fondamentale!

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This