Vuoi scrivere un racconto in 30 minuti? Da oggi puoi

Vuoi scrivere un racconto in 30 minuti? Da oggi puoi

30 Nov 2022 | Articoli su Scrittura

scrivere un racconto

Se vuoi scrivere un racconto in poco più di mezzora e non sai come fare, leggi qui. Ti potrebbe infatti capitare di ricevere una commissione di questo tipo, da qualche tuo cliente. Lo storytelling oggi è uno strumento fondamentale di qualunque strategia di marketing. Pertanto, scrivere racconti o scrivere un racconto breve può essere il tuo prossimo task lavorativo. Dunque: come fare a scrivere storie affascinanti?

Scrivere un racconto: pianifica le 6 fasi fondamentali

Se ti stai chiedendo come si scrive un racconto breve nel giro di mezzora, ecco la risposta. Devi iniziare con la pianificazione. Esiste una scaletta ben precisa che puoi seguire se vuoi scrivere un racconto breve in poco tempo. In altre parole, prendi carta e penna e scrivi:

  • Definisci l’obiettivo e l’emozione-chiave del racconto.
  • Fai un canovaccio seguendo lo schema introduzione-problema-risoluzione del problema-conclusione.
  • Scrivi il finale (comprensivo di una eventuale call-to-action se necessaria nel contesto in cui scrivi e secondo l’obiettivo da raggiungere).
  • Scrivi la storia (non ti dovrebbe impiegare più di 30 minuti se leggi l’ultimo paragrafo di questo post).
  • Rileggi e fai rileggere a terzi la tua storia.
  • Edita la storia o invia la bozza al tuo committente.

Questa prima fase, cosiddetta di pianificazione, può essere stesa tutta d’un fiato oppure può essere oggetto di brainstorming (soprattutto nei punti 1,2 e 3). Essendo uno schema per punti, dovresti gestirlo facilmente senza perdere troppo tempo. Ottenendo un risultato più che soddisfacente in tempi brevi. Nel brainstorming puoi coinvolgere il committente (o suoi emissari), ma anche colleghi o amici se necessario. Puoi pianificare le sessioni per via telematica, in modo da ottimizzare il tempo.

Leggi anche Come fare storytelling marketing per emozionare i clienti

Da sapere: che cosa si intende per racconto breve?

Possiamo dire che il racconto è una narrazione breve, in prosa, con personaggi umani, contenuti verosimili e generalmente non storici, per lo più senza finalità  morali o conclusioni moraleggianti“. Questa è la definizione di racconto breve fornita dall’Università UniCusano. Si tratta di un genere letterario autonomo e molto antico (in uso già nel Medioevo).

Quanti caratteri ha un racconto breve? Un range tra 8.000 e 30.000. Sotto le 8.000 battute avrai scritto un racconto brevissimo e sopra il limite massimo, invece, un racconto lungo. Piccola nota: scrivere un racconto (breve) non comporta necessariamente un finale auto-conclusivo. Discutine con il committente, in base ai vostri obiettivi.

Poi ricorda: una buona storia è quella che cattura l’attenzione del suo pubblico e lo spinge a sentirsi in un certo modo. Spetta allo scrittore creare un mondo e personaggi abbastanza interessanti da coinvolgere il lettore.

Scrivere un racconto in 30 minuti: ecco come fare

Hai rispettato 5 delle 6 fasi fondamentali. Adesso tocca all’ultima: scrivere il racconto vero e proprio. Ce la puoi fare in 30 minuti se avrai pianificato bene le fasi precedenti e se sai (lo abbiamo scritto sopra) quanti caratteri hai a disposizione.

Scrivi enucleando ciascuna delle 4 fasi che compongono un racconti breve (introduzione-problema-risoluzione del problema-conclusione). Per velocizzare puoi aiutarti con:

  • Software di scrittura creativa (ad esempio Scrivener, Ywriter, Bibisco).
  • Software di scrittura vocale (ad esempio SpeechNotes, TalkTyper (solo con Google Chrome), SpeechLogger).
  • Software di dettatura (ad esempio Braina, Dictation.io, Happy Scribe).

Parlare invece di digitare ti aiuterà a liberare meglio la fantasia e a velocizzare l’intero processo creativo e il risultato sarà un vero racconto scritto.

Adesso sai come si scrive un racconto in 30 minuti. Serve:

  • uno schema preimpostato (e che funzioni)
  • organizzazione
  • concentrazione.

Certo, non sarà l’opera omnia della tua vita o dell’azienda, ma è davvero possibile scrivere un racconto breve (di qualità) in molto meno di un’ora. Naturalmente, se prima ti sarai predisposto/a il lavoro e se dopo ti riserverai del tempo per la rilettura e la correzione della bozza.

Leggi anche Laboratorio di scrittura creativa: tecniche, scuole, tool

Non conosci ancora le potenzialità dello storytelling (anche per la tua carriera)? Registrati per un seminario presso una scuola di scrittura e diventa un esperto di narrazione! Poi, potrai proporre questa nuova abilità sul tuo profilo di AddLance.

Ti potrebbe interessare anche…

Ghostwriting: farsi scrivere un libro

Il ghostwriting è una pratica consistente nella scrittura di testi (libri, articoli, blog post, ecc…) a nome di qualcun altro. Il ghostwriter (lo scrittore fantasma) lavora dietro le quinte, mentre il credito per il lavoro finito va al committente o al cliente. La...

Seo Marketing: 3 attività utili che puoi fare subito

Se ti occupi di seo marketing e lavori sui contenuti web per creare visibilità ai tuoi clienti, ecco 3 attività (che forse conosci poco) e che possono esserti utili subito. Il seo marketing oggi è indispensabile per qualunque azienda. Senza questa attività di...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This