Espandere il traffico organico? Traduci il sito ora!

Espandere il traffico organico? Traduci il sito ora!

traffico organico traduzione

Puoi espandere il traffico organico del tuo sito internet con una semplice mossa: tradurre il sito in altre lingue. Inglese prima di tutto. Così aumenterai visualizzazioni e ranking. A patto che sia ottimizzata SEO anche la traduzione. A questo punto sorge spontanea una domanda. E’ obbligatorio tradurre un sito aziendale o il proprio blog in altre lingue?

La risposta è, ovviamente, no! Ma con un po’ di intuito e di esperienza, ti sarà chiaro che anche tradurre il tuo sito web può essere un ottimo modo per aumentare il traffico organico del sito. Questo può essere dovuto senza dubbio alla possibilità di ampliare il tuo target di visitatori.

Traduzione siti web: 3 motivi per farlo subito

Tradurre il tuo sito con successo può significare molte cose. Può significare:

  • Aumentare il traffico organico del sito (lo abbiamo detto nel titolo)
  • Espandere la tua nicchia di mercato oltre i confini nazionali
  • Migliorare l’esperienza utente (e accrescere anche le conversioni).

Una traduzione professionale del tuo sito aziendale è quanto di meglio puoi regalarti. I ritorni saranno di sicuro interesse. Soprattutto se hai un e-commerce. Basti pensare che oltre l’85% degli utenti attivi del web (3 miliardi di persone, secondo l’ITC) parla inglese, cinese, arabo, spagnolo e portoghese. Ma anche lingue meno diffuse come russo, tedesco, francese, giapponese e malese. Insomma, tradurre e geo-localizzare il tuo sito aziendale è uno dei modi più semplici (e meno onerosi, alla fine) per aprirti con successo a nuovi mercati. A patto che la traduzione sia effettuata in modo professionale e soprattutto sia “setacciata” da un esperto SEO alla ricerca della migliore ottimizzazione.

Leggi anche Espandi il mercato con la pubblicità localizzata: scopri come

Tradurre un sito in altre lingue, inoltre, aggiunge i seguenti vantaggi:

  • Genera fiducia nella target audience. Le persone amano, anche sul web, sentirsi comprese. Un sito corporate o un e-commerce monetizzerà molto di più se gli utenti stranieri comprendono con facilità i contenuti.
  • Ti mette in regola con normative e leggi che in settori particolari richiedono che i contenuti vengano localizzati. Pagine come “Chi Siamo” e soprattutto la “Privacy policy” devono essere tradotte anche nella lingua di destinazione.

E’ vero: la traduzione promette l’espansione del traffico organico che viene generato da un sito. L’obiettivo diventa dunque: come tradurre il sito con successo. E anche come fare una traduzione SEO. Pronto a scoprire di più nel prossimo paragrafo?

Tradurre il sito con successo in 4 mosse (+1) e aumentare il traffico organico

Oggi è quasi impensabile non internazionalizzare la propria attività. Soprattutto se si svolge online e se ha nicchie di mercato particolari (e particolarmente appetibili anche all’estero). La SEO multilingue in questo contesto di da una mano e forse anche due. Perché considera che i contenuti tradotti in altra lingua contengono delle parole chiave ottimizzate per i motori di ricerca che ti aiuteranno ad attrarre visitatori internazionali. Inoltre, per loro, sarà più facile leggere le tue schede prodotto o compilare form di contatto. Così potrai entrare più facilmente e rapidamente in comunicazione con loro. Nuovi clienti internazionali si appresteranno a scoprire il tuo brand e magari potranno anche fare direttamente acquisiti online (prevedilo!). Non è fantastico?  Infine, nella traduzione, se la SEO on page sarà ottimizzata a regola d’arte, il ranking del sito ne trarrà beneficio alla grande.

Quando i tuoi potenziali acquirenti stanno effettuando una ricerca online con termini specifici, desideri che la tua azienda sia presente nella prima pagina della SERP di Google. Giusto? Questo perché sai che la maggior parte delle persone farà clic sui risultati nella prima pagina. L’ottimizzazione SEO vale anche per le pagine tradotte, altrimenti addio al processo di espansione del traffico organico.

Ricapitolando, per tradurre il sito con successo:

  • Estrapola i contenuti da tradurre
  • Ingaggia un traduttore professionista (meglio se con esperienza diretta di traduzione SEO)
  • (altrimenti) Ingaggia un SEO specialist che si occupi di revisionare il contenuto tradotto
  • Considera insieme al tuo webmaster di installare un plug-in per sito multilingue (facendo poi revisionare il contenuto sempre ad un traduttore professionista).

Leggi anche Intelligenza Artificiale e traduttori online: funzionano davvero?

Ecco il quinto punto per aumentare il traffico organico affidandosi alla traduzione. In quale lingua è meglio tradurre il sito aziendale? La risposta non è “a caso”. Sicuramente l’inglese. Ma se hai poche risorse e vuoi concentrare gli sforzi, guarda su Google Analytics da quali aree geografiche ricevi maggiore traffico (ad eccezione dell’Italia, ovviamente). Adesso mettiti al lavoro. Con un po’ di investimento (la traduzione deve essere pertinente e di qualità) potrai con facilità espandere il traffico organico del tuo sito aziendale. E guadagnare nuovi clienti. Buon lavoro!

Ti potrebbe interessare anche…

Seo Marketing: 3 attività utili che puoi fare subito

Seo Marketing: 3 attività utili che puoi fare subito

Se ti occupi di seo marketing e lavori sui contenuti web per creare visibilità ai tuoi clienti, ecco 3 attività (che forse conosci poco) e che possono esserti utili subito. Il seo marketing oggi è indispensabile per qualunque azienda. Senza questa attività di...

Come vendere on line in modo profittevole

Come vendere on line in modo profittevole

Le vendite online hanno subito una rapida crescita negli ultimi dieci anni. Con l'aiuto di Internet, le persone possono ora acquistare prodotti e servizi dalle loro case o uffici. Come vendere on line? Ci sono molti modi in cui le persone possono vendere online, ma...

Come usare Instagram hashtag e Geotagging in modo profittevole

Come usare Instagram hashtag e Geotagging in modo profittevole

Questa guida ti aiuterà a utilizzare gli Instagram hashtag e il geotagging per promuovere la tua attività su questo social network. Pubblicare il giusto tipo di contenuto, infatti, è solo il primo passo per rendere il tuo marketing uno strumento efficace. Efficace per...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This