4 Consigli per i clienti del tuo Web & Graphic Design Studio

web & graphic design

Per un Graphic Designer freelance l’aggiornamento è tutto, rinnova l’offerta dei tuoi servizi. Scopri subito cosa consigliare ai clienti del tuo Web & Graphic Design Studio per il 2022 e ottieni un guadagno per niente virtuale.

Tendenze grafico sito web 2022, segui la Bibbia del Graphic Designer Freelance 

Sei un Graphic Designer freelance, competente o alle prime armi fa lo stesso: non gingillarti, aggiornati subito sulle tendenze presenti e future nel tuo lavoro. Se non ti sembra così urgente, sappi che invece è proprio arrivato il momento di migliorare l’offerta alla tua clientela. Ecco 4 validi motivi:

  1. Il rapporto CENSIS del luglio 2021 parla chiaro: 46 milioni di italiani maggiorenni hanno una connessione Internet. Una massa di utenti alla ricerca di servizi e svago che un grafico sito web non può trascurare. A patto che la sappia lunga sulle loro preferenze nel 2022
  2. il CENSIS riporta che il 93,4% dei giovani si connette con familiari, amici e conoscenti, il 90,8% per gaming online, film, serie e sport;  l’86% per l‘e-commerce, l’83,9% per domande sulla salute. Non puoi più ignorarlo: l’offerta di questi servizi deve passare per siti web che rispondano perfettamente alle loro esigenze
  3. secondo il quotidiano indipendente NG, a gennaio 2021 erano presenti sul web circa 1,83 miliardi di siti, incrementati entro agosto 2021 fino a raggiungere 4,7 miliardi gli utenti attivi nel digital. Attento, la concorrenza sta crescendo ed è destinata ad aumentare ancora, non perdere di vista la sfida della rete!
  4. secondo NG, i vecchi siti web non bastano più. Ora, un sito per essere efficace:
  • è perfettamente funzionante e performante
  • offre un’esperienza di navigazione ottimale, con una grafica studiata secondo le ultime tendenze
  • è SEO friendly
  • ha almeno 1000 visitatori unici al giorno e circa 30 mila pagine visitate al mese.

Insomma, non hai scuse: mettiti al passo con le ultime tendenze del Web & Graphic Design, solo così un Web Designer può catturare l’attenzione degli utenti online e combatte la concorrenza!  Ti diciamo noi cosa consigliare ai tuoi clienti, leggi di seguito le nostre dritte.

Leggi anche Blog Design: 3 cose importanti da sapere subito

4 Consigli per i clienti del tuo Web & Graphic Design Studio

Non fare il virtuale, atterra nella realtà e sfonda come grafico sito web nel 2022: prima però aggiornati sulle ultime tendenze da consigliare ai clienti. Ti chiedi quali sono? Abbiamo selezionato per te quelle che non puoi più ignorare:

1) Less is more (grafica ridotta all’osso)

“Il meno è il più” è un trend che va alla grande più che mai. Si è scoperto che i siti più efficaci sono i meno complessi, quindi  la grafica delle nuove pagine web è ridotta all’osso. Lo dice il numero di visite (in crescita) delle pagine che hanno sostituito il menu e i collegamenti interni con la navigazione a scorrimento. Il sito web del 2022 ha un’unica pagina, i contenuti sono tutti in primo piano e al centro, quelli più importanti messi semplicemente in evidenza. Questa nuova struttura funziona se:

  • l’argomento è ristretto a pochi contenuti di massima
  • pubblichi un portfolio
  • riesci a fare collegamenti a siti esterni per gli approfondimenti
  • riduci le occasioni di distrazione come immagini grandi, gallery dinamiche e sfondi vivaci.

2) I font sono della giusta misura

Quando sono eccessive le lettere diventano una grafica che cattura lo sguardo. Rischiando di diventare il focus della pagina. Occhio alla scelta del font per le scritte, perché sono la carta d’identità del sito web. Consiglio: usa lo stesso font in due colori, crea la giusta quantità di contrasto senza rendere il testo opprimente o illeggibile.

3) Grafica “strana” e immagini astratte

Sì, il pubblico del 2022 è innamorato della grafica imprevedibile e “strana”: motivi organici, scarabocchi, forme allusive che non si capiscono bene. Usala come se non ci fosse un domani. Via libera anche a mettere linee a tutto spiano, per marcare sezioni, paragrafi, intestazioni e gallerie di prodotti. Bene anche le griglie dinamiche sull’intera pagina: fanno sembrare i siti web statici quasi simili a un’app, ricordano una rivista o un giornale.

4) Sposa la filosofia no gender

Ricorda che l’accessibilità è per tutti i visitatori, quindi no al rosa per contenuti “femminili” o a elementi “iper-mascolini” come fiamme e teschi. Una dritta: nell’e-commerce i siti web stanno diventando più inclusivi rispetto all’abbigliamento e alle forme del corpo. Fallo anche nella grafica!

Le nostre dritte sono utili al tuo Web&Graphic Design studio: bene, non finiscono qui. Confessa che muori dalla voglia di vedere qualche esempio per chiarirti meglio le idee: di seguito ecco uno dei migliori siti di grafica, aggiornato con le tendenze 2022 che ti ispirano.

Leggi anche I professionisti di User Experience che possono aiutarti

Web & Graphic Design: uno dei migliori siti di grafica che ti ispira

Sai tutto sul Web & Graphic Design del futuro, ma per essere impeccabile con i clienti hai bisogno di esempi concreti. Abbiamo pescato per te nientemeno che gli “Awards of Design, creativity and innovation on the internet“: una rassegna di siti votata da una giuria di 482 membri esperti, sparsi in 50 paesi nei 5 Continenti. Ogni giorno questi signori votano il sito web migliore tra quelli caricati in piattaforma, dando un punteggio a grafica, efficienza e contenuto. E ogni giorno c’è un vincitore diverso. Ecco i 3 che abbiamo scelto noi come esempio:

1) #stopthewar di UPQODE, studio di Web & Graphic Design degli USA, vincitore del 7 marzo

web 6 graphic design
web & graphic design studio UPQUODE
  • con unica pagina e navigazione a scorrimento
  • fondo nero e scritte bianche centrali che spiegano la mission (aiutare l’Ucraina)
  • nessun menu, solo un focus sul pulsante centrale col colore giallo, che indica i 3 step
  • in fondo alla pagina i 3 contenuti in evidenza grazie al colore e a una simbologia che va dritta all’occhio.

2) Sito personale di Filippo Bello, artista digital 3D, dell’italiano ET studio, vincitore del 9 marzo

  • prevalenza di bianco e nero
  • unico font Times New Roman a prova di ipovedente, scritte dinamiche al passaggio del mouse
  • gallery delle opere a rotazione
  • nessun menu, solo 3 pagine per presentazione, portfolio e contatti.

3) Vault di Gucci, gioco interattivo ispirato all’infanzia dello studio Gucci AQuest, vincitore del 28 febbraio

web & graphic design
grafico sito web, lo studio Gucci AQuest
  • colori vivaci ma dai toni delicati
  • fondo neutro
  • forme astratte e dinamiche in 3D 
  • commento sonoro
  • contenuti ridotti all’essenziale concentrati al centro della pagina.

Ricapitolando, i siti di grafica del futuro rendono facile l’accesso a contenuti complessi: il cambiamento è già partito, sta a te cogliere al volo le occasioni col cliente giusto.

Ti senti un Graphic Designer freelance con la voglia di sfondare? Nel 2022 è possibile, aggiornati sulle ultime tendenze e poi cerca i tuoi clienti su AddLance!

Ti potrebbe interessare anche…

Come fare una presentazione PowerPoint efficace

Come fare una presentazione PowerPoint efficace

Se stai cercando come fare una presentazione PowerPoint efficace e sai già come usare Power Point, leggi il nostro post. Ti spieghiamo tutti gli elementi che le tue slide devono avere per essere comprese facilmente e ricordate dalla tua audience. Pronto? Presentazione...

Tutte le volte che devi farti inviare un mock up

Tutte le volte che devi farti inviare un mock up

Mock up, ne senti tanto parlare, ma ti serve davvero nella tua attività? Non fare lo sprovveduto, diventa un modello di perfezione: scopri tutte le volte che devi farti inviare un mock up da un professionista ed mira al top! Sei in fase di start-up di un'attività, ci...

Creare un sito con WordPress: differenze tra WordPress com e org

Creare un sito con WordPress: differenze tra WordPress com e org

Hai deciso di creare un sito con WordPress per te o per un tuo cliente? Ottima scelta, dato che la piattaforma di CMS è tra le più utilizzate al mondo. A questo punto, però, potresti chiederti: che differenze ci sono tra WordPress.com e WordPress.org? Attenzione,...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This