Above the fold: vedere senza scrollare!

Above the fold: vedere senza scrollare!

Vuoi un web site perfetto? metti in prima linea contenuti ben studiati per catturare clienti. Ecco cos’é l’Above the fold: vedere senza scrollare!

Above the fold

Above the fold: vedere senza scrollare!

 

Above the fold significato e importanza

Above the fold, o “sopra la piega”: è un modo di indicare la porzione di una pagina web visibile senza dover fare scroll. Quante volte hai  visto web sites dai contenuti giusti, che però ti costringono a scrollare per capire meglio? Sappi che per l’utente è una perdita di tempo prezioso. Soprattutto se naviga da un dispositivo mobile mentre è impegnato in mille altre faccende. Il problema si fa serio se gestisci un blog. La sezione above the fold content, infatti, è fondamentale per i giornalisti e i professionisti del web. Catturare subito l’attenzione degli utenti ‘sopra la piega’ determina il successo del tuo un blog o del tuo articolo. Facendo aumentare followers e guadagni. Ricapitolando: l’above the fold significato si riferisce ai contenuti nella parte superiore di una pagina web. Accedendo, devono essere percepiti senza dover fare scroll. E colpire subito gli utenti quando visitano il tuo sito. Per esempio, un Pay Off chiaro e lampante in questa zona li incoraggia a esplorare anche gli altri contenuti. Solo così li convinci a rimanere sulle tue pagine, esplorandole regolarmente. L’above the fold design ti aiuta a risolvere il problema: perché sfrutta elementi visivi accattivanti, titoli e sottotitoli incisivi, un linguaggio chiaro e conciso. Ma queste sono solo alcune delle strategie per massimizzare l’impatto above the fold website. Ottimizza il contenuto in questa sezione: vedi subito la differenza tra l’utente che legge tutto e quello che abbandona spazientito. Ecco di seguito quali elementi deve contenere l’Above the fold perfetto.

Above do fold

Above the fold significato e importanza

above the fold: gli elementi che deve assolutamente contenere

Vuoi catturare l’attenzione degli utenti: l’above the fold è di vitale importanza in un blog o in un articolo. Ma anche per una piattaforma commerciale o di servizi. La sezione iniziale deve suscitare interesse e coinvolgimento immediato; gli utenti restano così sulla pagina continuando a leggere. Ti chiedi come valutano rapidamente e istintivamente il contenuto above the fold; semplice, attraverso elementi visivi, immagini, grafiche o video, titoli e sottotitoli. Soprattutto nell’ above the fold mobile sono fondamentali testi di presentazione sintetici e intriganti sull’argomento trattato. Nel dettaglio sono elementi come:

  • titolo descrittivo e coinvolgente

Un titolo descrittivo nell’ above the fold landing page coinvolge immediatamente l’utente. E’ la prima carta da giocare per catturare l’attenzione degli utenti. Serve a comunicare in modo chiaro il contenuto o il valore del tuo sito web. L’utente capisce così in una frazione di secondo che è nel posto giusto. Per questo il titolo del web site deve essere breve e diretto al punto

  • immagine rilevante (grafica o foto)

L’immagine above the fold di un sito web si accompagna al titolo. L’ elemento visivo è cruciale per colpire gli utenti a cui sfugge il senso del titolo. L’immagine deve essere direttamente collegata al tema o al messaggio principale del tuo sito. Perché contribuisce a comunicare chi sei e cosa hai da offrire in modo chiaro e immediato. Occhio, parliamo di immagini con ottima risoluzione, libere da copyright. Fatti aiutare dal graphic designer del sito per procurati quella unica ed esclusiva che ti rappresenta.

Above the fold

above the fold: gli elementi che deve assolutamente contenere

  • call-to-action

Una Call to action (CTA), o “chiamata all’azione” in italiano, è un elemento fondamentale di un sito web. Invita gli utenti a compiere un’azione specifica: iscriversi a una newsletter, acquistare un prodotto, scaricare un contenuto, lasciare un commento. Le CTA sono strumenti potenti per guidare il comportamento degli utenti e convertire le visite in azioni concrete. Per questo deve essere chiara, concisa e facilmente comprensibile. La call-to-action si inserisce con bottoni e link che spingano a compiere azioni specifiche: una recensione, la condivisione sui social media o la sottoscrizione di una newsletter.

  • Poche frasi chiave per catturare l’attenzione

L’above the fold marketing richiede che accanto al titolo ci sia una breve descrizione introduttiva: deve sintetizzare l’argomento in modo intrigante e stimolante. Scegli uno stile di scrittura coinvolgente e persuasivo: così catturi l’attenzione e stuzzichi la curiosità degli utenti fin dal primo istante

  • Form di contatto

Il modulo di contatto in above the fold consente agli utenti di inviare feedback, richieste o domande direttamente dal tuo sito web. Studia attentamente quali informazioni ottenere dagli utenti attraverso messaggi, domande, richieste di informazioni o feedback. La promozione attraverso il modulo di contatto è un approccio strategico. Coinvolge gli utenti convertendo le interazioni in opportunità di marketing. Grazie al modulo di contatto raccogli informazioni sugli utenti. Così promuovi prodotti, servizi, offerte speciali o altre iniziative in modo mirato. Occhio, il consenso sul trattamento dei dati è sempre necessario; Inoltre, quando gli utenti compilano il modulo, chiedi sempre se desiderano ricevere aggiornamenti, newsletter o offerte speciali.

Above the fold

Above the fold marketing, best price e ottimizzazione

Above the fold marketing, best practice e ottimizzazione

L’above the folding css fa parte delle best practice del web graphic designer. CSS, acronimo di “Cascading Style Sheets” è un linguaggio di programmazione. Definisce l’aspetto e lo stile di un documento HTML cioè di un sito web. Si tratta di colore,  layout, font, margine, riempimento e altri dettagli visivi. In questo modo la struttura, il contenuto e l’estetica del sito si coordinano tra loro. Il layout deve sfruttare al meglio lo spazio Above the fold massimizzando l’impatto visivo; evitando sovraccarichi di informazioni con un design pulito e ordinato, ed equilibrio fra testo, immagini e spazi vuoti. L’ottimizzazione del contenuto Above the folder richiede un testo chiaro, conciso e di facile lettura. Il primo step è costruire un Pay Off Vincente, seguito da contenuti distribuiti in paragrafi brevi. Usa frasi incisive e punti elenco per rendere il contenuto accessibile e scorrevole. Ricorri all’ above the fold seo sfruttando parole chiave pertinenti. Così migliori la visibilità del sito web o dell’articolo sui motori di ricerca. Oltre al testo, anche le immagini vengono ottimizzate per una rapida visualizzazione: riduci al minimo la dimensione del file, ma senza compromettere la qualità! Infine, è consigliabile utilizzare i meta tag in modo appropriato: inserisci una meta descrizione pertinente che riassuma in modo accattivante il contenuto. Ti consigliamo di guardare degli above the fold website examples per non commettere errori.

Conclusioni

Metti in prima linea i contenuti del tuo sito con un professionista di Addlance!

Ti potrebbe interessare anche…

Progetti 3d: a chi rivolgersi quando è necessario realizzarne uno

Progetti 3d: a chi rivolgersi quando è necessario realizzarne uno

I progetti 3D rivestono un'importanza crescente in un numero sempre maggiore di settori industriali e produttivi. La fondamentale necessità di rappresentare in maniera virtualmente realistica nuovi prodotti e concept di design prima ancora della fase di prototipazione...

Logo Starbucks: dal simbolismo originale al successo planetario

Logo Starbucks: dal simbolismo originale al successo planetario

Il logo Starbucks rappresenta un caso emblematico di come uno studio grafico oculato e in continua evoluzione possa condurre ad affermare un marchio su scala globale. Fin dalle origini, la sirena scelta come icona visiva è risultata capace di incorporare i valori...

Hamburger menu: dalle basi alle best practice

Hamburger menu: dalle basi alle best practice

Il tuo web site ha fame di visitatori? Ecco tutto sull’ hambuger menu: dalle basi alle best practice che migliorano la navigazione hamburger menu: Caratteristiche e funzionamento Girano pochi visitatori sul tuo website? meglio accoglierli con un hamburger menu! L’...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This