Riprese video: le tendenze dell’estate 2022

riprese video

Sei un filmaker o un videomaker con grandi visioni del futuro? Ottieni più ingaggi, scopri cosa c’è di nuovo nelle riprese video. Ecco le tendenze della stagione estiva 2022 che ti potranno favorire il tuo successo e i tuoi guadagni.

Estate 2022, perché devi migliorare le tue tecniche di ripresa

Lavori come filmaker o videomaker e hai grandi visioni sul futuro della tua professione? Fai bene, le statistiche dicono che negli ultimi due anni la tua categoria di freelance è schizzata alle stelle. La tendenza non si ferma: l’iper-connessione e lo strapotere dei social fanno aumentare sempre di più la richiesta di riprese video da condividere. Non perdere tempo, ti consigliamo di aggiornarti per affrontare le nuove sfide del mercato. Sei curioso di sapere cosa ti aspetta fra qualche mese? Niente paura, ti diciamo noi tutte le novità sulle riprese video: le tendenze della stagione estiva 2022 che ti fanno restare sulla cresta dell’onda, favorendo gli ingaggi. L’aggiornamento ti riguarda soprattutto se sei:

  • Un filmaker che segue l’intera lavorazione del prodotto partendo dal soggetto, passando per la  scrittura dello storytelling, fino alle riprese. Ti ingaggiano per spot pubblicitari, documentari e  short film: insomma, sei il re del video marketing
  • Un videomaker che fa solo riprese video, montaggio e post produzione. Lavori soprattutto per eventi, wedding ed eventi, ma non ti tiri indietro davanti a servizi giornalistici e tutorial.

Queste due categorie freelance vanno alla grande, ma per un vero upgrade professionale devi innanzitutto:

  • aggiornarti sulle tecniche di ripresa, rivoluzionate dalle visualizzazioni social: ora impari particolari inquadrature e invenzioni visive per attirare l’attenzione dell’utente
  • rinnovare le tue attrezzature di videomaker con prodotti ad alto livello tecnologico che migliorano la qualità del tuo prodotto.

Sulle tendenze delle riprese video fa scuola la ANV (Associazione Nazionale Videografi) che organizza ogni anno un Film festival aperto a tutti i settori della videografia italiana e internazionale. Anche nel 2022 puoi partecipare gratuitamente: basta iscriverti e caricare il tuo video sul sito web dell’Associazione entro il prossimo settembre. Abbiamo dato un’occhiata alle tendenze video pubblicate da ANV: leggi di seguito tutte le novità che non ti aspettavi.

Riprese video: le tendenze della stagione estiva 2022 che non ti aspettavi

Per l’estate ci sono importanti novità nelle riprese video che devi conoscere: filmakers e videomakers, infatti, sono tra i freelance più richiesti da due anni a questa parte, e le tendenze future fanno ben sperare in un aumento degli ingaggi. Aggiornarti è obbligatorio, oltre a trovare nuovi clienti, partecipi a contest impedibili come l’ANV Film festival! Ne sai ancora poco, ma niente paura, ti diciamo noi tutto sulle riprese video: le tendenze della stagione estiva 2022 che ti ispirano per il futuro. Le categorie video che ti interessano sono:

1) Il video marketing

Secondo Cisco nel 2021 l’86% delle aziende ha sfruttato questa forma di riprese, mentre l’ 84% dei consumatori ha acquistato un prodotto dopo averle viste. Si prevede che entro la fine del 2022 il video marketing rappresenterà l’82% di tutto il traffico online. Sotto questa voce mettiamo settori commerciali come:

  • travelling
  • turismo
  • fashion
  • arte
  • cosmesi
  • food
  • eventi pop-up

Ecco le tendenze 2022 delle riprese video marketing che ti interessano:

  • video live: gli utenti sono molto attirati dai contenuti in diretta. Su Facebook, ad esempio, li guardano 3 volte  più a lungo rispetto ai video registrati. Non solo, i contenuti live generano 6 volte più condivisione e quindi promozione sul mercato
  • email marketing video, prediletto dagli esperti di marketing B2B
  • vlog (video blog), ideale per fare storytelling focalizzati su eventi ed esperienze, sfruttando la figura di un influencer che aiuti i consumatori ad affinare gusti e scelte. I contenuti top dei vlog sono su famiglia, sport e cura degli animali domestici. Ma anche il settore travel è in crescita: secondo Think with Google, i vlog di viaggio coinvolgono 4 volte di più rispetto alle riprese video pubblicate su YouTube
  • video AR (realtà aumentata) e VR (realtà virtuale): il massimo della tecnologia. Occhio, le tue attrezzature videomaker devono essere all’altezza! In entrambi i casi servono video mainstream per rendere i consumatori interattivi grazie ad un’esperienza immersiva. Preferiti dai brand stufi di video tradizionali, dai negozi che offrono una prova virtuale del prodotto prima dell’acquisto, dalla medicina, dal settore e-learning. Qualcuno dice che soppianteranno l’esperienza fisica; al momento sono una strategia chiave del video marketing avanzato.

Infine, non trascurare quello che le statistiche dicono sul SEO video marketing: secondo Forrester ha una probabilità 53 volte maggiore, rispetto a tecniche SEO tradizionali, di posizionare in alto i contenuti nei motori di ricerca. A patto  che risponda alle aspettative dei consumatori, fornendo le info sul brand in modo originale e accattivante. Le tendenze delle riprese video per l’estate non finiscono qui: leggi di seguito tutte le altre novità 2022.

Leggi anche Montaggio video, i migliori programmi e le app più cool

Tecniche di ripresa: aggiorna le tue competenze anche in questi 2 settori per lavorare al top

Hai capito che il video marketing la fa da padrone, ma non trascurare le novità in arrivo anche in questi 2 settori:

2) Video musicali

Il mercato discografico mondiale non può più fare a meno di questo prodotto. L’ultima tendenza li vede al servizio dei social media: si condividono alla grande, quindi via libera alle riprese originali che attirano l’attenzione del pubblico. Ashleigh Jadee, fotografa e filmaker che lavora  per molti nomi importanti del settore musicale, conferma: “Il cliente vuole una clip per Instagram da 10 secondi, convertita per il rapporto di visualizzazione delle Storie. C’è YouTube, 15 secondi per TikTok, otto secondi per Spotify… ci sono così tanti export diversi“. Per Ashleigh le canzoni sono diventate molto più corte, durano intorno ai 2,5 minuti. “Questo perché, se ti piace la canzone, ti ci vogliono 2,5 minuti perché inizi a prenderti, quindi poi devi ascoltarla di nuovo. Lo stesso vale per il video di accompagnamento. In definitiva, gli artisti ottengono più stream e fanno più soldi“. Insomma,  l’intreccio fra musicisti, TikTok, video musicali e classifiche è stuzzicante per il videomaker del futuro!

3) Wedding

Finalmente torni a fare riprese video ai matrimoni! Forse pensi che sia un settore minore, ma smuove ancora un fatturato annuo di tutto rispetto; segnati queste tendenze per le riprese video dell’estate 2022:

  • la veduta aerea. Tendenza che vola alto già da un po’, quella delle riprese con drone fa ancora più presa sul pubblico. Ok per piazze e monumenti di prestigio, senza trascurare la veduta coinvolgente degli invitati all’ingresso della chiesa
  • location immerse totalmente in scenari naturali. Via libera a paesaggi di montagna, prati fioriti, spiagge, come sfondi per i ritratti degli sposi
  • toni caldi delle immagini in post-produzione, per un effetto classico, “foto della nonna”
  • inquadratura verticale: sdoganata da Instagram e TikTok, è un formato video molto richiesto dagli sposi perché, pur essendo voluto, dà una sensazione di improvvisazione e si guarda facilmente sul dispositivo mobile.

Leggi anche Specializzarsi in videomapping: i consigli dell’esperto

Le riprese video dell’estate 2022 non hanno più segreti per te, sei pronto a nuove sfide: proponiti su AddLance come professionista esperto!

Ti potrebbe interessare anche…

Fare produzione musicale da freelance: 3 mosse per vendere

Vuoi entrare nel mercato della musica? Occhio a non prendere una stecca! Lascia perdere l'improvvisazione, scopri come fare produzione musicale da freelance: 3 mosse per vendere sul mercato del 2022 con gli strumenti giusti. Impara a fare produzione musicale e...

Come fare un portfolio: 3 software per essere efficaci online

Sei un professionista senior o a alle prime armi: crea la tua finestra nel web e affacciati sul mercato con i tuoi lavori! Ti spieghiamo come fare un portfolio: 3 software per essere efficaci online e farti trovare da chi ti sta cercando. Ecco perché creare un...

Fotografo di matrimonio: 3 idee per venderti al meglio

Scatti foto a livello professionale o sei specializzato nel wedding? Se fai il fotografo di matrimonio ecco 3 idee per vendere al meglio il tuo prossimo servizio. Leggi qui, se sei a caccia di idee per ampliare le commesse nella tua nicchia di mercato. Tra poco la...

Commenti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Cos’è AddLance?

AddLance è un servizio gratuito che ti permette di trovare l’aiuto che cerchi. Hai bisogno di un logo, di un sito web, di testi, traduzioni, consulenze legali o altro? Su AddLance ottieni gratis i contatti dei migliori professionisti italiani.

Iscriviti alla Newsletter

Share This